Salta navigazione principale
Contenuto pagina

Salva questo evento

Evento salvato

La civiltà contadina di fine '800

Teatro Mimesis Trani

Sabato 27 gennaio 2018 alle 19:00

La civiltà contadina di fine '800

Informazioni biglietto

Tipo Rimanenti Fine Quantità
Biglietto con contributo Associativo
La prenotazione all'evento è GRATUITA. Il socio potrà versare un contributo a sostentamento dell'associazione prima dell'evento stesso. Tutti i biglietti sono riservati esclusivamente ai SOCI di Teatro Mimesis.
63 Biglietti 27 gen 2018 Gratuito  

Condividi La civiltà contadina di fine '800

Dettagli evento

 
Tramandare le tradizioni per ricordare le nostre radici.

Il Gruppo Folk "U'Aggigghje de le Revetole" di Ruvo di Puglia, attraverso gli spettacoli di musica e canti popolari in vernacolo rubastino, tramanda la civiltà contadina degli ultimi secoli.
Da circa un trentennio, i soci fondatori si occupano di collezionare e raccogliere documenti, foto, testi, musica e canti dialettali riguardanti le tradizioni e la cultura di Ruvo di Puglia.
Un patrimonio culturale, gelosamente custodito, e sempre in costante aggiornamento tramite la raccolta di ricordi dei cittadini più anziani, i quali, rovistando nel loro vissuto, tramandano a noi le tracce delle loro memorie.
Tradizioni, usi, riti, anche orali, di carattere religioso o culinario, che i ruvesi si tramandano di generazione in generazione; legati al piccolo mondo contadino, al susseguirsi delle stagioni, al duro lavoro dei campi o alle ricorrenze religiose.
Per secoli la vita della Città di Ruvo di Puglia, si è svolta nel ritmo dei cicli stagionali, con ben presente in ogni periodo dell’anno la corrispondente fase dei lavori agricoli.
Erano questi a dettare il ritmo del tempo e per essi i giorni, le stagioni, le intemperie assumevano significato.
La cosiddetta "civiltà" industriale non ha rotto ancora del tutto l’antico ritmo stagionale, per sostituirvi il tempo matematico dell’orologio ma molte tradizioni hanno perso sempre più il loro significato originale.
Con la fine della civiltà contadina ed il prevalere della società tecnologica, molte consuetudini, alcune feste o particolari usanze, via via affievolite, sono state offuscate delle antiche origini, restano ormai solo nella memoria degli anziani.
Altre, nel procedere degli anni e nella frenesia del moderno vivere, stanno via via scomparendo, soppiantate dai ritmi crescenti delle trasformazioni sociali e dall’affermarsi del nuovo mondo fatto di continue innovazioni e di nuovi modelli dove il “vecchio” sembra non trovare posto.
L’attaccamento alla propria terra e alle proprie origini è, invece, un modo per sentirsi ancora parte integrante di una comunità, per condividerne la stessa storia, le stesse tradizioni e la stessa identità culturale.
Conoscere la cultura del proprio territorio, la civiltà di cui facciamo parte significa interagire con l’ambiente in cui si vive e riappropriarsene, per sentire di avere comuni radici in un determinato luogo.
Di fronte al pericolo progressivo dell’allontanamento delle nuove generazioni dalla pratica e dal culto delle proprie tradizioni, è fondamentale far ricordare e rivivere quella cultura di cui sono evidenti i segni, è doveroso far rivivere la memoria delle tradizioni che perdurano e promuoverne la conoscenza e la diffusione anche tra i più giovani affinché possano comprenderne l’importanza e valorizzarne gli aspetti più significativi.
Acquisire una piena consapevolezza della ricchezza che possediamo, conoscere ed amare la cultura tradizionale ma anche valorizzarla e proporla al di fuori della nostra realtà locale, è senza dubbio una vetrina in più per Ruvo di Puglia e i suoi abitanti.
 
ingresso euro 10 ( iscrizione inclusa)

- prenotazione obbligatoria
Teatro Mimesis
Via Pietro Palagano, 53
Trani
info e prenotazione posti 349 4297693
346 825 9618
anche whatsApp

Trani (Barletta Andria Trani)
Teatro Mimesis
via Pietro Palagano 53
ore 19:00
ingresso con prenotazione
Info. 349 4297693
 

_______________________________________________________ 

FAQ

 

Come posso contattare l'organizzatore per eventuali domande

Puoi contattare Teatro Mimesis al: 346 82 59 618

 

Devo portare la prenotazione stampata all'evento?

Se la prenotazione dell'evento è fatta OnLine, la prenotazione va sempre portata ed esibita all'entrata.

 

Il nome sul mio biglietto o sulla registrazione non corrisponde al nome della persona che parteciperà, è un problema?

E' un problema soltanto se la persona che parteciperà all'evento non è SOCIO di Teatro Mimesis. Tutti gli eventi di Teatro Mimesis sono riservati ai soli SOCI.

 

La mia registrazione o il biglietto sono trasferibili?

SI, se la persona è SOCIO di Teatro Mimesis.

 

Hai domande relative a La civiltà contadina di fine '800? Contatta Teatro Mimesis Trani

Mappa della sede dell'evento

Mappa della sede / Teatro Mimesis

79348101

Biglietto con contributo Associativo

    Salva questo evento

    Evento salvato

    Quando e dove


    Teatro Mimesis
    Pietro Palagano, 53
    76125 Trani
    Italia

    Sabato 27 gennaio 2018 alle 19:00


      Aggiungi al tuo calendario

    Organizzatore

    Teatro Mimesis Trani

    MIMESIS: LA BOTTEGA DEI SOGNI 

    E’ così che gli antichi greci indicavano una delle peculiarità caratteristiche del teatro: l’imitazione. Portare in scena uno spettacolo significa portare in scena un pezzo della nostra realtà, situazioni che potrebbero far parte della nostra vita quotidiana, drammi e commedie, pianti e risate che danno senso alla vita di tutti i giorni. Questo è quello che ci proponiamo di fare: mostrarvi, da un palco, frammenti di vita. Ed è con questa intenzione che ebbe inizio il nostro percorso: dalla commedia tradizionale alla rappresentazione grottesca della farsa, dalla celebrità del dramma al racconto popolare, dal teatro in lingua a quello in vernacolo, dal cabaret alle esibizioni musicali. Portare sul palco qualcosa che riesca a farvi ridere, commuovere, emozionare, meditare, divertire, intrattenere; questo è l’obiettivo che noi, umilmente, cerchiamo di adempiere. Noi, servitori del teatro, cerchiamo di dare consistenza ai sogni, quelli che ci fanno vivere meglio. E’ una “bottega dei sogni”, dunque, quella in cui operiamo e, spinti dall’intramontabile passione, noi del Teatro Mimesis ci impegniamo instancabilmente a mantenere viva in voi quella passione o anche la semplice curiosità verso tutto ciò che di bello la cultura può offrire. Non è solo lo studio che rende saggi, ma la capacità di apprezzare il “bello” in tutte le sue svariate e molteplici forme. Noi speriamo che possiate trovarlo qui con noi, speriamo che trascorrere qualche ora in nostra compagnia possa darvi l’emozione che la spesso monotona vita quotidiana stenta ad offrire, e se riusciremo a donarvi anche una sola piccola emozione… questo sarà per noi il miglior compenso.

      Contatta l’organizzatore.
    La civiltà contadina di fine '800
    Eventi interessanti a Trani Esibizione Arte

    Ti interessa organizzare un evento?

    Unisciti a milioni di persone su Eventbrite.

    Accedi o registrati

    Per poter acquistare questi biglietti con pagamenti rateali, devi avere un account Eventbrite. Per continuare, accedi o registrati per un account gratuito.