Gratuito

Muovendomi Imparo. Il Contributo della Psicomotricità Neurofunzionale per l...

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Sala Consiliare - Comune di Lipomo

via E. Cantaluppi n. 294

Lipomo

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

“Il movimento fisico, dalla prima infanzia e per tutta la vita, gioca un ruolo importante nella creazione delle reti neuronali, che sono alla base dell’apprendimento”, dice C. Hannaford e allo stesso modo sostengono D. J. Siegel, J. Le Boulch, padre della psicocinetica, e in Italia Elena Simonetta, psicologa, psicoterapeuta, ideatrice della metodologia della psicomotricità neurofunzionale e presidente dell’Associazione PSINE.

La psicocinetica, scienza del movimento umano applicata allo sviluppo della persona, cerca di portare soluzioni concrete ai problemi posti dall'utilizzazione educativa del movimento, ricorrendo alle scienze umane e biologiche; la metodologia psicomotoria neurofunzionale porta dunque la persona attivamente impegnata, gradatamente alla conoscenza di sé e delle proprie possibilità, a scoprirsi e a valorizzare le proprie risorse funzionali. Il movimento e il vissuto corporeo possono quindi sviluppare le potenzialità mentali e corporee della persona, valorizzando il ruolo del corpo e stimolando, fra l’altro, lo sviluppo dei prerequisiti all'apprendimento.

Nel corso della serata saranno pertanto presentanti i prerequisiti all'apprendimento di lettura, scrittura e calcolo, le relative tappe di sviluppo e come sollecitarli attraverso il gioco e la libera espressione, secondo la metodologia della psicomotricità neurofunzionale.



Questo evento è realizzato in occasione della Settimana del Cervello, in collaborazione con Hafricah.Net, partner ufficiale della Brain Awareness Week

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Sala Consiliare - Comune di Lipomo

via E. Cantaluppi n. 294

Lipomo

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato