Gratuito

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Teatro Garibaldi

46-56 Via Teatro Garibaldi

90133 Palermo

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

Con sessione di lavoro di 18 ore, dalle 20.00 di sabato 29 settembre alle 14.00 di domenica presso il Teatro Garibaldi di Palermo

In occasione di Accountable Networks, secondo capitolo del programma di eventi pubblici della biennale, Manifesta 12 apre le sue porte a giovani programmatori, studenti, pensatori e attivisti da Palermo e non solo, invitati a immaginare progetti che possano contribuire al miglioramento di pratiche di partecipazione socio-politica e responsabilità individuale e collettiva nella città di oggi e domani.

Completamento ideale del programma di Accountable Networks, l’hackathon** è uno spazio aperto alla sperimentazione del potenziale trasformativo delle nuove tecnologie sul vivere urbano, e sull’attivismo civico. I partecipanti sono chiamati a ideare hack, strumenti e proposte capaci di ridisegnare la nostra capacità d’azione e consapevolezza come abitanti della città, ma anche come attori in un più grande sistema globale di connessioni e scambi.

I risultati possibili dell’hackathon vanno da tool-kit per l’autodifesa digitale a strumenti di cooperazione e partecipazione. L’evento ruota attorno l’idea di cittadinanza e diritti nell’era della computazione planetaria.

Informazioni per i partecipanti:

  • Il numero di partecipanti è limitato a un massimo di 25, dai 16 anni in su e di ogni provenienza. La partecipazione è aperta sia a singoli che a piccoli gruppi, composti da 2 a 5 persone max. I partecipanti singoli andranno a comporre nuovi gruppi di lavoro, mentre gruppi esistenti possono decidere di espandere il proprio team collaborando con altri partecipanti incontrati durante l’evento. Si avvisano i partecipanti che l’organizzazione non si fa carico di spese di viaggio e alloggio.

  • I partecipanti sono invitati a portare il proprio laptop e qualunque altro strumento ritengano utile durante la fase di lavoro. L’organizzazione metterà a disposizione la cancelleria e altri strumenti creativi.

  • I partecipanti lavoreranno presso la sede centrale di Manifesta 12, sita al Teatro Garibaldi, in Piazza Magione. Gli organizzatori metteranno a disposizione dei partecipanti bevande e snack (gentilmente offerti da Fud).

  • I partecipanti all’hackathon sono fortemente incoraggiati a prendere parte al programma di eventi dei tre giorni di Accountable Networks, così da trarre ispirazioni dalle conversazioni attivate ed entrare in contatto gli uni con gli altri prima di cominciare la fase di lavoro.

Struttura dell’Hackathon:

Venerdì 28 settembre:

Partecipanti e organizzatori si incontreranno per la prima volta nel pomeriggio di venerdì 28 settembre. Questo primo incontro costituirà un’introduzione alle ambizioni di Accountable Networks e dell’hackathon stesso. Nel corso del primo incontro i partecipanti riceveranno in dono il season pass di Manifesta 12, la guida e alcuni gadget dedicati.

Sabato 29 settembre:

_Mattina e pomeriggio di sabato saranno dedicati alla programmazione di Accountable Networks; i partecipanti all’hackathon prenderanno parte agli eventi come pubblico attivo
_Alle 19.00 partecipanti e organizzatori s’incontrano per una sessione di finalizzazione, durante la quale saranno definiti gli argomenti di lavoro e i partecipanti saranno composti in gruppi
_Alle 20.00 la sessione di lavoro avrà inizio

Domenica 30 settembre:

_Alle ore 14.00 gli organizzatori decreteranno la conclusione della sessione di lavoro
_Alle 16.00 avrà inizio una sessione di presentazione dei progetti aperta al pubblico. A seguito delle singole presentazioni ci sarà un momento di discussione pubblica su ciascuno dei progetti. Manifesta inviterà personalità chiave del mondo tech e delle associazioni di Palermo ad intervenire come pubblico partecipante

Una più dettagliata descrizione della struttura di lavoro dell’hackathon sarà condivisa con i partecipanti selezionati in prossimità della data dell’evento

Come partecipare:

Inviare il modulo di candidatura (disponibile su manifesta12.org/hackathon ) compilato in tutte le sue parti entro il 26 settembre al seguente indirizzo email: hackathon@manifesta.org

I partecipanti saranno selezionati dal team di Manifesta 12 in considerazione della motivazione alla partecipazione come espressa nel modulo di candidatura

**Cosa è un hackathon, cosa è un hackathon per Manifesta:

Un hackathon è un evento di social coding, nel quale partecipanti (programmatori, designer, esperti di settore e appassionati) collaborano alla realizzazione di idee innovative, che prendono in considerazione specifichi ambiti d’analisi e pratica.

Organizzando un hackathon per la prima volta nella sua storia, Manifesta 12 accede ad uno scenario inusuale per una biennale, forzando, al contempo, la tradizionale struttura di un evento normalmente dedicato a professionisti ed esperti. L’approccio partecipativo e orientato al risultato di questo tipo di eventi rende l’hackathon controparte ideale di un programma teorico come Accountable Networks, che ha l’ambizione di re-immaginare l’idea di cittadinanza attiva e l’impatto politico di soggetti e gruppi grazie all’uso di nuove tecnologie digitali e computazionali.

Manifesta 12 Accountable Networks Hackathon è progettato e facilitato da Marco Berni.

Marco Berni, consulente e design strategist per l’innovazione sociale e aperta in ambito pubblico e privato. E’ socio fondatore dell’associazione culturale CodesignToscana e parte attiva di CivicWise, network internazionale di innovatori e designer civici.

In collaborazione con: PUSH. e Consorzio Arca.


Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Teatro Garibaldi

46-56 Via Teatro Garibaldi

90133 Palermo

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato