Leica Lounge with Photolux - Gabriele Caproni - 100km d'acqua
Gratuito
Leica Lounge with Photolux - Gabriele Caproni - 100km d'acqua

Leica Lounge with Photolux - Gabriele Caproni - 100km d'acqua

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Leica Store Bologna

8 Strada Maggiore

40125 Bologna

Italy

Visualizza Mappa

Amici che parteciperanno
Descrizione evento

Descrizione

Una serata all’insegna della fotografia all’interno del Leica Store Bologna con la partecipazione dei fotografi scelti dal Photolux Festival
Durante la serata avrete modo di ascoltare dalla voce dell’autore il racconto del progetto e di osservare le immagini all’interno della galleria appositamente allestita in store.


100 Km è la lunghezza del lavoro che l’uomo ha fatto nella Valle del Serchio per incanalare e direzionare la forza dell'acqua per produrre energia elettrica.
Il fiume Serchio dalla sorgente alla foce ha una lunghezza di 111 km; accanto al corso naturale vi è un “Serchio nascosto” e parallelo, lungo circa 100 km dalle sorgenti fino a Ponte a Moriano, composto da griglie di raccolta, condotte forzate all’aperto e in galleria, 11 dighe e sbarramenti per imbrigliare l’acqua e convogliarla nelle turbine delle 12 centrali idroelettriche dislocate su un territorio relativamente ristretto. Ogni condotta è perfettamente calibrata e livellata in modo che non una goccia venga sprecata; un’opera di ingegneria che ancora oggi desta ammirazione e stupore.
Il sistema idroelettrico dell’Asta del Serchio, costruito principalmente nella prima metà del secolo scorso fino agli anni 60-70, è stato un’importante risorsa economica per la valle e i suoi abitanti ed è un modello di sfruttamento di energia rinnovabile con basso impatto ambientale.
Grazie a Enel Produzione e Enel Green Power ho potuto visitare dall’interno dighe, centrali, condotte, avvicinandomi a questo affascinante mondo nascosto.
Soprattutto ho realizzato un sogno. La prima gita fatta da bambino con mio padre fu proprio a vedere le condotte forzate che alimentano la centrale di Torrite: una scena che mi è rimasta dentro, una profonda voglia di conoscenza che grazie alla fotografia ho potuto soddisfare.




Gabriele Caproni nasce a Lucca nel 1966. Inizia a fotografare da bambino.
Nel 1988 entra a far parte del Circolo Fotocine Garfagnana, di cui ha ricoperto la carica di vice-presidente fino al 2012. Ha fatto parte per diversi anni del Gruppo Fotografico Leica insieme a Gianni Berengo Gardin, Piergiorgio Branzi e molti altri. Nel 2009 è socio fondatore e Presidente dell’Associazione Italiana Fotografia Sociale. È docente di corsi di fotografia. Ha esposto in Italia e all’estero in mostre collettive e personali. Nel 2011 è ideatore e curatore, con Giovanna Calvenzi e Renata Ferri, della mostra VIETATO! I limiti che cambiano la fotografia.
Ha pubblicato i libri fotografici: Il violino (Il Leccio Editore, 2003), I giorni di Barga (Maria Pacini Fazzi Editore, 2007), Accanto a te… (Maria Pacini Fazzi Editore, 2011), GARFAGNANA Where time stands still (Maria Pacini Fazzi Editore, 2013).
Le sue fotografie e articoli sono apparse su riviste come Zoom, Tutti Fotografi, Fotographia, Fotoit, Leica Magazine, oltre ad essere pubblicate su altri libri, tra i quali Garfagnana Ombre e Luci, 2006 il volto della donna in Garfagnana, I luoghi dell’Anima, Il Palazzo Pretorio di Matteo Civitali in Lucca.

www.caproni.it

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Leica Store Bologna

8 Strada Maggiore

40125 Bologna

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato