L'Arte nel Sangue III Edizione

Pannello azioni

La vendita termina a breve

L'Arte nel Sangue III Edizione

Eccoci alla 3a edizione dello spettacolo che ogni anno emoziona i suoi spettatori con racconti di vita, risate e performance mozzafiato!

Quando e dove

Data e ora

Località

Nuovo Teatro Orione Via Tortona 7 00183 Roma Italy

Mappa e indicazioni

Come arrivare

Politica di rimborso

Niente rimborsi

Informazioni sull'evento

  • 2 ore 30 minuti
  • eTicket mobile

MUSICA, DANZA E COMICITA’

Appuntamento IMPERDIBILE con la nuova edizione de “L'ARTE NEL SANGUE”, sfileranno per voi sul palco del Nuovo Teatro Orione di Roma, cantanti, danzatori, attori e musicisti, clown, tantissime le novità!

Abbiamo scelto lo spettacolo teatrale di arte varia come mezzo di comunicazione perché crediamo sia un modo semplice e diretto per stimolare l’attenzione del pubblico, su quanto un gesto di solidarietà incida sulla qualità della Vita, ma soprattutto, sulla Vita stessa di molte Persone.

Non mancheranno testimonianze dirette di alcune Persone, affette da talassemia, che racconteranno, agli Spettatori messaggi di gioia, speranza, forza nello stesso tempo: senza dimenticare però l’azione principale… il DONO!

Lo spettacolo si terrà il 3 Dicembre presso il Nuovo Teatro Orione in Via Tortona, 7 (Via Appia a pochi passi dalla fermata “Re di Roma” della Metro A) alle ore 20.00.

Dalle 19.40 sarà aperto il PARCHEGGIO dell’oratorio.

IL VOSTRO SOSTEGNO E' IMPORTANTE!

Chiunque non potesse presenziare il 03 dicembre, potrà ugualmente sostenere la nostra causa con un piccolo gesto, donando una somma nella massima libertà cliccando su questo secondo link: LINK per la RACCOLTA FONDI

oppure

facendo una DONAZIONE sul C/C BANCA INTESA SANPAOLO

IBAN: IT 65 R 03069 09606 100000125913

Ai fini della ricevuta della donazione sarà necessario inviare tutti i dati personali fiscali a: segreteria@goccedivita.it

I NOSTRI OBBIETTIVI

Far crescere la cultura della donazione del Sangue nelle nuove generazioni;

Promuovere e supportare attivamente la donazione del sangue e degli emoderivati, indispensabili nelle strutture di emergenza, in molti interventi chirurgici e trapianti di organo, nonchè nella cura delle malattie oncologiche ed ematologiche, come la talassemia.

Aumentare il numero dei donatori e trasformare quelli occasionali in donatori periodici, invitandoli a recarsi più di due volte l'anno presso una struttura trasfusionale per rinnovare l’atto della donazione.

Di conseguenza, avere una popolazione di donatori più consapevole, controllata e sicura, così da ottenere sangue più sicuro per i pazienti stessi.

Immagine L'Arte nel Sangue III Edizione

La vendita termina a breve