9,74 € – 11,88 €

Luca Scarlin - IL CANTO DEL FUTURO IMMAGINARIO: UN RACCONTO PER VIGONZA

Azioni e Pannello dettagli

Da 9,74 €

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Teatro Quirino de Giorgio

29 Piazza Enrico Zanella

35010 Vigonza

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Descrizione evento
PRIMA ASSOLUTA. Opera Originale

Informazioni sull'evento

Al centro del racconto: Quirino De Giorgio e la sua visione della città immaginaria futura, che fa un balzo dalle campagne malariche al XXI secolo, narrando delle altre città utopiche del tempo in relazione con la fantascienza romanzesca del tempo, il Futurismo veneto e con i progetti padovani degli anni '30, per narrare di un luogo, della sua memoria, e del rimosso che ne ha colpito a lungo la vita.

Luca Scarlin, storyteller, drammaturgo, scrittore e saggista, è uno scardinatore del pensare comune. Lo stupore di chi lo ascolta nasce dal fatto che Luca ha lavorato nel mondo del teatro in tante parti del mondo per quasi trent'anni, in quanto drammaturgo di lunga storia e direttore di festival, possiede quella qualità che si richiede a chi è attore di professione.


		Immagine Luca Scarlin - IL CANTO DEL FUTURO IMMAGINARIO: UN RACCONTO PER VIGONZA
Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Teatro Quirino de Giorgio

29 Piazza Enrico Zanella

35010 Vigonza

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

{ _('Organizer Image')}

Organizzatore Echidna paesaggio culturale

Organizzatore di Luca Scarlin - IL CANTO DEL FUTURO IMMAGINARIO: UN RACCONTO PER VIGONZA

ECHIDNA nasce come associazione culturale nel 2002 per volontà di alcune persone, professionisti e non, con l’obiettivo di ereditare, raccogliere e valorizzare competenze, professionalità e conoscenze che si sono sviluppate nei decenni precedenti in ambito della progettualità culturale ed artistica legata al patrimonio storico, artistico ed architettonico dei beni culturali e dei luoghi contemporanei del paesaggio veneto, in particolare nel territorio del Miranese e della Riviera del Brenta.

Mission. Creare, attraverso la produzione di eventi culturali e di arte scenica, una relazione con i luoghi del quotidiano, siano essi depositari di memoria storica che fonti di suggestioni contemporanee; luoghi intesi come depositari di contenuti e di identità; luoghi il cui valore viene esplicitato dalla relazione tra cittadini ed il lavoro di artisti.

Per info telefona anche al numero 3711926476

Salva questo evento

Evento salvato