Gratuito

openBIM : trasferire informazioni via IFC

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Hilton Garden Inn Milan North

36 Via Lucio Giunio Columella

20128 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

openBIM: trasferire informazioni attraverso IFC - Teoria e pratica sugli standard buildingSMART per l’interoperabilità è il primo evento all’interno di forward, il nuovo spazio di Gruppo Contec per la divulgazione e il confronto su temi legati all’innovazione nel comparto delle costruzioni.

Sarà l'occasione per parlare di comunicazione interoperabile, in un contesto in cui la standardizzazione del linguaggio è un tema sempre attuale e che, nella maturazione digitale a cui le costruzioni sono chiamate, trova un’ulteriore necessità di sviluppo.

Si tratterà primariamente lo standard IFC (Industry Foundation Classes – ISO 16739), il formato di dati aperto che oggi è la soluzione operativa più utilizzata per l’interoperabilità degli strumenti software.

Sarà un’occasione utile per focalizzare come tale obiettivo si raggiunga - o si cerchi di raggiungere - per mezzo di una standardizzazione del linguaggio e delle relazioni che governano il fatto edilizio e che fanno di IFC un patrimonio tecnico-culturale, prima ancora che tecnologico-informatico. Si offrirà, inoltre, una panoramica sugli altri standard per l’interoperabilità prodotti da buildingSMART, l’associazione internazionale che dal 1995 si occupa di questi temi.

La presenza di esperti tecnici del settore e di software house offrirà ai partecipanti anche una declinazione operativa del tema, mostrando come l’utilizzo di formati aperti per la trasmissione delle informazioni possa rappresentare una soluzione utile, e talvolta necessaria, nella pratica quotidiana.

Photo credit _ courtesy of Jay Friedenberg. Check the website BigAppleArts.com.




A CHI E' RIVOLTO

L'evento si rivolge a coloro che trasferiscono informazioni da, o verso, modelli informativi edilizi, i cosiddetti modelli BIM.
Tale operazione può rendersi necessaria in momenti diversi del processo edilizio e per una molteplicità di finalità:

  • il trasferimento di informazioni da modelli informativi a software di calcolo strutturale o energetico;

  • la condivisione dei contenuti progettuali fra progettisti o imprese di costruzioni afferenti a discipline diverse, che utilizzano strumenti diversi;

  • l'alimentazione di piattaforme di gestione attraverso il patrimonio informativo prodotto negli stadi di progettazione e produzione dell'opera;

  • la volontà di rendere consultabile il contenuto informativo dei modelli da chiunque in maniera libera, non onerosa e duratura.

Le conoscenze trasmesse durante l'evento sono inoltre utili per chiunque creda che l'adozione di un linguaggio e di un formato standardizzato per la trasmissione digitale delle informazioni costituisca una aspetto cruciale per un'evoluzione del comparto delle costruzioni.




PROGRAMMA

SCARICA LA LOCANDINA

  • 09:30 - Registrazione partecipanti e welcome coffee


  • 10:00 - Apertura dei lavori


CARLO ZANCHETTA, Università degli Studi di Padova

La Digitalizzazione delle costruzioni dalle classi informatiche ai sistemi di classificazione standardizzati


MICHELE CARRADORI, direttore di BIS-lab® Building Innovation & Skills Lab - Gruppo Contec

Il vocabolario dell’interoperabilità secondo buildingSMART: gli standard e la meccanica della mappatura del dato in IFC.


MICHELANGELO CIANCIULLI, responsabile bSI standards - ACCA Software

L'importanza del formato aperto IFC Open BIM per la gestione dei processi e dei dati della committenza pubblica e privata: ePermit e Code Checking in Open BIM


PAOLA GIORDANI, BIM Strategic Solution Manager – TeamSystem

Gestione del Dato nel processo costruttivo in un contesto OpenBIM: dalle dimensioni del BIM 4D e 5D agli ambienti di collaborativi a supporto dei processi di cantiere


  • 13:00 - Sospensione dei lavori


  • 14:00 - Ripresa dei lavori


DAVID DELGADO VENDRELL, Architetto - DDV, openBIM Consultancy and Education - ARCHICAD

IFC model content quality checking (l'intervento si terrà in lingua inglese)


HILARIO BOURG, OpenBIM Manager - Graphisoft Italia

Dal Progetto al modello IFC: attributi, classificazioni e creazione di regole di combinazione dei dati in ARCHICAD per un processo di interscambio aperto e flessibile.


FLAVIO ANDREATTA, CEO & CTO - Allplan Italia

Innovativa collaborazione openBIM per l’analisi strutturale e la progettazione

ZENO DA ROS, referente Formazione e processi BIM - Videocom

Il BIM architettonico con Vectorworks: gestione e controllo dell'interoperabilità IFC


PAOLO BORIN, Università degli Studi di Padova

IFC PER LE INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO: PIANIFICAZIONE E PRIMI RISULTATI


  • 17:30 - Questions & Answers

Sei tra i partecipanti? Ti interessa un particolare aspetto tra quelli trattati? Forward ti permette di esprimere in anticipo domande, spunti di riflessione e opinioni sui temi oggetto del confronto. E' facile, clicca qui!




PARTECIPAZIONE

La partecipazione all’evento è libera ma con iscrizione obbligatoria.

ISCRIZIONE SENZA CREDITI PROFESSIONALI

L'iscrizione si effettua seguendo la procedura prevista da questa pagina Eventbrite.

ISCRIZIONE CON CREDITI PROFESSIONALI

L'iniziativa è in corso di accreditamento per il riconoscimento di n. 8 CFP da parte dell'Ordine degli architetti, pianificatori e paesaggisti e conservatori della Provincia di Milano. La pubblicazione dell'evento online e la procedura di iscrizione sono a cura dell'Ordine. Vi preghiamo di tenervi aggiornati consultando il sito http://www.ordinearchitetti.mi.it/it/




PATROCINI

openBIM: trasferire informazioni via IFC è patrocinato da Assobim e iBIMi - buildingSmart.




PARTNER

openBIM: trasferire informazioni via IFC è organizzato con il supporto di ACCA Software, ALLPLAN, Graphisoft, TeamSystem, Videocom.





MEDIA PARTNER

Virginia Gambino Editore

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Hilton Garden Inn Milan North

36 Via Lucio Giunio Columella

20128 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato