Le parole fanno più male delle botte: la storia di Carolina

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Palazzo Geremia

Via Rodolfo Belenzani, 20

38122 Trento

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

Incontro particolarmente dedicato alle famiglie e ai ragazzi fra gli 11 e i 15 anni

Nel gennaio 2013 Carolina Picchio, una ragazza quattordicenne di Novara, si è tolta la vita a causa del cyberbullismo. Da allora, la sfida di papà Picchio è quella di aiutare i ragazzi che si fanno del male tra loro usando la rete in maniera distorta e spesso inconsapevole.

Nel 2018 nasce FONDAZIONE CAROLINA ONLUS, un supporto alle famiglie e alla comunità, per garan- tire a genitori, educatori e tutti i coloro che hanno re- sponsabilità educative, il diritto alla cura, al recupero e all’armonia delle nuove generazioni. Perché anche la dimensione digitale delle relazioni deve ritrovare una sana autenticità. Il concetto di community non può esu- lare dai valori che ci rendono ‘umani’. Oltre ad azioni di prevenzione Fondazione Carolina promuove, con il suo centro studi, attività di ricerca per anticipare quei fenomeni che possono generare disagio a fronte di una cattiva esperienza digitale. Ricerca, prevenzione, sostegno e formazione continua; sono queste le azioni chiave individuate dall’Amministratore Delegato, Iva- no Zoppi, per la prossima annualità. Paolo Picchio in ogni incontro chiede più consapevolezza da parte dei ragazzi, più responsabilità per le famiglie e le scuole, insieme per dire no a bullismo e cyberbullismo.



Data e ora

Località

Palazzo Geremia

Via Rodolfo Belenzani, 20

38122 Trento

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato