Gratuito

Ovidio in città, un viaggio in divenire; le metamorfosi nelle arti contempo...

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Teatro Argentina

52 Largo di Torre Argentina

00186 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

Continua la collaborazione tra Scuderie del Quirinale e Teatro Argentina nell’ambito delle attività correlate alla mostra Ovidio. Amori, miti e altre storie. In questo secondo incontro Francesco Bonami, Antonio Calbi e Steve della Casa ci sveleranno il loro Ovidio attraverso la presenza delle sue parole e dei suoi straordinari racconti nell’ arte contemporanea, nel cinema e nel teatro svelando, ancora una volta, quell’inesauribile processo a doppia direzione per cui i versi e i miti di Ovidio vengono ricevuti e restituiti dalle nostre culture, dando luogo, in pieno spirito ovidiano, a continue trasmutazioni, a inaspettate e illuminanti metamorfosi.

FRANCESCO BONAMI Autore dei caustici Mamma voglio fare l’artista! Istruzioni per evitare delusioni o L’arte nel cesso, è tra i più famosi critici d’arte contemporanea. Curatore di Manifesta 2000, direttore della Biennale Arte 2003 e della Whitney Biennial 2010, è stato anche curatore del Museum of Contemporary Art di Chicago. Direttore onorario della fondazione Sandretto Re Rebaudengo, interviene in documentari e programmi televisivi e scrive per molti giornali e riviste: dalla Stampa alla Gazzetta dello Sport, da Donna Moderna a Rolling Stone, dall’Uomo Vogue a Vanity Fair.

ANTONIO CALBI Critico e studioso di arti sceniche, operatore teatrale e progettista culturale, è dal 2014 direttore artistico del Teatro Argentina. Recentemente nominato sovrintendente della Fondazione Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa, fa parte del Comitato scientifico Matera 2019 e in passato si è occupato della direzione del Teatro Eliseo di Roma e del settore spettacolo del Comune di Milano.

STEVE DELLA CASA Ex direttore del Torino Film Festival, è un brillante autore e conduttore sia radiofonico che televisivo. Ha curato pubblicazioni in Italia e all’estero, vincendo tra l’altro nel 2007 il premio Meccoli per la miglior pubblicazione di cinema e nel 2013 il premio Flaiano per il saggio Splendor. I suoi documentari hanno partecipato ai festival di Venezia, Roma e Locarno. Nel 2014 con I Tarantiniani si aggiudica il Nastro d’argento.

Iscriviti alla nostra community per ricevere info e promozioni per i nostri spettacoli, invia la tua richiesta a community@teatrodiroma.net

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Teatro Argentina

52 Largo di Torre Argentina

00186 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato