L'ORESTE - quando i morti uccidono i vivi

Pannello azioni

L'ORESTE - quando i morti uccidono i vivi

FATTI VIVO - Stagione teatrale 2022/2023

Quando e dove

Data e ora

Località

MaMiMò - Teatro Piccolo Orologio 23 Via J. E. Massenet 42124 Reggio Emilia Italy

Mappa e indicazioni

Come arrivare

Informazioni sull'evento

  • 2 ore

L'ORESTE - quando i morti uccidono i vivi

Una riflessione sull’abbandono e sull’amore negato.

L’Oreste è internato in manicomio. È stato abbandonato quando era bambino ed è passato da un orfanotrofio a un riformatorio, da un lavoretto a un oltraggio a un pubblico ufficiale, poi è finito lì dentro perché, semplicemente, in Italia, un tempo andava così. Dopo trent’anni non è ancora uscito: si è specializzato a trovarsi sempre nel posto sbagliato nel momento peggiore.

A prima vista l'Oreste può sembrare un monologo, dato che in scena c'è un solo attore in carne e ossa. Ma quel che attende lo spettatore è ben altro: grazie alla mano di Andrea Bruno, uno dei migliori illustratori italiani, e alla collaborazione con il Festival Lucca Comics, lo spettacolo funziona con l'interazione continua tra teatro e fumetto animato: l'Oreste riceve costantemente visita dai suoi fantasmi, dalle visioni dei mondi disperati che coltiva dentro di sé, oltre che da medici e infermieri.

I sogni dell'Oreste, i suoi incubi, i suoi desideri e gli errori di una vita tutta sbagliata trasformano la scenografia e il teatro drammatico classico in un caleidoscopio di presenze che solo le tecniche del "Graphic Novel Theater" rendono realizzabile: un impossibile viaggio tra Imola e la Luna attraverso la tenerezza disperata di un uomo abbandonato da bambino e che non si è più ritrovato.

di Francesco Niccolini, con Claudio Casadio, illustrazioni Andrea Bruno, regia Giuseppe Marini, ph Tommaso Le Pera

produzione Accademia Perduta/Romagna Teatri e Società per Attori in collaborazione con Lucca Comics&Games

BIGLIETTI

Tramite questa pagina è possibile prenotare il proprio posto. Sul luogo dell'evento sarà necessario ritirare il proprio regolare biglietto

  • € 20 Biglietto mecenate: per contribuire con una piccola donazione alle attività di MaMiMò
  • € 15 Biglietto intero
  • € 13 Biglietto ridotto: Under 30, Youngercard, Scuole di Teatro di Reggio Emilia e Provincia, soci del Centro Sociale Orologio
  • € 10 Biglietto soci MaMiMò

Mettiamo a disposizione un posto con accompagnatore per persone con disabilità o difficoltà motorie. Per prenotazioni contattare la biglietteria a biglietteria@teatropiccolorologio.com

È possibile acquistare i biglietti, senza maggiorazioni di prevendita, presso la biglietteria del teatro.

REGOLAMENTO DI SALA

I biglietti prenotati devono essere ritirati entro e non oltre 15 minuti prima l’inizio dello spettacolo. Le prenotazioni non ritirate in tempo saranno cancellate.


A spettacolo iniziato non è consentito l’ingresso in sala.


Per ulteriori informazioni: biglietteria@teatropiccolorologio.com | 0522 383178