25 €

Le tecniche del dialogo di Luigi Dal Cin

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Evento online

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Descrizione evento
Webinar di 4 ore complessive, in tre collegamenti in diretta della durata di 1 ora e 20 minuti, seguibile anche in replay registrato.

Informazioni sull'evento

La costruzione e la scrittura di un dialogo efficace richiede conoscenze tecniche specifiche. Che differenza c'è tra la voce del narratore e la voce del personaggio? A chi appartengono le parole tra virgolette di un discorso diretto: allo scrittore che le traccia sul foglio o al personaggio che le pronuncia? Perché gli errori grammaticali non sono concessi al narratore mentre lo sono al personaggio? Perché in un film gli attori, mentre dialogano, non stanno mai fermi? Il buon dialogo scritto è una riproduzione del dialogo reale parlato oppure è una sua imitazione? Quali modalità tipiche del dialogo reale parlato non devono leggersi in un buon dialogo scritto? Quali sono i principi fondamentali da tenere in considerazione ogni volta che si fa parlare un personaggio in un racconto? Come si esprime in modo credibile il pensiero di un personaggio? In questo seminario saranno analizzati i processi e gli elementi fondamentali che sorreggono la costruzione efficace di un dialogo all'interno di un testo narrativo, per condurre i partecipanti ad una maggiore consapevolezza sulle modalità che si possono adottare e proporre. Con un’ottica operativa che consenta di applicare quanto appreso anche in un’attività didattica.

Gli obiettivi

fornire una competenza sugli elementi teorici e tecnici fondamentali che sostengono e guidano un dialogo efficace;

fornire le competenze critiche necessarie ad un’analisi consapevole di ogni dialogo, per poterne così identificare le carenze e proporre le migliorie necessarie;

fornire strumenti tecnici e spunti operativi per applicare quanto appreso nella propria attività didattica;

fornire strumenti per invogliare e motivare i propri alunni alla scrittura e alla lettura.

Destinatari

Chiunque sia interessato alla scrittura e alla letteratura per ragazzi, sia per professione (Insegnanti della Scuola dell’Infanzia, della Scuola Primaria, della Scuola Secondaria di I grado, Bibliotecari, Animatori alla lettura, Scrittori, Illustratori...) sia per diletto personale.

Azioni e fasi operative del progetto

webinar di 4 ore complessive, in tre collegamenti in diretta della durata di 1 ora e 20 minuti.

Lunedì 7, martedì 8, mercoledì 9 settembre 2020, dalle ore 18:00 alle ore 19:20.

I contenuti

- Il narratore.

- Narrare in prima persona e narrare in terza persona: gli effetti sul lettore.

- Le tipologie discorsive.

- Le forme libere.

- Il dialogo.

- Le parole del narratore e le parole del personaggio.

- Testo diegetico e testo mimetico.

- Il dialogo scritto come riproduzione del dialogo reale.

- Il dialogo scritto come imitazione del dialogo reale. 

- Il dialogo e le parole vuote.

- Il dialogo e le parole ridondanti.

- il dialogo e l'informazione.

- Il dialogo e la relazione.

- Il personaggio autore delle proprie battute.

- La voce del personaggio.

- I movimenti nel dialogo: il gesto e la parola.

- La messa in scena del dialogo.

- Contro-punteggiatura e contro-dialogo.

- A disse, B rispose, A replicò, B aggiunse... introdurre il discorso diretto.

- Il dialogo e la ridondanza.

- Sbagliare ad arte.

- Il pensiero del personaggio.

- Pensi di pensare come parli?

- Il pensiero del personaggio nella letteratura dal 1800 ai giorni nostri.

- Parlare bene e pensare male: gli ‘a parte’.

L’attenzione alla didattica

Durante il corso sono previsti espliciti consigli per l’applicazione diretta delle tecniche di invenzione e scrittura nelle attività didattiche con i propri alunni.

Il docente

Luigi Dal Cin, nato a Ferrara, ha pubblicato oltre 100 libri di narrativa per ragazzi. Tradotti in 11 lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese, giapponese, mandarino, cantonese, coreano, russo, turco) ha già ricevuto una decina di premi nazionali di letteratura per ragazzi, tra cui il Premio Andersen 2013 come autore del miglior libro 6/9 anni. Nel 2017 ha ricevuto il Premio Troisi per la sua attività di scrittura per ragazzi e di incontri-spettacolo con gli alunni di tutta Italia. Professore a contratto del corso annuale di Scrittura Creativa all'Accademia di Belle Arti di Macerata dal 2016, dal 2017 è docente dei corsi di tecniche di scrittura sullo scrivere per ragazzi anche per la Scuola Holden di Torino, dal 2008 per il Master ‘Illustrazione per l’Editoria’ della Scuola di Illustrazione Ars in Fabula di Macerata, per Cafoscariletteratura di Venezia, per la Scuola Internazionale di Illustrazione per l’Infanzia della Fondazione Zavřel di Sarmede (TV), per i Movie Days del Giffoni Film Festival, per la Fondazione Musei Civici di Venezia, per Fondazione Radio Magica Onlus, per Camù Centri d’Arte e Musei di Cagliari, per Teste Fiorite di Venezia. Autore e regista per il teatro, ha collaborato con l'attore e conduttore radiofonico Marco Presta. Fa parte della giuria di premi letterari tra cui il Premio di Letteratura per Ragazzi di Cento, ed è presidente di giuria del Premio Letterario Nazionale Uniti per Crescere. Dal 2009 al 2019 è stato presidente di giuria del Premio Nazionale di Narrativa Inedita per l'Infanzia Anna Osti. Sulla sua opera sono state discusse Tesi presso le Università degli Studi di Roma Tre, di Milano, di Udine, di Padova, di Catania, di Ferrara. Ha tenuto una Lectio Magistralis sullo scrivere per ragazzi all’Accademia della Crusca, a Firenze, in occasione delle Olimpiadi di Lingua Italiana 2011 organizzate dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Dal 2003, per quindici anni, ha collaborato con la Mostra Internazionale di Illustrazione per l’Infanzia ‘Le immagini della fantasia’ di Sarmede (TV) curando il tema e le fiabe proposte. Dal 2010 al 2019 ha collaborato con Palazzo dei Diamanti di Ferrara con un progetto editoriale, didattico e teatrale per raccontare le mostre a bambini e ragazzi. Ha ideato per Monumenti Aperti il progetto Le parole della bellezza che conduce dal 2013 per raccontare insieme agli alunni il patrimonio storico-artistico-culturale d’Italia. Instancabile e appassionata la sua attività di spettacoli, incontri con l'autore e laboratori di scrittura che lo porta a incontrare ogni anno decine di migliaia di bambini e ragazzi nei teatri, nelle scuole e nelle biblioteche di tutta Italia. www.luigidalcin.it

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Evento online

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Salva questo evento

Evento salvato