La pace tra Israele e Palestina, un folle sogno? Non per tutti. I testimoni

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Centro Congressi Giovanni XXIII

106 Viale Papa Giovanni XXIII

24122 Bergamo

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

Descrizione evento

Descrizione

Ospiti: Bruno Segre, Bissan Tibi, Zak Gal, Rosita Poloni

Intervista: Andrea Valesini, Capo-redattore de L'Eco di Bergamo

Una distruttiva forza della disperazione sembra guidare negli ultimi anni le società israeliana e palestinese a perdere la speranza che si possa raggiungere la pace. A livello politico hanno guadagnato consensi le organizzazioni che assegnano la responsabilità del fallimento del processo di riconciliazione esclusivamente all’altra parte in causa. Il supporto a questi gruppi ha portato a un processo di delegittimazione e disumanizzazione dell’altro all’interno del conflitto che giustifica l’uso della violenza come unica alternativa possibile. Eppure c’è chi non si arrende a seminare la speranza e combattere la disperazione: sull’intuizione del “signore dei sogni” il padre domenicano Bruno Hussar, è nato il Villaggio della pace, in cui israeliani e palestinesi convivono. L’esperienza di Neve Shalom Wahat al-Salam è raccolta in un libro dal titolo “Il folle sogno di Neve Shalom Wahat al-Salam. Israeliani e palestinesi insieme sulla stessa terra” (Edizioni Terra Santa, 2017). Al Bergamo Festival FARE LA PACE due giovani testimoni d’eccezione – un israeliano e un palestinese - di Neve Shalom Wahat al-Salam che ci parleranno di una riconciliazione possibile.

Data e ora

Località

Centro Congressi Giovanni XXIII

106 Viale Papa Giovanni XXIII

24122 Bergamo

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

Salva questo evento

Evento salvato