Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Villa Nachini Cabassi

23 Piazza XXVII Maggio

33040 Corno di Rosazzo

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
La Variabile Nascosta delle Relazioni di Successo

Informazioni sull'evento

Quando la fiducia è bassa, gli individui diventano sospettosi tra loro, dubitano di sé e degli altri. Non comunicano, fanno congetture, perdono coinvolgimento, si allontanano. Di conseguenza, l’efficacia personale cala; i costi emotivi ed economici aumentano; l’ansia del prossimo e sul prossimo è la variabile costante.

Quando la fiducia è elevata, comunicazione, creatività e coinvolgimento migliorano. La capacità dei singoli aumenta, i costi personali diminuiscono, l’attenzione viene reindirizzata verso le proprie ambizioni, anziché alimentare il sospetto e la frustrazione.

Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio

È questo il paradigma, lontano nel tempo, che ci accompagna dalla nostra infanzia e che va sfidato per creare un futuro sostenibile. Un tema complesso ma, socialmente sempre più attuale. La fiducia, vista non come quell’atteggiamento buonista esasperato e messo in atto per quieto vivere ma, come strumento pratico per lo sviluppo economico e sociale.

Il binomio Relazioni-Fiducia è il tema essenziale, che ci porta a valutare la riflessione strategica di quanto potremmo ridurre sprechi e aumentare guadagni individuali e collettivi, se decidessimo di improntare i nostri comportamenti reali all'apertura, alla scoperta, alla conoscenza, invece che alla chiusura.

Rapporti capo-collaboratore, insegnante-alunno, amico-amico, cliente-fornitore, ufficio-ufficio, padre-figlio, madre-figlia, collega-collega, asimmetrici o simmetrici. Ognuno di noi può trovare il proprio contesto, per creare nel quotidiano la variabile nascosta del successo relazionale: LA FIDUCIA.

La Fiducia influenza

Si può imparare a fidarsi, ma soprattutto occorre imparare ad essere persone affidabili.

Nelle organizzazioni, dalla famiglia all’azienda, la Fiducia influenza ogni interazione, ogni progetto, ogni iniziativa, ogni forma di comunicazione, ogni singola mossa strategica o tattica che si vuole realizzare. È contagiosa. La fiducia rende più veloci le relazioni personali, la cooperazione professionale, la collaborazione e, quindi, il successo sociale ed economico. Molti progetti falliscono a causa di una mancanza di fiducia nei team di lavoro o nelle relazioni fra i membri di un gruppo di lavoro o, addirittura, per assenza di fiducia nei leader.

La fiducia è una competenza

La creazione della fiducia è una competenza intangibile, ma al contrario un elemento che produce risultati misurabili. Quando aumenta, la velocità della cooperazione tra le persone sale, mentre i costi individuali diminuiscono. Le persone si sentono libere di prendere l’iniziativa con maggiore senso imprenditoriale e sviluppano l’autonomia. La Fiducia è parte della cultura aziendale e sociale, un valore che si sviluppa attraverso i comportamenti nel contesto di riferimento.

“Ci vogliono anni per costruire un contesto di Fiducia, pochi secondi per distruggerlo, un’infinità a ricostruirlo”

Una nuova moneta

La fiducia è la nuova moneta nel mondo di oggi, connesso e cooperativo. Creare fiducia è una competenza che si può acquisire, se sai come farlo. Nelle organizzazioni, oltre che per la self confidence, diventa un driver di risultati. DARE FIDUCIA ed OTTENERE FIDUCIA dagli altri: se mi fido di me stesso e mi fido dei miei colleghi, da chi mi circonda, potrò ottenere il meglio da me stesso e dagli altri.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Villa Nachini Cabassi

23 Piazza XXVII Maggio

33040 Corno di Rosazzo

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato