98 €

OLIORITO EXPERIENCE - Come trasformare il dovere in piacere

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Via Santuario, 130

130 Via Santuario

35031 Monteortone

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Descrizione evento
Dal dovere al PIACERE ❤️ come trasformare le routine in riti quotidiani

Informazioni sull'evento

Prepariamoci a stare comode! Prepariamoci a stare belle!

Unica regola della giornata: stare comode, perché siamo belle - lo siamo già - possiamo solo ricordarlo!

Un luogo dove, nella leggerezza e nell’intimità, scopriremo alcune strade per tornare “ a casa”.

Una giornata di puro piacere.

Un laboratorio esperienziale per concederci leggerezza a tutti i livelli dell'Essere: fisico, vitale, mentale, emozionale e spirituale.

Attraverso oli e spazzole andremo alla scoperta del concetto cosi evoluto e rivoluzionario di ritualità che ci arriva dalle donne etrusche e che declineremo in chiave moderna secondo le nostre abitudini e le nostre emozioni. Un concetto di bellezza autentica e fiera che non conosce tempo.

Impareremo insieme piccoli riti e soprattutto l’attitudine con cui compierli: se restiamo totalmente presenti e consapevoli nel farli, avviene un cambiamento profondo in noi e nell’effetto dei nostri gesti, ne faremo esperienza diretta.

Nella prima parte della giornata conosceremo strumenti che ci aiuteranno a liberarci da condizionamenti che non ci permettono di sentire la nostra natura più autentica. Attraverso la Ruota delle Emozioni, protocollo dei Forgiveness Lab, entreremo in un ascolto interiore profondo, che ci porterà all'accoglienza e al contatto con noi stesse. Le nostre emozioni, una volta conosciute e accolte, diventeranno nostre alleate e fonte di energia rinnovata e fresca per prenderci cura di noi stesse.

Anche il momento del pranzo sarà un laboratorio di scoperta!

Come mai spesso il nostro organismo non è in grado di assorbire adeguatamente il nutrimento? Quali sono i pensieri e le emozioni che stiamo nutrendo mentre mangiamo? Come possiamo creare lo spazio ideale affinché la trasformazione chimica e alchemica del cibo possa avvenire?

Nella seconda parte della giornata ci dedicheremo al corpo come tempio della nostra anima. La distorsione più frequente è percepirsi solo come un corpo oppure, al contrario, non curarsi del corpo perché non se ne ha percezione o lo si considera un limite. Normalmente abbiamo accesso solo alla parte conscia di noi stessi, ma le emozioni più autentiche sono nell'inconscio. Non è infatti attraverso la narrazione dei fatti che si guarisce, ma riconoscendo ed attraversando il sentire che è impresso nella memoria del corpo, dove viene registrato tutto. Per questa ragione è importante esercitare la consapevolezza corporea.

I nostri focus:

Ascolto del proprio sentire senza giudizio - accoglienza e trasformazione delle emozioni - cambio di percezione verso la responsabilità - attitudine alla presenza- interiorizzarsi attraverso il corpo - portare ascolto ed amore al corpo - riportare all'equilibrio le possibili distorsioni.

CONDUCONO L'INCONTRO:

Anna - Da sempre motivata a ricercare nuovi prodotti e protocolli di lavoro atti a migliorare la qualità della vita delle persone. Instancabile ricercatrice, sensibile e raffinata, incarna totalmente la filosofia del brand che ha fondato affidandosi al sapere e all’esperienza più che ventennale nel mercato cosmetico e alle preziose intuizioni che vengono dall’ascolto approfondito attraverso le pratiche di Daniel Lumera. È proprio alla My Life Design Onlus infatti che il brand devolve parte del ricavato.

Chiara - L'ironia è un must nella sua vita. Dopo la laurea in Scienze Naturali entra a far parte di una tra le più importanti realtà nell'ambito del food biologico in Italia. La Terra e il nutrimento che ci offre sono motivo di indagine approfondita negli ultimi vent'anni. La geologia e la Vita sono i suoi grandi amori.

Silvia - Dopo essersi impegnata e sperimentata per oltre 15 anni nella più famosa realtà farmaceutica italiana, decide che se vuol contribuire a cambiare il mondo deve prendersi cura delle nuove generazioni. Pianta tutto, consegue la seconda laurea in Scienze dell'Educazione e della Formazione e mentre cresce 3 figli (maschi!!) scende in campo nella scuola elementare (perché il buongiorno si vede dal mattino!), nel frattempo diventa Shiatzuka affinando così il suo ascolto interiore attraverso il contatto e l'apertura verso l'altro.

e-mail: info@olioritoexperience.it

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Via Santuario, 130

130 Via Santuario

35031 Monteortone

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Salva questo evento

Evento salvato