60 € – 80 €

Azioni e Pannello dettagli

60 € – 80 €

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Palazzo della Riserva

Strada Giuseppe Garibaldi

43100 Parma

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 30 giorni prima dell'evento

Descrizione evento
L'emozione di lavorare, cantare, dirigere sotto la guida di uno dei più grandi compositori viventi di musica corale: John Rutter

Informazioni sull'evento

Contenuto:

Il masterclass sarà diviso in due parti: alla mattina i partecipanti lavoreranno accanto ad un coro laboratorio di Voci Bianche (Coro Aurora di Mirandola), mentre al pomeriggio avranno la possibilità di cantare insieme al Coro Giovanile Regionale dell'Emilia Romagna. Qualche partecipante, se direttore, potrà sperimentare, sotto la sapiente guida di John Rutter, la direzione del repertorio proposto.

Repertorio:

1) Be thou my vision (SATB)

2) Shall I compare thee… (SATB)

3) A flower remembered (SAA)

4) God be in my head (SAA)

5) For the beauty of the earth (SA)

6) Look at the world (SATB)

7) Pie Jesu (SATB)

8) The Lord bless you and keep you (SATB)

Biografia:

Nato a Londra, ha studiato all'Highgate School assieme a John Tavener. Ha inoltre studiato musica al Clare College dell'Università di Cambridge, istituto in cui successivamente è stato nominato docente di organo prima e direzione corale poi dal 1975 al 1979. Nel 1981 ha fondato il coro dei Cambridge Singers, che continua a dirigere tuttora e con il quale ha inciso un vasto repertorio di musica sacra (incluse anche sue composizioni), specificamente con la sua propria casa discografica, Collegium Records. Vive vicino a Cambridge e spesso è chiamato a dirigere altri importanti cori professionistici e amatoriali e orchestre in tutto il mondo. Le composizioni di Rutter sono prevalentemente rivolte alla musica corale di genere mottettistico a cappella, ma anche di carattere strutturalmente più complesso con opere molto estese come il Gloria ed il Requiem. Nel 2002 la sua versione del Salmo 150, commissionato per il Giubileo d'oro della Regina, è stato eseguito per la S.Messa del Giorno del Ringraziamento nella Cattedrale di St Paul a Londra. Rutter ha anche composto un'opera per giovani chiamata Bang! Le sue composizioni sono pubblicate principalmente dalla Oxford University Press ma anche dalla sua casa di edizioni musicali Collegium. La musica di Rutter mostra chiaramente influenze della tradizione corale contemporanea inglese e francese, così come quelle della musica leggera e della tradizione corale statunitense. Sebbene abbia composto e diretto spesso musica religiosa, Rutter ha dichiarato nel 2003 al programma televisivo statunitense 60 Minutes di non essere una persona particolarmente praticante, ma di ricevere particolare ispirazione dalla spiritualità dei versi sacri e delle preghiere. La puntata di 60 Minutes, andata in onda una settimana prima del Natale 2003, si incentrava sulla vasta popolarità di Rutter tra i gruppi corali di Stati Uniti, Gran Bretagna e altri paesi, e sulla sua composizione Mass of the Children ("La Messa dei Fanciulli"), composta dopo la prematura morte di suo figlio Christopher, giovane studente.


		Immagine Masterclass con John Rutter
Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Palazzo della Riserva

Strada Giuseppe Garibaldi

43100 Parma

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 30 giorni prima dell'evento

Organizzatore Associazione Emiliano Romagnola Cori

Organizzatore di Masterclass con John Rutter

Con il nome di AERCIP - Associazione Emiliano Romagnola Cori di Ispirazione Popolare - il 16 maggio 1971 un piccolo gruppo di cori emiliani (Leone e Stelutis di Bologna, Monte Toccacielo di Porretta Terme (BO), Giuseppe Verdi di Argenta (FE), Valpadana di Casumaro (FE), Val Dolo di Toano (RE), dette vita alla prima associazione regionale formata da complessi corali fondata in Italia. Qualche anno dopo, anche grazie all'ingresso di alcuni cori polifonici, l'associazione acquisì stabilmente il nome di AERCO: Associazione Emiliano Romagnola Cori.

I fondatori si posero allora come obiettivo quello di trovare un momento di collaborazione per diffondere l'associazionismo musicale amatoriale, per migliorare con iniziative corsuali la preparazione tecnica dei direttori, per supportare l'attività dei cori creando opportunità di concerti e di incontri musicali al fine di facilitare la pratica musicale fra gli associati ed infine per contribuire a potenziare sul territorio regionale la ricerca musicale, sia nel campo polifonico che in quello etnofonico. Finalità che tutt'ora sono alla base della mission associativa.

Dalla prima sede bolognese di Via Zamboni, 51, l'Associazione dapprima si trasferì in Via Gramsci, poi in via Amendola, successivamente in Via San Carlo e in Via Capo di Lucca. Attualmente sede ed archivio storico dell'AERCO risiedono in Barberia 9 con telefono Tel. 051 0067024 e-mail ufficio@aerco.emr.it 

Salva questo evento

Evento salvato