Gratuito

Lo sviluppo sostenibile: didattica, R&I agroalimentare per l'Agenda 2030

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Orto Botanico di Roma - Sapienza Università di Roma

23 A - 24 Largo Cristina di Svezia

00165 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

Lo sviluppo sostenibile: didattica, ricerca e innovazione
nel campo agroalimentare per l’agenda 2030

Roma, 17-18 giugno 2019
Orto botanico di Roma – Sapienza Università di Roma (largo Cristina di Svezia 24)

L'inserimento ufficiale del concetto di sostenibilità nell'agenda politica internazionale rappresenta la presa di coscienza della necessità di un cambio di paradigma, in ambito ecologico che prenda in considerazione la complessità ambientale e l'importanza dei rapporti spaziali tra le diverse componenti del mondo reale; ciò comporta l'ampliamento della scala di analisi dalla dimensione puramente funzionale relativa agli ecosistemi a quella di sistema ambientale, inteso come insieme di più sistemi specie specifici, e delle loro reciproche interrelazioni, da cui derivano nuove informazioni, nuovi meccanismi e nuove capacità autopoietiche e progettuali.

Il convegno organizzato dalla Sapienza Università di Roma, dalla FAO e dal Segretariato Italiano di PRIMA, vuol essere momento di riflessione sul ruolo dell'Università nel raggiungimento degli obbiettivi dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, sia con la didattica che con la ricerca. Particolare spazio verrà dato al ruolo del programma PRIMA, che con la sua azione promuove la collaborazione con i paesi della costa sud del Mediterraneo per lo sfruttamento dell'acqua, lo sviluppo delle filiere agroalimentari e la valorizzazione delle risorse locali, anche nella prospettiva della valorizzazione delle risorse locali alla luce del cambiamento climatico e delle migrazioni.

L'incontro sarà occasione di dibattito riguardo la diffusione dei saperi attraverso strumenti Open-Access e i sistemi di accreditamento e certificazione dei percorsi formativi e delle conoscenze (Crediti Formativi Universitari, Open Badges,…). Tali strumenti, risultano al centro dell’innovazione nel Capacity Development necessario per strutturare interventi di trasferimento tecnologico e diffondere buone pratiche nella gestione delle risorse ambientali nelle regioni della costa Sud del Mediterraneo, che favoriranno la collaborazione tra Stati con il coinvolgimento di Imprese, Enti di Ricerca e Università.

Il Convegno si inserisce nel quadro di una più vasta ricerca nell'ambito dello sviluppo della didattica innovativa che in Sapienza sta interessando i corsi di studio in Biotecnologie agro-industriali, Scienze e tecnologie alimentari, Scienze dello sviluppo e della cooperazione internazionale, Tecnologie e gestione dell'innovazione e Scienze del turismo. In questa prospettiva, si intendono esplicitare le potenzialità e i risultati della collaborazione tra istituzioni nazionali (es. 'Gruppo di lavoro sui sistemi agroalimentari sostenibili' della CRUI) e del partenariato che la Sapienza e la Fondazione PRIMA hanno con la FAO.

Il Museo Orto botanico di Roma è la sede naturale dove far risuonare le attività e risultati dei giovani talenti, che hanno a Roma un loro riferimento (Università e Istituti di formazione pubblici e privati, Centri di Ricerca e Agenzie delle Nazioni Unite con base nella Capitale) e per creare lo spazio dove far incontrare e crescere le loro idee: scopo principale di questo convegno e di quelli che seguiranno.

FAQ

Come posso contattare l'organizzatore per eventuali domande?

Info: cesare.manetti@uniroma1.it primalab@unisi.it

Devo portare i biglietti stampati all'evento?

Si

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Orto Botanico di Roma - Sapienza Università di Roma

23 A - 24 Largo Cristina di Svezia

00165 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato