Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Via Francesco Petrarca 9

22100 Como

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

La scienza del nuovo: gioco, creatività e innovazione
con Vittorio Loreto


Noi tutti sperimentiamo il nuovo. Le novità fanno parte della nostra quotidianità. Incontriamo nuove persone, impariamo ed usiamo nuove parole, ascoltiamo una nuova canzone, vediamo un film o adottiamo una nuova tecnologia. Le innovazioni sono fattori chiave per l'evoluzione delle società umane, in quanto esse rappresentano il motore principale per esplorare nuove soluzioni in ambienti imprevedibili ed in continua evoluzione. Nuovi artefatti tecnologici, nuove scoperte scientifiche, nuove strutture sociali e culturali, sono molto spesso stimolati dalle mutazioni della condizioni esterne. Storicamente la nozione del "nuovo" ha sempre rappresentato una sfida per l'umanità. Ciò che è nuovo spesso sfida la naturale tendenza degli esseri umani a prevedere e controllare gli eventi futuri. Eppure, la maggior parte delle decisioni che prendiamo sono basate sulle nostre aspettative per il futuro. Da questo punto di vista un'indagine approfondita e una profonda comprensione dei meccanismi attraverso i quali novità e innovazioni emergono, si diffondono, competono e si affermano è cruciale per il progresso in tutti i settori delle attività umane.
In questa conferenza
Loreto presenterà una panoramica degli approcci recenti alla scienza del nuovo che uniscono da un lato teorie e dati, e dall'altro la possibilità di sfruttare i giochi come strumento per studiare i meccanismi alla base della creatività e dell'innovazione e dell'apprendimento.


The science of the new:play, creativity and innovation
with Vittorio Loreto


We all experience the new. Novelties occur frequently in our individual daily lives. We meet new people, learn and use new words, listen to new songs, watch a new movie, adopt a new technology. Innovations are key factors in the evolution of human societies, since they represent the primary motor to explore new solutions in ever-changing and unpredictable environments. New technological artefacts, scientific discoveries, new social and cultural structures, are very often triggered by mutated external conditions. Historically the notion of the new has always offered challenges to humankind. What is new often defies the natural tendency of humans to predict and control future events. Still, most of the decisions we take are based on our expectations about the future. From this perspective a thorough investigation and a deep understanding of the underlying mechanisms through which novelties and innovations emerge, diffuse, compete and stabilise is key to progress in all sectors of human activities.
In this conference Loreto will present recent approches to the science of the new that combine theories and data on the one hand and the possibility to exploit games as a tool to study the basic mechanisms at play whenever we learn, create and innovate.


Vittorio Loreto è professore di Fisica dei Sistemi Complessi alla Sapienza Università di Roma e Research Leader alla Fondazione ISI di Torino. La sua attività scientifica è incentrata sulla fisica statistica dei sistemi complessi e sulle sue applicazioni interdisciplinari. I suoi interessi spaziano dalla teoria della complessità e dell'informazione alla teoria delle reti complesse, dalla linguistica alle dinamiche delle nostre società. Ha coordinato diversi progetti nazionali ed internazionali come ad esempio il progetto Europeo EveryAware, dedicato all'incentivazione dei livelli di consapevolezza ambientale, mediante tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Al momento Loreto sta coordinando il progetto KREYON (www.kreyon.net), finanziato dalla Fondazione Templeton, sullo studio delle dinamiche soggiacenti i processi di innovazione e la creatività. Vittorio Loreto ha pubblicato oltre 150 articoli su riviste internazionali e presieduto l'organizzazione di diversi workshops e conferenze. E' stato vice-chairman di STATPHYS 23, la 23ma International Conference on Statistical Physics of the International Union for Pure and Applied Physics (IUPAP), tenuta a Genova dal 9 al 13 Luglio 2007.

Vittorio Loreto is Professor of Physics of Complex Systems at Sapienza University and Research Leader at the ISI Foundation in Turin. His scientific activity is mainly focused on the statistical physics of complex systems and its interdisciplinary applications. His interests range from the complexity and information theory to the theory of complex networks, to linguistics and social dynamics. He coordinated several project at the EU level and he is recently coordinated the EU project EveryAware, devoted to enhancing environmental awareness in urban contexts using social information technologies. In this framework he has been developing new tools for web-gaming, social computation and learning. He is presently coordinating the Templeton funded KREYON project (www.kreyon.net) on "Unfolding the dynamics of creativity, novelties and innovation". He published over 150 papers in internationally refereed journals and chaired several workshops and conferences. He was the vice-chairman of STATPHYS 23, the 23rd International Conference on Statistical Physics.


Data e ora

Località

Via Francesco Petrarca 9

22100 Como

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato