10 € – 30 €

La medicina forestale per la Sclerosi Multipla

Azioni e Pannello dettagli

10 € – 30 €

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Villa Pamphili Roma

Via della nocetta

00164 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
Immersione forestale - Shinrin-yoku

Informazioni sull'evento

La Medicina forestale o Forest Therapy, è una disciplina di Promozione della Salute e di Facilitazione Mentale, dimostrata dalla ricerca scientifica. Nata negli anni 80 con il nome di Shinrin-yoku oggi è facente parte del Programma Nazionale di Salute giapponese. Bagno nel bosco vuol dire immergersi nel bosco lasciando che il contatto con esso generi reazioni fisiologiche ormai note anche alla ricerca scientifica quale: aumento delle cellule del sistema immunitario (cellule killer), innalzamento di proteine e ormoni che combattono il cancro, abbassamento dell’incidenza di emozioni negative come rabbia e depressione, abbassamento del cortisolo responsabile dello stress, diminuzione di rischio di ipertensione e molti altri fattori.

Con poche ore di immersione, sostanze volatili come i B-VOC (o Terpeni), emesse dagli alberi e in particolare le latifoglie (noi ci immergeremo in una faggeta naturale), renderanno possibile i cambiamenti lasciando che tali sostanze si aggancino ai nostri recettori naturali essendo gli umani dei primitivi esseri boschivi.

Non si tratta di un trekking, l’immersione boschiva è una passeggiata dolce di contatto con la natura e in particolare con gli alberi.

Alla fine dell'immersione è previsto un fuoco accesso con spilucco e vino caldo.

Lo Shinrin-yoku o immersione nella foresta è riconosciuto dalla scienza medica e può aiutare a:

- Facilitare il ri-contatto con la natura

- Riequilibrare la pressione

- Abbassare il livello di cortisolo

- Aumentare la risposta immunitaria

- Alleviare ansia e depressione

- Facilitare il ripristino dell'omeostasi

fisiologica

- Facilitare il recupero fisico emotivo e

mentale nella fase post intervento o

post malattia.

Una o più giornate di immersione pensate per le persone con la Sclerosi Multipla che ti condurranno a contatto con la natura grazie a una serie di esperienze semplici e graduali.

L’immersione forestale è una passeggiata dolce di contatto con la natura e le sostanze volatili benefiche rilasciate dagli alberi.

"Porta a casa con te il benessere e non la fatica, la leggerezza e non la preoccupazione".

PROGRAMMA

09:30: perfezionamento iscrizioni

09:45: breve spiegazione (10 min.) di che cos’è la medicina forestale e cosa faremo

Conoscenza del gruppo

Inizio bagno nel bosco: prevede momenti di marcia nel bosco di circa 15 minuti e soste di durata variabile

Giochi di conoscenza del gruppo

Esplorazione degli elementi del bosco: da cittadini ad originari esseri boschivi

12:00 Pausa

Il rilassamento consapevole e la respirazione

13:00: pausa pranzo

14:00: ripresa dell’immersione forestale

Il radicamento alla terra

La pulizia fisica ed energetica con gli alberi

Attività singole e di gruppo

15:00: saluti dei partecipanti.

In caso di tempo avverso l’uscita verrà rimandata a data da destinarsi.

SCHEDA RIASSUNTIVA

Difficoltà: semplice passeggiata. Parte del percorso in salita lieve con una serie di tappe e soste, intervallate da esercizi, letture ed esperienze guidate, condivisioni di gruppo. Il tutto a contatto con gli alberi.

Pranzo: al sacco.

Occorrente: zainetto, tappetino tipo yoga (nel caso in cui in terra fosse bagnato), acqua con bottiglie in vetro o metallo (no plastica), vestiti comodi, kway o giubbotto impermeabile in caso di pioggia improvvisa, scarpe da trekking o simile con suola tassellata, plaid per il pranzo, pranzo al sacco leggero, asciugamanino per i piedi.

Durata complessiva: 5 ore.

Partecipanti: massimo 15 persone.

Tessera associativa e assicurativa: inclusa.

IMPORTANTE: se possibile, non assumere ne prima ne durante sostanze eccitanti quali the, caffè, nicotina e simili.

Vi aspettiamo!

ALCUNE TESTIMONIANZE :)

Paola

Chiara

CHI SIAMO

Esperto facilitatore e conduttore in Medicina Forestale: Giovanna Borriello

è Medico chirurgo, Specialista in Neurologia, Ricercatrice presso l'Università di Roma “Sapienza”. Referente Centro di riferimento per la Sclerosi Multipla Ospedale San Pietro Fatebenefratelli Roma, Responsabile Centro di ricerca sperimentale presso NCL-Istituto di Neuroscienze Gruppo Neuromed.


		Immagine La medicina forestale per la Sclerosi Multipla

Esperto facilitatore e conduttore in Medicina Forestale: Luca Apicella

Comincia il proprio percorso nel 1995 approcciando alla tecnica del Reiki Usui. La sua esperienza continua sperimentando e acquisendo le tecniche sciamaniche della Trance Dance e il Recupero dell'anima. Viene iniziato poi al Karuna Reiki. Apprende l'utilizzo delle Pietre con la Cristalloterapia. Prosegue il proprio cammino con gli studi di Fisica Quantistica passando poi per la Guarigione con Archetipi. Riceve la tecnica di intervento E.F.T. (Emotional Freedom Techniques).

Nel 2003 dà vita al progetto dell’attività commerciale "Le Porte di Atlantide" dove propone al pubblico Pietre e Cristalli per la Cristalloterapia.

Si diploma come Naturopata acquisendo tecniche come la Riflessologia Plantare, l'Iridologia, la Nutrizione Ortomolecolare, la Fitoterapia. I Fori di Bach ed in seguito i Fiori Australiani divengono dei potenti alleati nei lavori che propone.

E' continuo anche il lavoro introspettivo su se stesso che lo porta a scrivere il libro "Salto nella nuova realtà" (ed. KimeriK 2006).

Nel dicembre 2007, dopo 12 anni, diviene Master Reiki Usui. Conduce in collaborazione con altri terapeuti seminari esperienziali sulla Trance Dance la Biomusica ed il Respiro (TBR).

Comincia lo studio approfondito della scuola teosofica e dell'esoterismo. Dal 2008 conduce seminari di Reiki Usui di primo, secondo livello e Master.Dal 2009 conduce i seminari di Cristalloterapia di Primo, Secondo livello e Master.

Dal 2010 conduce incontri mensili di approfondimento “La Malattia, il suo simbolismo profondo.” Nel 2010 crea insieme ad altri due colleghi " Officina d'integrazione emozionale" portando avanti tematiche importanti attraverso la Trance dance, le Costellazioni familiari ed il Respiro (Trasformation breath©). Dal 2011 comincia la conduzione mensile di gruppi di condivisione serale esperenziale con il Reiki.Dal 2013 comincia la conduzioni di gruppi pomeridiani aperti a tutti di approfondimento "La cristalloterapia e le tecniche complementari".

Dal 2015 tiene seminari di Cristalloterapia pomeridiani di primo, secondo e livello master secondo una nuova formula di apprendimento. I seminari durano 2,5 ore ognuno per un totale di 4 incontri.

Nel 2020 dà vita ad Atlas associazione culturale di cui è presidente.

Nel 2020 ottiene il master in counseling a indirizzo psicosomatico.

Nel 2021 diviene Esperto facilitatore in Medicina Forestale - Shinrin-yocu.

Nel 2021 diviene Counselor a Indirizzo Psicosomatico.

Congressi ed eventi

Anno 2021

Relatore - Consiglio della Regione Lazio - La sclerosi multipla, l'altra faccia della luna, La medicina forestale e la sclerosi multipla

Relatore - A.I.Me.f. - Primo Congresso Nazionale di Medicina Forestale, la biofilia e la spiritualità

Opera e riceve su appuntamento in studio tutti i giorni, dove effettua un lavoro introspettivo che punta diritto alla modifica di schemi comportamentali malsani, lavorando sul circuito energetico e dei corpi sottili attraverso una sua propria metodica.

Maggiori info su:Maggiori info su: www.corsieseminari.it

email: studiolucaapicella@gmail.com

tel. +39 340.219.470.4


		Immagine La medicina forestale per la Sclerosi Multipla
Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Villa Pamphili Roma

Via della nocetta

00164 Roma

Italy

Visualizza Mappa

{ _('Organizer Image')}

Organizzatore Atlas Ricerca Olistica

Organizzatore di La medicina forestale per la Sclerosi Multipla

Atlas Ricerca Olistica ASDPS ETS si pone l’obiettivo di contribuire allo sviluppo e al benessere della persona attraverso le discipline bio naturali. Le discipline bio-naturali sono tutte quelle tecniche che, pur non essendo sanitarie, promuovono il benessere della persona e contribuiscono a mantenerne l’equilibrio psicofisico. ATLAS offre strumenti di aiuto consapevole per raggiungere l’equilibrio tra corpo, mente e spirito nella sua accezione più ampia allo scopo di ottenere il bilanciamento con sè stessi e con l’esterno.

L’Associazione svolge attività nell’ambito della formazione, dello studio e della ricerca al fine di supportare lo sviluppo dell’individuo nel rispetto dell’ambiente e della persona, valorizzando le proprie caratteristiche secondo rimedi naturali nelle varie fasi della vita: infanzia, adolescenza e maturità. È una comunità di ricerca spirituale e interiore basata su una forte spinta etica.

Salva questo evento

Evento salvato