MAST ospita il premio Oscar Jane Campion

Azioni e Pannello dettagli

Fine vendite

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

MAST.Auditorium

Via Speranza, 42

Bologna

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

MAST OSPITA IL PREMIO OSCAR JANE CAMPION


TALK

Jane Campion presenta The Water Diary, uno degli otto episodi del film collettivo "8".

Questo suo cortometraggio ruota attorno al tema della siccità, uno dei fenomeni anche al centro della mostra Anthropocene.
L'episodio è dedicato all'obiettivo fissato dall'ONU nel 2000 di assicurare la sostenibilità ambientale alla popolazione di tutto il mondo.

L’ambiente è per la regista di Lezioni di Piano un arso pezzo di terra australiano, la sua terra d’origine, abitato da fattori sull'orlo del lastrico e bambini che sognano la pioggia.

La regista dialoga con Pavel Jech, Vice Presidente dell'International Filmmaking Academy di Bologna


PROIEZIONE

OTTO (2008)

GUS VAN SANT, ABDERRAHMANE SISSAKO, JAN KOUNEN, WIM WENDERS, MIRA NAIR, JANE CAMPION, GAEL GARCÍA BERNAL, GASPAR NOÉ

1. Eliminare fame e povertà. 2. Assicurare l'istruzione primaria. 3. Raggiungere la parità uomo-donna. 4. Ridurre la mortalità infantile. 5. Migliorare la salute delle gestanti. 6. Combattere AIDS, malaria e altre malattie. 7. Assicurare la sostenibilità ambientale. 8. Sostenere lo sviluppo globale. Sono gli otto Obiettivi di Sviluppo del Millennio che nel settembre del 2000 le Nazioni Unite, con 191 paesi firmatari, si sono prefissate di raggiungere entro il 2015. Nel 2005 otto registi sono stati chiamati per contribuire a diffondere questo messaggio. Ognuno di loro si è confrontato, in piena libertà espressiva, con uno di questi obiettivi di sviluppo del Millennio attraverso un cortometraggio.


Ingresso libero con prenotazione obbligatoria

Data e ora

Località

MAST.Auditorium

Via Speranza, 42

Bologna

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato