Gratuito

LUCIA festival - The Recovery Plan | Tavola rotonda, Ascolti e Premio LUCIA

Azioni e Pannello dettagli

Gratuito

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

The Recovery Plan @ SRISA

Via Santa Reparata, 19/R

50129 Firenze

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
LUCIA a Recovery Plan | Maartje Duin, Viso Collettivo, Premio LUCIA 2021, Francesca Berardi

Informazioni sull'evento

LUCIA festival a The Recovery Plan propone un programma che si compone di tre momenti diversi nell'arco della giornata:

ore 11.00 | Un cuscino in testa non basta. Genova, vent'anni dopo | Tavola Rotonda

ore 15.30 | De plantage van onze voorouders (La piantagione dei nostri avi) di Maartje Duin in collaborazione con Peggy Bouva | Ascolto con sottotitoli

dalle ore 16.45 | Premio LUCIA con: Un estremo atto d'amore di Viso Collettivo - Podcast LIVE; Premio LUCIA 2021 - Premiazione dei vincitori; Diario di una fenice irrequieta di Francesca Berardi - Ascolto con sottotitoli

Ad ogni momento corrisponde un biglietto diverso. Si ricorda che l’accesso ai luoghi del Festival è consentito solo con Green Pass e mascherina.

ore 11.00 | Tavola Rotonda

Un cuscino in testa non basta. Genova, vent'anni dopo.

Con Andrea Borgnino, Daria Corrias, Giacomo Locci, Mauro Pescio, Carlo Sorrentino Modera Tiziano Bonini

lingua: italiano

LUCIA ospita un panel dedicato al ventennale del G8 di Genova, attraverso l’ascolto e il confronto di alcune produzioni podcast uscite nel corso del 2021: Genova per Tutti, Limoni, Vent’anni... un confronto sulle ferite generazionali, sulla dissoluzione di un corpo sociale, sulla forza del racconto audio per riscoprire la storia, e forse un po’ guarire.


		Immagine LUCIA festival - The Recovery Plan | Tavola rotonda, Ascolti e Premio LUCIA

ore 15.30 | Ascolto con sottotitoli

De plantage van onze voorouders di Maartje Duin in collaborazione con Peggy Bouva (presenti in sala)

durata: 38'

lingua: olandese | sottotitoli: italiano e inglese

Negli otto episodi di De plantage van onze voorouders (La piantagione dei nostri avi), Maartje Duin si confronta con la storia della sua famiglia, risalendone l’albero genealogico in cerca di tracce di schiaviutù. Tra i suoi antenati scopre uno dei proprietari della piantagione di zucchero Tout Lui Faut in Suriname, colonia olandese fino al 1975. L’incontro con Peggy Bouva, discendente invece degli schiavi che lavoravano nella stessa piantagione, cambia il corso della sua ricerca: insieme visitano archivi, intervistano i membri delle proprie famiglie e vanno in Suriname, a vedere i resti della piantagione. Di chi è questa storia? Di chi è compito, raccontarla? Quali sono gli effetti della schiavitù sull'attuale società olandese?


		Immagine LUCIA festival - The Recovery Plan | Tavola rotonda, Ascolti e Premio LUCIA

ore 16.45 | Podcast LIVE

Un estremo atto d'amore di Viso Collettivo

durata: 45' | lingua: italiano

Un estremo atto d’amore è un'opera radiofonica tratta da In nome del popolo italiano. Storia di una malavita di Claudio Foschini. Il lavoro, tra il radiodramma e il racconto radiofonico, prende spunto dai suggestivi punti di contatto tra il personaggio di Foschini, l'epica classica e la tragedia greca. L'operazione di cut-up tra il diario e l’Antigone di Sofocle – frammenti tratti liberamente dal testo classico, smembrati e innestati nel racconto – è volta non tanto a sublimare la persona in eroe tragico, quanto a ricontestualizzarlo ed attualizzarlo su un palcoscenico virtuale, una fumosa sala da teatro in streaming su YouTube. Al linguaggio franco, lucido e sagace di Foschini viene contrapposto il tono aulico ma sintetico di un “coro”, ritratto di tutti noi, spettatori di storie fuori dal tempo – e giudici ultimi, oggi come allora.


		Immagine LUCIA festival - The Recovery Plan | Tavola rotonda, Ascolti e Premio LUCIA

ore 17.30 | PREMIAZIONE

Premio LUCIA 2021

con Tiziano Bonini, Natalia Cangi, Ilaria Gadenz, Carola Haupt, Marco Stefanelli e Sara Poma

Saranno annunciati i progetti vincitori della seconda edizione del PREMIO LUCIA per la produzione audio, una collaborazione di Radio Papesse / LUCIA Festival e Fondazione Archivio Diaristico Nazionale (ADN) di Pieve Santo Stefano.


		Immagine LUCIA festival - The Recovery Plan | Tavola rotonda, Ascolti e Premio LUCIA

ore 17.45 | Ascolto

Diario di una fenice irrequieta di Francesca Berardi (presente in sala)

durata: 36'

lingua: italiano | sottotitoli: inglese

Diario di una fenice irrequieta è un’appendice in formato audio del diario Inchiostro, storia di un’adolescente oltre l’anoressia che Caterina Minni ha scritto a 14 anni. È un tentativo di parlare di anoressia attraverso alcune parole che Caterina ha scritto e che Francesca Berardi ha sottolineato, perché quel diario sarebbe potuto essere anche il suo.

Il glossario si costruisce intorno ad un dialogo intimo tra due donne di generazioni diverse - Caterina ha 21 anni, Francesca 37 - che condividono la consapevolezza che più che essere andate “oltre” l’anoressia, sono sopravvissute alle sue manifestazioni più dure. Il loro dialogo tocca questioni che riguardano il corpo nella sua dimensione più cruda ma anche le emozioni e sensazioni che lo attraversano, il freddo, la paura, il senso di disgusto, il bisogno di fuga..fino al ritorno a casa e alla scoperta del desiderio.


		Immagine LUCIA festival - The Recovery Plan | Tavola rotonda, Ascolti e Premio LUCIA

Cos'è LUCIA?

LUCIA è un festival internazionale dedicato all'ascolto di opere radiofoniche e di podcast. Presenta narrazioni audio provenienti da tutto il mondo e lo fa grazie alla produzione curata di video di sottotitolazione. LUCIA è anche un calendario di performance live e incontri.

Venite a trovarci su luciafestival.org

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

The Recovery Plan @ SRISA

Via Santa Reparata, 19/R

50129 Firenze

Italy

Visualizza Mappa

{ _('Organizer Image')}

Organizzatore LUCIA festival

Organizzatore di LUCIA festival - The Recovery Plan | Tavola rotonda, Ascolti e Premio LUCIA

Festival internazionale dedicato all'ascolto di opere radiofoniche e di podcast.
www.luciafestival.org

Salva questo evento

Evento salvato