Fine vendite

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Amici che parteciperanno
Descrizione evento

Descrizione

“Sei pronto ad unirti all’elite del tuo settore ed essere ricompensato con degli incassi da favola? I Parrucchieri Rockstar raddoppiano il numero dei loro clienti già dal primo anno dopo aver partecipato ad uno dei seminari di Luca (e questa è solo la media!). Leggi questa lettera adesso per scoprire come puoi ottenere gli stessi risultati... O fare ancora di meglio!”

Il più remunerativo corso di formazione per parrucchieri di sempre!

Raddoppi il tuo numero di presenze mese con il metodo Parrucchiere Rockstar
o ti rendiamo tutti i soldi che hai speso!

Fino alla data 26/27/28 Novembre, Luca ti invita a partecipare al prossimo seminario
della Luca Picchio Academy e, se applicando quello che lui ti insegna non riuscirai a raddoppiare le presenze mese nel prossimo anno e ad alzare contemporaneamente il valore dello scontrino medio del 30%, ti renderà tutti i soldi che hai speso.

Inoltre, potrai tenerti tutti i materiali e i bonus extra che riceverai durante il corso, assolutamente gratis!

Caro parrucchiere,

Probabilmente non mi conosci, ma ad ogni modo, se ti interessa raddoppiare il numero delle presenze mese nel tuo salone e aumentare del 30% il valore dello scontrino medio con meno stress, collaboratori felici e più tempo libero di quanto tu non abbia mai potuto immaginare... Allora questa sarà la lettera più emozionante che potrai mai leggere!

Ecco di cosa si tratta:

Il mio nome è ROBERTO e sono un parrucchiere italiano. Sto per raccontarti di come ho conosciuto il mondo di Luca Picchio Academy, che in pratica offre un sistema completo e collaudato da circa 20 anni da Luca - che con 25 collaboratori tocca le 2500 presenze mese - creato per trasformare il tuo salone in un luogo irresistibilmente attraente per tutti i clienti della tua zona.

Ero molto impegnato in quel periodo e mi sono detto: “Perché mai dovrei andare da qualcuno a farmi spiegare come migliorare la gestione del mio salone? Io faccio questo lavoro da vent’anni.”
Beh, per farla breve, alla fine ho accettato di partecipare con riluttanza, e lascia che ti dica... Che grave

errore avrei commesso se avessi rifiutato l’invito di Luca e mi fossi perso questo evento!

Vedi, il seminario di Luca non ha solo spiegato a me e agli altri parrucchieri presenti come triplicare gli incassi del nostro salone, ma anche come farlo con degli accorgimenti così facili da mettere in pratica che sono rimasto sbalordito.

Io frequento, come molti colleghi, moltissimi corsi di aggiornamento professionale all’anno per essere sempre al top a livello tecnico, e spendo migliaia di euro all’anno per seguirli, ma a livello di ritorno economico quello di Luca li ha spazzati via tutti.

Voglio dire, io ho quasi raddoppiato il valore del mio scontrino medio nel mese dopo il corso! Ma quando ero in sala, ancora non sapevo nulla di quello che sarebbe successo. Ero semplicemente rapito da quello che stavo ascoltando, assieme agli altri parrucchieri presenti. È stato veramente un evento straordinario, e questo mi porta a dirti un’altra cosa...

Te lo sei perso!

Non eri con noi in sala e sono veramente dispiaciuto per te, per questo. Forse non sapevi di questi seminari (o corsi, conferenze, congressi, qualunque nome tu voglia dargli) oppure avevi ricevuto un invito ma hai deciso di non partecipare perché non potevi permetterti di passare del tempo lontano dal tuo lavoro o dalla tua famiglia, o di spendere questi soldi.

Ad ogni modo, come avrai capito dal titolo di questa lettera, c’è ancora speranza.

Luca sta infatti organizzando un nuovo corso, diverso, ancora più potente, con idee, tecniche e strategie ancora più semplici da applicare per il tuo salone. Saranno presenti ancora più parrucchieri dell’altra volta, e io non mancherò di certo.

Anzi, quando ho accettato di scrivere questa lettera, ho detto a Luca di riservarmi un posto in prima fila, perché l’altra volta non c’era una sedia libera e mi sono dovuto sedere nell’angolo in fondo, prendendo appunti su un quaderno appoggiato sulle ginocchia.

Se non conosci Luca, la cosa principale che devi sapere su di lui è che il suo salone, “Parrucchiere Rockstar”, genera cifre a sei zeri con 25 collaboratori, 2500 clienti al mese e uno scontrino medio di 60. La seconda cosa che devi sapere è che Luca è il fondatore di Parrucchiere Rockstar, la prima scuola di formazione per parrucchieri in Italia, che coinvolge oltre 500 parrucchieri ad ogni corso.

Partecipare ai seminari di Luca Picchio è in assoluto il modo più semplice ed economicamente più conveniente per scoprire come portare il tuo salone a raggiungere grandi numeri ed aumentare il flusso di cassa.

Nella prima giornata del corso Luca ha parlato per 8 ore e - salvo le pause caffè e le necessarie pause per andare in bagno - non mi sono perso neanche un minuto, talmente erano intelligenti le informazioni che ci stava rivelando.

Il mio scopo, nello scrivere questa lettera, è semplicemente quello di raccontarti cosa succede durante il corso di Luca Picchio. Quindi adesso, riprendendo i miei appunti, ti accompagnerò in un viaggio attraverso i

due giorni di corso per raccontarti i segreti che Luca ha svelato e che possono aiutarti a trasformare il tuo salone e la tua vita così come hanno aiutato me.

Giorno 1: Roma, 2 marzo 2015 Mattina

Se ultimamente ti sentivi “scarico”, questa parte del corso sarà come un pieno di benzina che riaccenderà in te una passione ardente per il tuo lavoro e ti permetterà di accedere
a risorse psicologiche che non pensavi di avere
e diventare un Parrucchiere Rockstar!

Ecco cosa mi sono portato a casa dalla prima mattinata di corso, dove Luca ha parlato di psicologia e della mentalità necessaria per avere successo oggi:

Come aggiungere innovazione nel tuo salone senza cambiare nulla della tua arte.
Perché essere il migliore a fare il tuo lavoro (tagliare i capelli) non ti renderà ricco... E su cosa invece

dovresti veramente lavorare se vuoi ottenere successo.

Come risolvere in un istante i pensieri che limitano il tuo successo facendoti pensare costantemente che “Non ci sono più i tempi di una volta, i collaboratori sono quel che sono, le clienti non hanno soldi...” e programmare la tua mente per il successo!

Come ritrovare dei nuovi “fili di passione” che ti permettano di trovare nuove fonti di ispirazione per dare sempre il meglio di te con le clienti!

Le sei domande che ti permettono di capire se hai la stoffa per diventare un Parrucchiere Rockstar (ad una ammetto di avere vacillato, ma è stato un momento di profonda riflessione, che mi ha dato una spinta di energia e di amore verso il mio lavoro che non provavo da quando ho aperto il mio salone, tanti anni fa.)

Come mantenere alta l’energia che hai alla fine dell’estate e continuare ad andare a mille per tutto l’anno!

Perché fare una “gara con te stesso” è il miglior modo in assoluto per crescere come parrucchiere (io non ne avevo mai fatta una, non ci avevo neanche mai pensato, ma ammetto che si tratta di un modo molto intelligente di superare i propri limiti attuali).

Cos’è la “rabbia buona” e come trasformare le emozioni peggiori che provi sul luogo di lavoro in benzina per raggiungere trafiggere tutti i tuoi obiettivi!

Perché devi puntare “un faro da un milione di Watt” dentro di te per trovare il tuo vero talento (Luca ti insegnerà non solo a trovare il tuo dono più grande, ma anche ad usarlo per non poter essere mai più scambiato con un altro parrucchiere dalle tue clienti).

Come purificare l’energia di qualunque cliente entri nel tuo salone, in modo che i suoi problemi restino chiusi fuori e che percepisca di essere entrata in un’oasi di tranquillità in cui farsi coccolare (e di cui non vorrà più fare a meno!)

I diversi tipi di intelligenze nel mondo dei parrucchieri, e perché se sei molto intelligente nel taglio dei capelli, ma poco nella gestione di una squadra o nell’aumento del fatturato, il tuo salone non raggiungerà mai il successo che merita.

Cos’è “l’effetto boomerang” e perché se ti ritrovi a pensare che le tue clienti siano tutte delle esaurite stai condannando la tua attività al fallimento (no, non si tratta del passaparola ed è una cosa che finché non te la spiega Luca rimane completamente fuori dal tuo controllo).

Qual è la vera, grande differenza fra un parrucchiere normale e un parrucchiere Rockstar (una cliente se ne accorge prima ancora di sedersi per il taglio... E il registratore di cassa se ne accorge poco dopo!)

La tecnica segreta del Parrucchiere Rockstar per mettere a tacere tutti i “realisti” che gli dicono che non riuscirà a raggiungere i numeri che si è prefissato nel suo salone (e dimostrargli che aveva ragione lui con i fatti).

Come un parrucchiere può dare una scossa di energia positiva al cliente quando gli tocca la testa, in modo da metterlo in uno stato emotivo perfetto per apprezzare il taglio (se userai questa tecnica, le clienti si innamoreranno letteralmente del tuo tocco).

Il vero e unico motivo che trasporterà te e il tuo salone alle stelle anche se le persone hanno sempre meno soldi da spendere (è davvero molto semplice, ma finché non lo conosci e non sai come applicarlo, non raggiungerai mai il successo che hai sempre sognato).

Perché alcuni parrucchieri tecnicamente meno preparati hanno successo, mentre quelli che puntano tutto sulla qualità falliscono miseramente. (Quando scopri il loro segreto, lo potrai applicare nel tuo salone e mandarli tutti a gambe all’aria!)

Il peggiore errore di pensiero di tutti i tempi per un parrucchiere - che stai probabilmente commettendo anche tu in questo momento - e come risolverlo!

Le uniche due cose che ti dovrebbero interessare e a cui dovresti pensare se vuoi seguire la strada più semplice, diretta e veloce per raddoppiare il numero di clienti mese del tuo salone.

La legge del “pensiero di 17 secondi” (Questa potrebbe essere la cosa più importante che io abbia mai sentito dire in tutta la mia vita.)

Perché Luca è la persona più “imitata” del nostro settore e come puoi usare questa informazione per triplicare i tuoi guadagni nell’anno successivo al corso.

Come puoi portare il tuo salone da dov’è adesso a dove vuoi che sia (con il numero di clienti e collaboratori che desideri) nel minor tempo e col minor dispendio di energie possibile.

Le tre cose che devi assolutamente sapere se vuoi la fila di clienti che ti supplicano di tagliargli i capelli! 4

Come usare il concetto di “manipolazione buona” per mettere ogni cliente che entra nel tuo salone a proprio agio e proporle i tuoi servizi migliori. (Nessuno dei parrucchieri presenti in sala conosceva questa cosa prima di sentirla spiegare da Luca. Una volta che io l’ho sentita... Ho capito come avrei potuto guadagnare molti più soldi col mio salone!)

Perché dovresti rallegrarti quando sorge un problema!
A cosa pensano per la maggior parte del tempo i parrucchieri di grande successo... E come puoi

avere successo anche tu semplicemente pensando alle stesse cose.

La domanda che si facevano i “vecchi parrucchieri” e la vera domanda che ti devi fare tu oggi, se vuoi avere successo (una risposta secca a questa domanda ti farà diventare ricco!)

Questa parte per me è stata veramente un’iniezione di energia pura.
Ho capito che mi stavo tagliando le gambe da solo, dando troppa importanza alla routine del lavoro e poca importanza a me stesso, ai miei pensieri, al coltivare la mia passione e a ritrovare le motivazioni giuste che mi potevano spingere verso un miglioramento costante ed esponenziale.

Personalmente, avevo bisogno di qualcuno che mi infondesse un po’ di nuove energie e speranze, e penso che Luca abbia trattato questi argomenti prima di quelli tecnici proprio per ricordare a tutti noi che il successo è veramente raggiungibile, ma solo se ti metti nelle condizioni mentali giuste! Questo è sicuramente un enorme vantaggio competitivo di tutti i Parrucchieri Rockstar, ma ho appena iniziato...

Giorno 1: Roma, 2 marzo 2015 Pomeriggio.

Ecco come selezionare sistematicamente i tuoi collaboratori fra i giovani più promettenti della tua zona e farli crescere fino a sfondare il loro tetto potenziale...

Oppure aiutarli a ricollocarsi velocemente in saloni meno “impegnativi” se non hanno voglia di diventare dei Parrucchieri Rockstar come te!

Le cinque condizioni cruciali che devi verificare per creare un ambiente di lavoro basato sulla “competizione positiva” (quello dei parrucchieri, come sai, è un mondo molto competitivo, e una competizione negativa fra i tuoi collaboratori distruggerà il potenziale del tuo salone)

Un modo semplice per comunicare qualunque tipo di cambiamento ai tuoi collaboratori senza incontrare alcun tipo di resistenza.

Come far crescere il tuo salone oltre ciò che saresti in grado di gestire da solo, formando collaboratori capaci di portare avanti il lavoro in modo eccellente anche mentre tu sei con la tua famiglia, o, perché no, in una meritata vacanza al mare!

Come cambiare il “CD interno” dei tuoi collaboratori per diventare, oltre a dei grandi tecnici, anche dei grandi comunicatori (questa tecnica Luca l’ha appresa direttamente da una famosa attrice di teatro a cui ha fatto i capelli per anni prima degli spettacoli, non la sentirai mai spiegare in nessun altro corso se non in quello di Luca Picchio).

La tecnica di dialogo che ti permette di liberarti dei collaboratori non adatti al tuo salone in fretta e senza rogne (perdonami il termine, ma è l’unico modo che ho per descrivere questa tecnica... Perché se ti comporti così saranno loro ad andarsene spontaneamente!)

Come spremere ogni goccia di sudore dai tuoi collaboratori - e capire se sono veramente appassionati al lavoro - senza che pensino neanche per un secondo che li stai sfruttando e anzi, facendoti amare per le opportunità di crescita che gli offri.

Perché alcuni giovani collaboratori perdono delle clienti quando le fanno aspettare troppo, mentre altri riescono a trasformarle in “alleate” fino a fargli addirittura reggere, col sorriso, le cartine dei colpi di sole durante l’attesa! (E come trasferire questa capacità a tutta la squadra).

Quando e come stangare un collaboratore “addormentato” per spingerlo a dare il meglio, senza demotivarlo.

Come scrivere gli annunci di lavoro per attirare i collaboratori più adatti ed appassionati, scartando gli altri a monte e senza perdere tempo.

Come motivare una squadra di collaboratori capace di accogliere nel tuo salone fino a 100 clienti al giorno! (Luca ha un modo molto genuino e trasparente di comunicare con i suoi collaboratori, da cui ho tratto parecchia ispirazione personale).

Come gestire le riunioni con i collaboratori (spesso sono improduttive, per non dire inutili, ma c’è un modo per trasformarle in momenti di importante condivisione e motivazione dei tuoi ragazzi e ragazze).

La cosa più importante che un Parrucchiere Rockstar insegna ai suoi collaboratori (che non ha niente a che vedere col taglio, ma influisce enormemente sul flusso di cassa).

In che modo i clienti notano il modo in cui i tuoi ragazzi si “muovono” nel salone e come usano queste informazioni per valutare la qualità del taglio (sembrano cose totalmente scollegate, invece Luca spiega in modo cristallino come siano in realtà collegate e come sfruttarle a tuo vantaggio).

Questa parte è stata dura da digerire perché Luca ha toccato un nervo scoperto e, a dirla tutta, non c’è andato giù piano... Vedi, i ragazzi che prendevo nel mio salone andavano spesso via dopo poco, oppure non erano tecnicamente preparati, o non avevano voglia di imparare... Insomma, non riuscivo a crescere perché avevo enormi difficoltà a trovare bravi collaboratori di cui potessi fidarmi e a cui affidare dei tagli importanti con la

tranquillità di potermi girare dall’altra parte.

In più perdevo sempre un sacco di tempo a selezionare il personale e a stare dietro alle assunzioni, invece di portare avanti il lavoro!

Luca ha spiegato alla sala come fa a gestire 25 collaboratori, ragazzi e ragazze, ognuno con il suo livello di esperienza, le sue attitudini e i suoi obiettivi nella vita. Ammetto che è stato un bagno di umiltà che non è stato facile accettare in un primo momento, ma adesso, a mente fredda, riconosco che avevo tanto da imparare.

Così si è conclusa la prima giornata del mio corso, sono tornato a casa con la testa che mi scoppiava di idee e informazioni!

Giorno 2: Roma, 3 marzo 2015

52 idee e tecniche PRATICHE, testate su migliaia di clienti dall’elite dei Parrucchieri Rockstar, per accogliere il doppio delle clienti nel tuo salone in un anno, triplicare i tuoi incassi e ripulire il tuo magazzino ogni mese come se fossero entrati i ladri (che, però, ti pagano tutti i prodotti che si portano via!)

Come puoi immaginare, la mattina del secondo giorno ero carichissimo, e il programma non mi ha deluso. Qui i miei appunti si fanno così caotici che non riesco a dividere la giornata in mattina e pomeriggio. Non ero mai stato così attento a lezione in tutta la mia vita! Se solo lo sapessero le mie maestre... Ad ogni modo, ti riporto TUTTI i concetti fondamentali che mi sono portato a casa, se sei un pignolo come me, li puoi leggere dal primo all’ultimo, altrimenti ho indicato in grassetto quelli che mi sono piaciuti di più:

Come aumentare immediatamente del 30% il valore medio del tuo scontrino su ogni cliente.

La storia della cliente che si è offesa perché Luca le ha proposto un taglio da 80quando lei ne aveva a disposizione 500 (solo l’insegnamento contenuto in questa vale l’intero prezzo del corso!)

Come piantare il “seme della curiosità” nella mente di una cliente appena inizi il taglio, in modo da farle venire voglia di comprare i tuoi prodotti prima di andare via.

I due passaggi chiave della ricetta di Luca Picchio nel mese in cui ha sfornato 3.082 clienti da 64l’uno!

Come regolare le luci del tuo salone per invogliare le clienti a comprare di più e a tornare più frequentemente.

Il trucco della vetrina con il “cavallo purosangue” per aumentare l’affluenza di clienti nuove (è un’immagine che alcuni Parrucchieri Rockstar mettono sulla vetrina per creare uno shock positivo nei passanti e spingere tutti quelli che hanno bisogno di un taglio ad entrare per chiedere informazioni...)

La tecnica del post-it per svuotare alla velocità della luce il tuo magazzino di prodotti parlando pochissimo e senza cercare di “vendere” niente alle clienti (questa è in assoluto la tecnica che mi è piaciuta di più del corso, l’ho applicata subito e in una ventina di giorni ho recuperato tutto il mio investimento!)

Come risolvere una volta per tutte l’obiezione del “prezzo alto” in un modo che farà passare la voglia alle tue clienti di andare da un parrucchiere meno costoso di te.

La domanda ricorrente che fanno i clienti al telefono a cui il parrucchiere vecchio - quello anni ‘70 - dà sempre la risposta sbagliata (e totalmente diversa da quella di un Parrucchiere Rockstar, che si ritrova ogni volta con una cliente in più!)

Qual è l’unico modo efficace al giorno d’oggi per alzare i prezzi dei tuoi servizi senza perdere clienti o fatturato.

Quando e come usare gli SMS per fare campagne pubblicitarie efficaci spendendo meno di 5al giorno (Luca ne manda sempre due diversi - cambiando semplicemente una frase fra il primo e il secondo - e questo gli permette di attirare sistematicamente 50 clienti in più ad ogni invio!)

Quali programmi di continuità si sono mostrati più efficaci per fidelizzare le clienti, su un’analisi effettuata su centinaia di clienti... La più grande mai fatta in Italia! (In questa sessione, Luca ti spiega esattamente, passo-passo, cosa devi fare, e in che ordine, per tenerti vicino le tue clienti migliori per il periodo di tempo più lungo che sia umanamente possibile raggiungere).

Tracciare la rotta: la strategia che usa Luca nel suo stesso salone per superare ogni anno i risultati dell’anno precedente almeno del 30%.

Come fanno i Parrucchieri Rockstar ad avere sempre uno scontrino medio di 10più alto del prezzo di taglio e piega.

Cos’è la “media servizi per cliente”, come si calcola, e perché se fai solo shampoo, piega e colore la tua attività è terribilmente a rischio! (La maggior parte dei parrucchieri italiani ha una media di 2.9 servizi per cliente, mentre un Parrucchiere Rockstar arriva senza problemi a 4... Un numero impensabile per i colleghi della vecchia scuola).

Perché oltre alle presenze al mese è necessario anche “fare il conto delle carte d’identità” e come usare questa informazione per raddoppiare il proprio flusso di cassa nel primo trimestre dopo il corso!

Come progettare una “vetrina impattante” per avere immediata visibilità ed attrarre nuove clienti (se la tua vetrina è rimasta la stessa negli ultimi 5 anni hai assolutamente bisogno di seguire con attenzione questo passaggio).

La tecnica della “lista rapida” per controllare in dieci minuti se sei allineato a tutti i principi del Parrucchiere Rockstar (questa è utilissima dopo il corso, perché le informazioni sono davvero tante, ma con questa tecnica puoi fare molto velocemente una radiografia al tuo salone e controllare di essere sempre sulla strada giusta).

Qual è l’unico modo per far arrivare più clienti nel tuo salone senza distrarti dal tuo lavoro e dalla tua arte (io temevo che ad un corso del genere mi avrebbero detto di iniziare a fare un sacco di attività di marketing e vendita che forse non mi sarei sentito di mettere in pratica, invece Luca ti spiega esattamente come portare al successo quello che stai già facendo!)

Quali sono gli obiettivi giornalieri, settimanali e mensili di un Parrucchiere Rockstar.

La “firma” di John B. - un famoso parrucchiere di New York con 100 dipendenti - che gli permette di aumentare il prezzo del suo taglio fino a 600$ usando una semplice ampolla di vetro (e come puoi riprodurre, su scala più piccola, lo stesso gesto nel tuo salone per rendere le clienti ancora più entusiaste del tuo taglio!)

Come fare sistematicamente 200 clienti in più all’anno - anche se c’è la crisi e sei in una zona affollata da parrucchieri low-cost.

Quando è il momento giusto per aprire un secondo negozio (se stavi pensando di aprirne uno nuovo, non farlo assolutamente prima di aver ascoltato questa parte!)

Come dimezzare il tempo necessario ad ottenere 500 nuove clienti (in questa parte Luca spiega in modo molto trasparente quali sono stati tutti gli intoppi e i rallentamenti che il suo progetto ha subito all’inizio... E ti dà una scorciatoia che tu potrai usare per batterlo sul tempo!)

Il segreto di un Parrucchiere Rockstar Elite che incassa 86l’ora, ha sempre la fila di clienti e le manda via con la faccia sconvolta mentre pensano: “Non ho mai visto una cosa del genere...” e poi tornano con otto amiche!

Come fare marketing senza svalutare la tua arte, la tua professionalità e senza dare disservizi alla clientela.

Qual è la prima cosa da fare appena uscito dal corso per diventare un vero Parrucchiere Rockstar.

Come scrivere, organizzare e consegnare volantini, bonus e carte fedeltà alle clienti (se dici le promozioni a voce, o sbagli a produrre i tuoi materiali cartacei, stai perdendo un sacco di soldi!)

Le tre parole più importanti da dire ad una cliente appena varca la soglia del tuo salone (qualunque altra cosa tu dica ad una cliente non avrà mai lo stesso effetto positivo di questa formula, che le illuminerà il volto come se l’avessi sfiorata con un raggio di sole!)

Due dettagli fondamentali da curare per far pensare alle tue clienti: “ma come ho fatto a non venire prima in questo posto magico?” mentre dicono mentalmente addio al loro ex-parrucchiere.

La formula delle tre domande da fare alle clienti per fargli esattamente il taglio che desiderano... Anche se non sanno nemmeno loro quello che vogliono!

La singola domanda che ti permette di capire se una cliente è alla ricerca di offerte (e quindi puoi attirarla con uno sconto) oppure se è “prestigiosa” (e quindi DEVI proporle i tuoi servizi più costosi ed esclusivi per farla contenta).

Come capire se la cliente è visiva o cinestesica, in modo da farle vivere esattamente l’esperienza che desidera (e per cui è disposta a spendere più soldi).

Una formula incredibilmente semplice che potrai usare dal giorno successivo al corso per fare veramente un sacco di soldi svuotando il tuo magazzino come se fossi l’unico venditore di prodotti per capelli della tua città (questo è l’unico vero modo di fare soldi facili per un parrucchiere oggi.)

Come “prendere possesso” del tuo quartiere, in modo che nessun altro parrucchiere possa rubare parte dei tuoi clienti.

Perché i corsi del mondo anglosassone sono belli ma non funzionano in Italia sulle donne italiane (e come bisogna filtrare e adattare ogni informazione che ci arriva al nostro mondo e alle nostre clienti per farle funzionare).

Come la tecnica della “distorsione della realtà” usata da Steve Jobs può aiutarti a fare numeri da paura nel tuo salone così come ha aiutato lui a vendere milioni di prodotti Apple!

Quali sono le attività cruciali che puoi gestire solo tu e quali invece vanno delegate al tuo braccio destro per garantire una crescita continua al tuo salone. (Io continuavo ad sprecare il mio tempo in un’attività sbagliata, che ritenevo fondamentale. Dopo averla delegata ho tirato un enorme respiro di sollievo e ho pensato “ma perché non l’ho fatto prima?”)

Perché anche un parrucchiere da 300 clienti al mese dovrebbe imparare a porsi degli obiettivi strutturati come fanno i grandi saloni (questa dritta che potrei definire “organizzativa”, ti farà fare un salto di qualità enorme rispetto agli altri parrucchieri della tua zona e, se la applichi con costanza, già dopo un anno non riusciranno più a tenere il passo).

Alcuni dicono che per diventare “cintura nera” negli effetti luce - o in altre competenze tecniche - servano 10 anni di esperienza, mentre in realtà questo risultato si può ottenere in un solo mese con la scorciatoia di Luca Picchio (all’inizio pensavo fosse una sciocchezza, invece questa parte mi è stata di aiuto per formare i nuovi collaboratori. Inoltre, questa scorciatoia non è così semplice da seguire e quindi ha l’effetto collaterale di aiutarti a selezionare solo i collaboratori migliori e più determinati).

Perché il modo in cui fai shopping è cruciale per il successo del tuo salone.(Io non avrei mai pensato che il modo in cui mi vesto potesse avere un impatto così forte sulle mie clienti!)

Perché se ti apre un altro parrucchiere vicino, la cosa ti deve infastidire meno di una zanzara che svolazza in Giappone (in pratica, in questa sessione Luca spiega come diventare rinomato nella tua zona per un’eccellenza specifica che nessun altro può replicare).

Cosa ha imparato Luca quando è andato a fare visita ad un parrucchiere di Londra che ha 140 dipendenti e fa 8000 presenze al mese (ha preso una sberla emotiva fortissima, e riesce a tradurla in un insegnamento prezioso anche per un parrucchiere che ha solo uno o due collaboratori o che lavora da solo).

Qual è l’unica, singola cosa che devi fare quando hai il salone vuoto per ritrovarti così pieno di clienti che le ultime arrivate dovranno aspettare il loro turno sedute sugli scooter fuori dal locale!

Il metodo del Parrucchiere Rockstar per riempire il planning del salone (da quando l’ho scoperto, mi sono accorto che guardo molti meno film la sera a casa... perché ho sempre voglia di riempire il planning!)

Cosa devi fare immediatamente se lavori senza appuntamento per iniziare ad abituare gradualmente la tua clientela ad arrivare all’ora che vuoi tu, di loro spontanea volontà e senza alcun tipo di lamentela!

Cos’è la “rottura dello schema” e come usare questa tecnica per rendere felice in un istante una cliente scocciata che ha dovuto aspettare un po’ di tempo per il taglio (se metti le mani su una cliente che già parte scontenta senza fare questa cosa... Rimarrà scontenta anche alla fine del taglio e non tornerà più da te!)

Cosa ha fatto Luca non appena è stato invitato dalla Rai a parlare in televisione di Parrucchiere Rockstar (ok... La prima cosa è stata andare su di giri, ma la seconda mi ha stupito, perché non mi sarei aspettato questa umiltà da uno che fa 3000 presenze al mese, ed è esattamente quello che dovresti fare anche tu quando ti trovi di fronte ad una sfida importante che può portare molta pubblicità al tuo salone se la sai sfruttare correttamente).

Quando chiedere alla cliente se le piace il taglio che le hai fatto (sbagliare il tempismo può farti perdere la cliente per sempre!)

La tecnica dei segni zodiacali per attirare nuove clienti nel tuo salone con Whatsapp! (Questo trucchetto funziona anche se non credi minimamente nell’astrologia)

Come scegliere i prodotti da mettere a magazzino per la rivendita (se per esempio hai uno shampoo per i capelli ricci, uno per quelli grassi, uno per quelli colorati eccetera, sappi che stai commettendo un errore molto dannoso per le tue tasche!)

Come far venire alle tue clienti una fobia incurabile dei parrucchieri cinesi!

Che dire, alla fine di questa giornata riuscivo a pensare solo a due cose: la prima è che ero bollito, e la seconda era che non avevo assolutamente voglia di dormire perché dovevo riordinare le idee e se solo avessi potuto sarei andato ad aprire il mio salone seduta stante, tante erano le cose che avrei voluto disfare e rifare dopo aver ascoltato Luca per tutto il giorno.

Non ti sto a dire ora tutte le cose che mi sono ritrovato a pensare e a sentire, perché sono (come avrai capito) un attimino logorroico e ti scriverei un libro. Dopo avrai modo di leggere alcune testimonianze (brevi!) di altri parrucchieri che hanno frequentato il corso in modo da sentire più di una campana.

Io mi limito a dirti che andare al corso di Luca Picchio - basando il mio giudizio sul rapporto fra quanto ho investito e il ritorno che ho avuto - è stata la decisione professionale migliore della mia vita!

Il che mi porta subito a dirti qual è l’offerta speciale che Luca mi ha fatto per la prossima edizione, e a cui

puoi accedere anche tu grazie a questa lettera.

LUCA PICCHIO LIVE 26/27/28 Novembre 2017 Leader italiani nella formazione dei Parrucchieri

OFFERTA SPECIALE VALIDA FINO AL 31 Ottobre 2017

Quanto spendi in formazione all’anno? 2000 euro? 3000 euro di corsi?

I parrucchieri sono una delle categorie professionali che studia e si aggiorna di più, ce l’abbiamo nel sangue questa voglia di continuare a migliorare noi stessi e questo ci fa molto onore.

Quindi ti faccio una domanda: quanto dovrebbe investire un professionista che impiega 3000all’anno nel miglioramento delle tue competenze tecniche, per fare in modo che questa sua arte venga riconosciuta da un pubblico sempre più ampio, innamorato e fedele?

Luca Picchio Live è l’unico corso in Italia che ti insegna a mettere in leva il tuo immenso bagaglio tecnico in continuo aggiornamento e metterlo al servizio di 500, 1000 o 3000 clienti all’anno.

Potrebbe tranquillamente costare 5.000 . Oppure potrebbe costare almeno 3.000, tanto quanto la controparte di investimento in formazione tecnica. Sarebbe un prezzo assolutamente ragionevole, ma Luca più che ragionevole lo definirei matto.

Ha deciso che non vuole solo guadagnare, ma che vuole accrescere l’immagine di tutta la categoria, ingrandirla enormemente sulla scala sociale per fare in modo che il parrucchiere diventi una delle professioni più ricche al mondo.

Per questo motivo il corso Luca Picchio Live di Novembre 2017 costa solo 1490,00

Ma non è finita qui!

Visto che di solito siamo la metà di mille ai corsi di Luca, e il numero continua a crescere di edizione in edizione, puoi immaginare quanto sia impegnativa l’organizzazione di un evento del genere.

Quindi, in questa fase, ogni informazione che arriva in anticipo è come una ventata d’aria fresca perché permette ai ragazzi di Luca di prepararsi ad accogliere tutte queste teste nel migliore dei modi e senza impazzire con stravolgimenti dell’ultimo minuto.

Per questo motivo, chi prenota il proprio posto entro il 31/10/2017 pagherà solo 995!

Ora, se tu non hai mai partecipato ad un’edizione dei corsi di Luca Picchio - e anche se non ci siamo mai

conosciuti di persona - permettimi di dirti che se non approfitti di un prezzo del genere e poi fra sei mesi ti ritrovi con tre parrucchieri cinesi accanto che ti rubano tutti i clienti e ti costringono a buttare giù la serranda, ricorderai questo come il giorno nero della tua carriera.

Le clienti, a parità di qualità percepita, andranno sempre da quello che costa meno. Se la tua attività ha subito una flessione nell’ultimo periodo, oppure se è statica e non cresce, sai che il problema è quello.

E come pensi di risolverlo se non formandoti sulle più moderne tecniche di organizzazione e comunicazione per differenziarti dai concorrenti del tuo quartiere e acquisire un flusso costante di nuove clienti?

Senza considerare il fatto che lavorare pensando sempre ai pochi soldi che si guadagnano, ai sogni di gloria infranti in un salone che diventa sempre più vecchio con clienti che non ti apprezzano ti fa vivere tutti i giorni con un mattone sullo stomaco che si sbriciola in tante piccole preoccupazioni che ti tocca digerire durante la giornata e ti rovinano tutti i momenti belli, anche quando sei a casa con la tua famiglia.

Io mi trovavo in quella condizione.
Adesso invece la mattina, quando sono in macchina in mezzo a tutti quelli che girano con una mano sul cambio e l’altra sul clacson, sono l’unico di buon umore.

Tutto questo comunque è fantastico se non sei ancora un Parrucchiere Rockstar e vuoi diventarlo, ma se hai già frequentato il corso, come me, potrebbe non essere abbastanza. Ma Luca è molto attento e mi ha fatto un’offerta assolutamente irresistibile, che con questa lettera viene estesa anche a te:

Se prenoti prima del 31 Ottobre 2017 puoi portare GRATIS un tuo collaboratore!

Questo era quello che volevo!
Mi ha letto nel pensiero, davvero non so come abbia fatto.
Spendere il doppio dei soldi per far fare un salto di qualità ad uno dei miei collaboratori forse non l’avrei fatto (poi magari mi va via, e ho speso per nulla), ma in questo modo non devo nemmeno stare a pensarci.

Riuscire a condividere la filosofia di Luca con la persona che voglio far diventare il mio braccio destro mi permetterà di fare un salto di qualità impressionante nel salone e di avere finalmente qualcuno di cui potermi fidare al 100% per liberare del tempo per me e permettermi di focalizzarmi al massimo sulle attività più importanti.

Ma non è finita qui!

Il prossimo corso sarà infatti non di due, ma di TRE GIORNI, con un sacco di informazioni in più, che saranno una sorpresa anche per me. Ammetto di aver provato una certa emozione quando ho scoperto questo fatto. È la prima volta nella vita che sono contento di poter stare un giorno in più “sui banchi”!

Onestamente, tre giorni sono tanti e sono anche un po’ “impegnativi” a livello di attenzione, e avevo paura di non riuscire a far girare il cervello al 100% per tutto il tempo, di perdermi qualcosa o di dimenticarmi informazioni importanti.

È vero che Luca ha un’energia pazzesca che ti tiene coinvolto, ma io non sono Leonardo da Vinci e a scuola stavo seduto sempre in ultima fila.

Detto questo, il problema non si pone perché a tutti i partecipanti della prossima edizione di Luca Picchio Live verrà consegnato un...

BONUS: Il manuale ed il videocorso completo Rockstar Mastery verranno dati IN OMAGGIO a tutti i partecipanti del prossimo corso!




Te l’ho detto che Luca è matto.
In pratica al corso ti conviene venire con uno zaino vuoto in più, perché tornerai a casa con un bel po’ di roba.

Oltre a tutte le informazioni che Luca ti darà dal vivo, avrai anche il manuale cartaceo e il video corso completo del Rockstar Mastery da guardare e riguardare tutte le volte che vorrai, finché non avrai applicato il 100% del sistema nel tuo salone e avrai colto ogni sfumatura e ogni suggerimento passato dal palco.

In pratica (anche se saresti folle a farlo) potresti anche dormire al corso e comunque non ti perderesti niente!

Il pacchetto completo contiene il super manuale ufficiale di Rockstar Mastery più un cofanetto di 10 DVD (al momento non acquistabile fuori dal corso) ed ha un valore commerciale di 697, ma per te potrà essere completamente gratuito!

Infatti l’offerta include:

+ La tua partecipazione al corso Luca Picchio Live dal valore di 1490+ La partecipazione di un tuo socio o collaboratore valore di 1490
+ Il cofanetto esclusivo Rockstar Mastery dal valore di 697

Totale = 3.677

Ma se prenoti entro il 31 Ottobre 2017, hai la possibilità ottenere quello che dopo ti costerebbe 3.677ad un terzo della cifra, cioè 995

Sono solo 497a testa per il più completo corso di formazione commerciale per parrucchieri mai tenuto in Italia, tre giorni che ti cambiano la vita ad un prezzo-furto!

“Ma perché fai tutto questo sconto?”

Questa è stata la domanda che ho fatto a Luca, perché non capivo, e cui lui ha candidamente risposto che per cambiare il tessuto culturale del nostro settore su larga scala deve arrivare a toccare quante più persone possibili, e per questo lui è disposto a spendersi, premiando chi decide di affidarsi a lui in modo razionale, senza rimandare la decisione all’ultimo momento, quando i posti in sala scarseggiano e c’è la corsa dei ritardatari.

Però c’è un problema: non tutti possono diventare un Parrucchiere Rockstar.

Ora, io non sono un venditore, quindi te lo dico nel modo più semplice possibile: se non hai fame di successo NON VENIRE.

Il corso fa magie, ma non è una bacchetta magica. La bacchetta magica sei tu stesso, che una volta tornato nel tuo salone puoi trasformare in realtà il piano d’azione elaborato durante i due giorni di corso, lavorando con impegno e passione.
Se non hai voglia di metterti in gioco, vuoi che qualcuno venga nel tuo salone a lavorare al posto tuo allora non ti consiglio di venire. Luca Picchio Live è per chi vuole mettersi in gioco personalmente al 100% e questa volontà deve essere già presente dentro di te.

Luca è concentrato in modo maniacale sul farti triplicare i guadagni, svuotare il magazzino e organizzare al meglio la squadra, e questo significa che se vieni al corso SENZA la mente aperta e l’umiltà di voler davvero apprendere qualcosa da una persona che fa numeri più grandi dei tuoi... È meglio se resti a casa.

Se poi, a causa di una gestione passata sbagliata, non hai nemmeno il denaro sufficiente per permetterti il corso con l’offerta speciale che hai appena letto... Allora, col cuore in mano ti dico che non ha senso che tu faccia debiti per venire al corso.

Se invece hai voglia di lavorare, di essere un esempio per i tuoi collaboratori e diventare il protagonista assoluto del salone più amato della tua zona, continua a leggere questa lettera perché voglio spiegarti qual è l’unico dubbio giusto che potrebbe trattenerti dal partecipare alla prossima edizione di Luca Picchio Live!


“E SE NON FUNZIONA?”

Questa è la domanda che mi sono fatto quando ho scoperto il corso di Luca Picchio.
Immagino che te la stia facendo anche tu, quindi posso solo dirti che quello che ha convinto me ad iscrivermi è stata la garanzia: “il doppio dei clienti o ti rendiamo tutti i soldi che hai speso”, che funziona così:

Tu vieni al corso, e per il semplice fatto di esserti spostato ed esserti messo a sedere in aula, hai diritto al Bonus Rockstar Mastery (manuale + 10 DVD) che da solo ha un valore complessivo di 697.

Se poi, per un qualsiasi motivo, non sei soddisfatto del corso o se ti
accorgi che Luca Picchio non fa per te... Luca ti rende tutto quello che hai speso senza fare domande: un bonifico diretto e siete a posto così.

Ma non è finita qui, perché la cosa più bella è che tutti i materiali che ti danno al corso non li devi restituire indietro. Quelli sono tuoi e rimarranno a te anche se decidi di farti rimborsare il prezzo del corso! Non avevo mai sentito nulla del genere, questa era la prima volta che mi veniva proposta una formazione con una garanzia così completa e generosa.

Durante il corso ho chiesto a Luca se non fosse troppo rischiosa una cosa del genere per lui, e la sua risposta mi ha spiazzato perché mi ha detto candidamente: “Che te li riprendo a fare i materiali? Se ancora non sei pronto per diventare un Parrucchiere Rockstar io a maggior voglio che tu li tenga, che tu li studi e che tu cresca, perché poi quando vorrai fare il vero salto di qualità da chi altri dovresti tornare a formarti se non da me?”.

Funziona così: se al termine del secondo giorno di corso - dopo che avrai valutato ed assimilato più del 60% del metodo di Parrucchiere Rockstar - tu non dovessi essere soddisfatto della tua scelta, potrai andare via senza problemi e ti verrà restituito il 100% dell’importo del corso. E ti sei regalato comunque il cofanetto con i DVD che da solo vale quasi quanto tutto il costo del corso (se lo prendi con l’offerta speciale entro il 31 Ottobre 2017). È così semplice.

Luca è talmente sicuro che il suo percorso funzionerà anche per te da potersi permettere questa garanzia prendendosi totalmente il rischio sulle sue spalle, anche a livello contrattuale.

Ma cosa dice chi ha già partecipato al corso con Luca Picchio? Ecco, nelle loro esatte parole, cosa hanno detto alcuni partecipanti delle edizioni passate, giorni dopo la fine del corso, quando l’entusiasmo era calato ed erano rientrati nella routine del loro lavoro:

Avete mai incontrato qualcuno che vi consegna le chiavi per la ricchezza? Se siete qua SI! Solo scambiando informazioni con Luca Picchio, ho scoperto che il segreto era muovermi e passare all'azione!!! Ho raddoppiato presenze e incasso! Non taglio i capelli meglio di prima...ho solo tantissima voglia di centrare il mio obiettivo e do tutto me stesso per arrivarci!

Hiro

Non ho mai "seguito" nessuno in vita mia!!! Da quando conosco Luca Picchio ho avuto la svolta mentale, avevo un salone con 6 addetti, oggi dopo un anno e mezzo siamo in 9, abbiamo triplicato le presenze e raddoppiato il fatturato... grazie mentore!

Joe Tarantola

Con Luca Picchio è esploso il mio arcobaleno di colori e luce.

E come ciliegina sulla torta, ho ritrovato una passione ardente per il mio lavoro. La scelta che mi ha trasformato il presente e il futuro, che fa di noi delle rockstar!! Grazie Luca


Roby Falcomer

Il corso più bello della mia vita, pieno di emozioni, divertimento, apprendimento, conoscenza, compattezza. Grazie Luca!!


Luana Baglioni

L’esperienza più unica e meravigliosa che credo di aver mai vissuto. Ho provato tante emozioni tante, tutte. Ho capito tante cose importanti su di me e oggi, proprio oggi ho una visione più chiara di chi sono e di come voglio essere!!! E di come voglio vedere il mondo, quindi faccio un passo indietro e ammiro le persone e da ora non sono “io” ma “noi”.

Antonella Nuzzo

Frequentando i corsi di Luca da molti anni, e grazie anche a questi, sono cresciuto moltissimo inspirato dalle domande. Vorrei lasciarvi un feedback negativo ma non ne trovo sinceramente. Il livello di Luca e il sistema sono di ottimo livello, ho capito l’importanza della squadra, la sofferenza di essere rieducato e il piacere di alzare l’asticella. STUDENTE A VITA

Andrea Montani


Un evento ricco di energia e stimoli, ricco di nozioni importanti ed addirittura fondamentali per poter iniziare a cambiare le cose. Luca mi ha colorato le idee..mi ha spronato affinché domattina tutto inizi a cambiare. E' il mio primo incontro con il vostro gruppo e credo di aver abbastanza informazioni per poter iniziare un nuovo lavoro...un nuovo gioco!

Giuseppina De Risio

Il corso è stato stupendo! Tantissime informazioni e tanta energia. Sono felice di aver partecipato a questo corso. Sono carico e voglio vincere. Nessun commento negativo.


Carlo Pone'

Da quando seguo Luca ho avuto uno sblocco mentale, positività in tutto e obietti sempre chiari! Grazie Luca ...sorrido attraggo conquisto!!!


Domenico Di Martino

Ero titubante... pensavo di fare qualcosa a cui non ero pronta, visto che ho conosciuto Luca da poco, oggi posso dire menomale che c'ero..l’energia e l’entusiasmo provato in questi 2 giorni sono un patrimonio al mio bagaglio, in questo percorso iniziato da poco gimi sento una leader!


Rosa Dumas

Grazie per questa esperienza fantastica e indescrivibile. Ho avuto l’opportunità di conoscere delle persone incredibili che mi hanno trasmesso forza, coraggio e mi hanno dato la possibilità di fare chiarezza su quello che sono e che voglio! Che dire...il team è stato formidabile e impeccabile. P.S.: io al prossimo corso ci sono, e tu??

Stefano Potrich

Negli ultimi due anni avevo avuto un calo del 10%, ora con il sistema Rockstar sono riuscito in 4 mesi ad avere un +31% rispetto allo scorso anno. Mi sento più carico, più entusiasta e più ricco! Con nuovi scopi e consapevolezza mi si è aperto un mondo che lasciavo assopito dentro di me.


Pino Maggi


A dicembre 2013 ho conosciuto Luca, ed avevo un calo di interesse esagerato nel mio salone, oggi, con il sistema Rockstar ho segnato un più 30% ed è come se Luca mi avesse svuotato la mente, lasciandomi libera di metterci cose nuove.


Giovanna Tirinnati

Prima di conoscere Luca la mia vita era vuota, servivo 100 clienti al mese e non avevo più voglia di alzarmi la mattina per andare a lavorare. Con il sistema di parrucchiere Rockstar in soli tre mesi sono cresciuta del 68% sulle presenze e del 30% sul fatturato. Sono diventata una guerriera, non ho più paura di nulla, ho solo voglia di guadagnare tanto e di sorridere. Oggi vivo una vita serena e sono orgogliosa di me per quello che sto facendo.

Veronica Mannino

In un anno di metodo “Rockstar” il mio salone ha segnato un aumento preciso del +300%. Oggi vivo il mio lavoro in totale libertà e sicurezza.


Merzia Saladino

Dopo una rapida crescita, stavo per chiudere uno dei miei saloni e mi sentivo fallito. Poi, col metodo Rockstar sono passato da 9 a 14 collaboratori, in 6 mesi ho raddoppiato le presenze e aumentato del 73% il fatturato. Oggi sono e siamo orgogliosi di far parte del nostro gruppo, da quando ho incontrato Luca le mie opportunità sono triplicate.


Mauro Evolux

Avendo appena aperto il salone, non avevo la più pallida idea di come gestirlo in modo professionale. Con il metodo Rockstar ora riesco ad avere una visione più chiara di come organizzare il lavoro e ho scoperto un talento nella gestione che non pensavo di avere. Avendo aperto da 8 mesi non ho molti termini di paragone, ma ogni mese cresciamo in modo veloce, ad ogni modo, ora che conosco Luca non lo mollo più perché ho una vita lavorativa e interiore più chiara e serena.

Brazzoni Alessandra

Io avevo bisogno di novità, idee e strategie per me e per il mio negozio, facendo migliorare anche il mio staff. Con il Metodo Rockstar energia e positività hanno creato in me nuove aperture mentali per poter guadagnare in poco tempo il 20% in più. Sono stati necessari 40 giorni ma adesso sono contenta di far parte di questo gruppo perché sono vicina a persone che hanno i miei stessi obiettivi e questo mi dà un’energia superiore.

Annamaria Salmistraro

Nel settembre 2013, ho conosciuto Luca. In quel periodo avevo registrato un crolo di presenze da 1100 a 600, quindi decisi di rivolgermi a lui. Dopo il corso, in 8 mesi ho iniziato e continuato a crescere, controllando costantemente i miei obiettivi e i numeri giornalieri. Ho segnato
Gennaio +100%

Febbraio + 170%
Marzo +48%
Aprile +120% sul fatturato, con 857 passaggi cassa nel mese.
Ora ho un’altissima carica energetica e un impatto indescrivibile sulle clienti. Vivo emozioni grandissime ogni giorno, con la voglia di raggiungere obiettivi che ormai avevo perso.
Dabizzi Claudia

In 12 mesi di applicazione del sistema Rockstar sono passato da 1 collaboratore e 450 presenze a 6 collaboratori e 900 presenze.
Falcomer Roberto

Ho conosciuto Luca a giugno 2013 e la mia attività andava male, ero in calo del 7% circa. Dopo il corso, ho avuto fin da subito incrementi a due cifre, fino ad arrivare ad aprile con il raddoppio del fatturato. Mia moglie dice che sono cambiato dopo l’incontro con Luca, che sono meno pigro, più allegro, determinato e ottimista. Oggi vivo di obiettivi già realizzati nella mia testa, non ho più limiti.

Paolo Dolcetti

Ora che hai visto come ha funzionato per loro, la decisione è nelle tue mani!

Dopo averti dato tutte queste informazioni, il mio compito è finito. Questa lettera è terminata e non ho più molto altro da dirti.
Alla fine la scelta è tua.

Potrai mettere via la lettera e continuare con la tua routine lavorativa e amici come prima.
In questo caso ti invito a farti una sola domanda: se il tuo salone non fa i numeri che vorresti e decidi di non fare il corso Luca Picchio Live, allora cosa farai, qual è la tua alternativa? Perché devi pur averne una. Non fare niente e aspettare che la crisi “passi” è una strategia suicida perché non passerà mai, e travolgerà tutti quelli che saranno rimasti fermi a guardare e sperare.

I tuoi clienti non avranno magicamente più soldi (o voglia di spenderli da te) e non passerà nessuna legge che vieterà ai parrucchieri cinesi di aprirti accanto o ai tuoi concorrenti di abbassare i prezzi. Non sto cercando di essere duro qui, ma queste cose succedono, ci colpiscono tutti e nel nostro lavoro arrivare un anno in ritardo può essere fatale.

Però sai, in tutto questo c’è anche il lato positivo, ed è bellissimo!
Puoi essere TU ad avere il centro più amato della tua zona. Tu puoi essere il Parrucchiere Rockstar nella tua città e raddoppiare i tuoi clienti, triplicare gli incassi e lasciare che le tue clienti vengano periodicamente a svaligiare il tuo magazzino.

Quindi non esitare.

Prenota il tuo posto per la prossima edizione del 26/27/28 Novembre 2017 adesso, mentre tutte le informazioni che ti ho dato sono ancora fresche nella tua mente e prima che scada l’offerta speciale che accompagna questa lettera (poi il problema non sarà solo il costo, ma anche il fatto che probabilmente non ci saranno più posti liberi).

Decidi chi vuoi portare con te, approfitta dello sconto e ricorda che hai sempre dalla tua parte una garanzia totale, quindi non puoi sbagliare.

Chiama il 06.39751010 e entra nell’elite dei Parrucchieri Rockstar!

PS.

Ricorda che ora puoi diventare un Parrucchiere Rockstar a 995complessivi per te ed un tuo collaboratore, anziché 1490a testa, e ricevere IN OMAGGIO il manuale e il set di DVD Rockstar Mastery dal valore di 697che rimarranno a te anche se decidi di farti rimborsare.

Questa offerta termina PER SEMPRE il 31 Ottobre 2017. Chiusa questa porta, rimarranno solo i posti a prezzo pieno, e se ti venisse voglia di diventare un Parrucchiere Rockstar non potrai farlo senza spendere quasi il doppio, o peggio ancora, scoprirai che la sala è piena e non c’è più posto per te.

P.P.S

Io ho già prenotato il mio posto da “ripetente”, perché non mi voglio assolutamente perdere le idee, i suggerimenti e le tecniche che Luca svelerà in questa nuova edizione “estesa” del corso di tre giorni.
So che assentarsi dal lavoro per questo tempo può essere un problema per qualcuno, ma io credo che nessun impegno sia più importante di una full-immersion di nuove conoscenze e competenze per portare il proprio salone al prossimo livello in termini di business. Ora ho davvero concluso, chi doveva capire ha capito.

Spero di vederti al corso !!

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Salva questo evento

Evento salvato