Gratuito

Palazzo Pepoli Campogrande. La gloria dei Pepoli e il racconto delle stagio...

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Palazzo Pepoli Campogrande - Pinacoteca di Bologna

7 Via Castiglione

40124 Bologna

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

Palazzo Pepoli Campogrande. La gloria dei Pepoli e il racconto delle stagioni dai Rolli a Giuseppe Maria Crespi

Chi percorre via Castiglione, partendo dalle due torri, s’imbatte in due palazzi l’uno di fronte all’altro entrambi appartenuti alla famiglia Pepoli. Al numero civico 7 è il palazzo Pepoli Campogrande, fatto costruire da Odoardo Pepoli a partire dal 1653. Le sue mura sono uno scrigno che racchiude una serie di sale affrescate dai maggiori pittori bolognesi del Sei e Settecento: Domenico Maria Canuti, i fratelli Rolli, Donato Creti, Giuseppe Maria Crespi…
Ai fasti trionfali dell’epoca barocca celebrati tra gli altri da un Ercole esuberante che sale all’Olimpo e da una Felsina sul cocchio dorato racchiusa nell’architettura dipinta della tradizione bolognese, si affianca l’innovativo racconto per immagini di Giuseppe Maria Crespi e dal cornicione delle sale da lui affrescate, vedremo spuntare per la prima volta nella storia il volto di uomini e donne, così come era possibile vederli passeggiare nelle strade della città, colti al volo dall’occhio del pittore.



Visita guidata gratuita riservata agli abbonati Card Musei Metropolitani; per partecipare è necessario presentare la propria card in corso di validità. Poiché la Card è nominale e strettamente personale, non è possibile prenotare due posti utilizzando la stessa tessera.



Questa visita fa parte del percorso speciale progettato per i nostri abbonati "Con il naso per aria a guardar storie dipinte. I racconti ad affresco in città e nel territorio", a cura di Oriana Orsi, Musei Civici di Imola.

Il nostro territorio è un lungo e articolato racconto per immagini che si snoda sui muri di palazzi di città, chiese, conventi e dimore di campagna. Storie profane e liturgiche dove le immagini prendono la forma del fregio oppure si dilatano sulle volte e sulle pareti, confondendo nell’illusione del racconto, architettura vera e architettura dipinta e dove il pennello degli artisti ha creato le scene di un teatro della meraviglia, una festa per gli occhi.
Vi invitiamo quindi “Con il naso per aria a guardar storie dipinte” per stupirci assieme nella varietà di bellezza pittorica che la città e il territorio sanno regalarci.

Calendario delle visite:

domenica 26 maggio, ore 10.30
Pieve di Cento
Francesco Brizio, Lionello Spada e Lucio Massari a Pieve di Cento. Gli affreschi dell’oratorio della chiesa della Santissima Trinità

sabato 1 giugno, ore 15.30
Museo di Palazzo Poggi – Sistema Museale di Ateneo, Bologna
A testa alta. Un pomeriggio alla scoperta dei fregi di Palazzo Poggi: Pellegrino Tibaldi, Niccolò dell’Abate, cicli affrescati dalle storie di Ulisse e storie di Susanna

domenica 9 giugno, ore 10.30
Dozza imolese
La città come un dipinto

mercoledì 19 giugno, ore 18
Palazzo Magnani, Bologna

Le storie di Romolo e Remo di Annibale, Ludovico e Agostino Carracci

domenica 23 giugno, ore 17
Pinacoteca Nazionale sede di palazzo Pepoli Campogrande, Bologna

La gloria dei Pepoli e il racconto delle stagioni dai Rolli a Giuseppe Maria Crespi

domenica 30 giugno, ore 10.30
Castello di Bentivoglio o di Ponte Poledrano, Bentivoglio

Il ciclo delle storie del Pane

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Palazzo Pepoli Campogrande - Pinacoteca di Bologna

7 Via Castiglione

40124 Bologna

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato