La cultura italiana, la Società Dante Alighieri e l’antisemitismo fascista

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Palazzo Firenze

Piazza di Firenze, 27

00186 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

Mattina 10:30-13:00

Saluti di apertura:
Andrea Riccardi, Presidente della Società Dante Alighieri
Riccardo Di Segni, Rabbino capo della Comunità Ebraica di Roma
Ruth Dureghello, Presidente della Comunità Ebraica di Roma

Interventi:
Alessandra Tarquini, Università la Sapienza di Roma
La cultura italiana e l’antisemitismo fascista

Saluti del Sindaco del Comune di Tarsia, Roberto Ameruso

Apposizione di una targa in ricordo dei soci ebrei espulsi nel 1938 dalla Società Dante Alighieri

Pomeriggio 15:30-18:00

Gabriele Rigano, Università per stranieri di Perugia
La Società Dante Alighieri e il 1938

Fulvio Salimbeni, Società Dante Alighieri di Trieste
Il comitato della Dante di Trieste e gli ebrei: un caso locale

Annalisa Capristo, Centro Studi Americani
Gli istituti culturali e la campagna antisemita

Francesca Cavarocchi, Università di Firenze
La propaganda fascista all’estero e l’antisemitismo

Conclusioni:
Agostino Giovagnoli, Università Cattolica di Milano

Organizzazione a cura del prof. Gabriele Rigano
Per informazioni: Antonietta De Caria tel. 066873694 email: a.decaria@ladante.it

Scarica l'invito

Facebook

Data e ora

Località

Palazzo Firenze

Piazza di Firenze, 27

00186 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato