Gratuito

Azioni e Pannello dettagli

Gratuito

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

San Vito dei Normanni

Strada Provinciale 37

Località Serravalle

72019 San Vito dei Normanni

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
L’evento kickstart è un addestramento di discepoli teorico e pratico.

Informazioni sull'evento

L’evento kickstart è un addestramento di discepoli teorico e pratico.

Anche i cristiani hanno bisogno di essere attivati per vivere una vita fruttuosa come discepoli di Gesù, nella volontà del Padre e nell’ubbidienza al suo mandato!

2 giornate piene:

sabato inizio ore 10.00

domenica inizio h. 10.00

Che cos’è il ‘kickstart’ (Avviamento)

Cosa significa Kickstart? In questo sito vedrai più volte menzionata la parola ‘kickstart’ , ma che significa? Significa semplicemente un discepolo di Gesù che aiuta un altro discepolo a pregare per i malati per la prima volta, vedendo per la prima volta le persone guarire per l’imposizione delle sue mani. Kickstart è una parola breve che significa insegnare ai discepoli a guarire i malati, predicare il vangelo, cacciare i demoni ecc. portandoli fuori e mostrando loro come fare. Quando lo hai fatto una volta, sai di poterlo fare ancora.

Il Kickstart si sta diffondendo in tutto il mondo. Qui sotto c’è la testimonianza su Peter Ahlman, discepolo svedese, che è stato un potente esempio dei frutti di un kickstart:

Tre anni fa un uomo è arrivato in Danimarca dalla Svezia. Lo abbiamo portato per le strade e gli abbiamo fatto un kickstart su come predicare il vangelo e guarire i malati. E’ tornato in Svezia e ha continuato a farlo con altre persone. Un anno e mezzo dopo si era già moltiplicato di 5 generazioni: la persona che avevamo avviato ne aveva avviata un’altra, che a sua volta ne aveva avviata un’altra, e così via .

Molte di queste persone hanno visto migliaia di guarigioni in un solo anno. Così, da un solo kickstart sono guarite migliaia di persone in tutta la Svezia e centinaia di esse si sono convertite con pentimento, il battesimo in acqua e nello Spirito Santo.

Un Potente Strumento di Discepolato!

Un buon modo per discepolare qualcuno è portarlo fuori in un luogo pubblico pieno di gente. La persona che ha esperienza avendo già imposto le mani ai malati e avendo visto guarigioni (il discepolo trainer), ferma le persone e domanda se hanno un dolore o una malattia di cui si vogliono sbarazzare. In genere, le persone reagiscono con gentilezza e curiosità. Quando la persona acconsente a ricevere preghiera, il trainer chiede al discepolo che riceve l’avviamento di comandare al dolore o alla malattia di andarsene. Se la guarigione non è immediata, in genere basta pregare altre due o tre volte (vedi Marco 8:22-25) finché la persona guarisce.

Quando un discepolo sperimenta per la prima volta che le persone sono guarite tramite l’imposizione delle sue mani – proprio come Gesù ha promesso in Marco 16:17-18 – dentro di lui si accende un fuoco. La fede cresce, insieme al desiderio di vedere di più. Lo incoraggia a continuare a perseguire cose più grandi, come vedere anime salvate e iniziare a vivere una vita guidata dallo Spirito Santo.

Il kickstart sulla guarigione è qualcosa che un discepolo può organizzare o improvvisare in breve tempo: bastano un po’ di persone a cui chiedere di poter pregare. Non è necessario recarsi sempre in un luogo pubblico e fermare estranei. Il kickstart di gruppo per le strade è un modo semplice e rapido per trovare persone e sperimentare molte cose, ma non c’è una regola fissa. Un discepolo può continuare a guarire e a predicare in qualunque ambiente: in famiglia, al lavoro, tra gli amici. Noi siamo chiamati a portare frutto.

I Kickstart di gruppo sono eventi che vengono programmati di volta in volta e che durano in genere due o tre giorni (nel weekend). Comprendono: Insegnamento, guarigione pratica per le strade, testimonianze, battesimi in acqua, liberazione dai demoni e battesimi nello Spirito Santo con la manifestazione immediata del parlare in lingue.

Chi può partecipare a un Kickstart?

Chiunque crede in Gesù Cristo come Signore!

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

San Vito dei Normanni

Strada Provinciale 37

Località Serravalle

72019 San Vito dei Normanni

Italy

Visualizza Mappa

Organizzatore Enrico Stellante - The Last Reformation Italia L'ultima Riforma Italia)

Organizzatore di Kickstart - The Last Reformation - Italia

L’Ultima Riforma  –  The Last Reformation

 Che cos’è l’Ultima Riforma

 L’Ultima Riforma (The Last Reformation) è un movimento libero. Ha avuto origine nel 2011 e si sta diffondendo in tutto il mondo. Il fulcro del movimento è il ritorno a quanto è descritto nel libro degli Atti. Si fonda sulla convinzione che quello che leggiamo in Atti sia un modello biblico valido anche per oggi  e sul bisogno condiviso di tornare alla semplice vita da discepoli che era la caratteristica dei primi cristiani. Crediamo che L’Ultima Riforma riguardi il vero vangelo e la semplice ma potente vita dei discepoli, ma sia anche una riforma della chiesa. Ecco perchè il movimento si chiama l’Ultima Riforma. La “prima “riforma fu attribuita a Martin Lutero nel 16° secolo e fu una riforma che portò dalla Chiesa Cattolica a quella Protestante.

Se però osserviamo le chiese protestanti di oggi è evidente che sono spesso molto simili alla Chiesa Cattolica e molto diverse da quello che troviamo nella Bibbia, specialmente nel libro degli Atti. Ecco perché abbiamo bisogno di una nuova riforma che vada molto più in profondità di quella di Lutero e dei riformatori successivi: una riforma che riguardi le dottrine, lo Spirito e l’intero sistema di chiesa, cioè il perché oggi facciamo le cose sempre in un certo modo.

Come è iniziato

Torben Søndergaard, il fondatore di questo movimento, e la sua famiglia lavorano da dodici anni alla fondazione di nuove chiese in tre diverse città della Danimarca. Dio li ha portati attraverso un periodo di deserto in cui hanno perso ogni cosa. In quel deserto hanno iniziato a porsi delle domande sulla chiesa e sul perché le cose che facciamo oggi sono così diverse da quello che leggiamo nel libro degli Atti. Nel deserto sono riusciti a vedere le cose da un punto di vista esterno. Hanno compreso che quello che facevano prima, cioè quello che molti fanno oggi nella maggior parte delle chiese, non è biblico in molte aree e che il modo in cui si fa chiesa oggi non è efficace nella creazione di discepoli attivi. In quel periodo di deserto Dio ha rivelato a Torben molte cose che egli ha poi scritto nel suo libro ‘L’Ultima Riforma‘.

Dal libro:

La prima riforma fu attribuita a Martin Lutero nel 16° secolo e negli ultimi 500 anni ci sono stati molti risvegli in diversi luoghi, che hanno riportato in vita verità che si erano perdute. La Chiesa Battista ad esempio ha riportato al battesimo biblico dei credenti tramite immersione completa e non più il battesimo dei neonati. Un altro esempio è la Chiesa Pentecostale in cui si è promosso il ritorno ai doni dello Spirito Santo, che sono anche per i giorni nostri. Tutte le singole verità, oggi enfatizzate in diverse ‘scatole’, in diversi luoghi, dovranno unirsi assieme. Metterle insieme, cambiando il modo in cui oggi facciamo chiesa, ci riporterà alla vita di cui leggiamo nel libro degli Atti.

Dopo questo periodo di deserto Torben ha prodotto la Scuola Pionieri (The Pioneer School), 24 lezioni online che hanno fatto esplodere il movimento perché confermano qualcosa che è già nel cuore di moltissime persone in tutto il mondo. Così, dal libro ‘L’Ultima Riforma‘ e dalla Scuola Pionieri online il movimento ha iniziato a crescere fino a diventare quello che vediamo oggi. Migliaia di persone in tutto il mondo stanno replicando gli insegnamenti in modo indipendente e il movimento cresce ogni giorno.

Qual è la Visione di L’Ultima Riforma

Innanzitutto, l’obbiettivo è tornare al vangelo.Il vangelo è il fondamento e se c’è una cosa su cui non dovremmo fare compromessi è il vangelo. Il vangelo non è chiedere a Gesù di entrare nel tuo cuore, o fare una preghiera per la salvezza, o credere semplicemente che Dio esiste. No, Gesù ha detto che dobbiamo seguire Lui e per seguire Lui è necessario, come ci ha detto, nascere di nuovo. Nascere d’acqua e nascere di Spirito. Il punto è riconoscere il nostro peccato e pentirci davanti a Dio Padre, avere fede in Gesù ed essere battezzati nel Suo nome, poi ricevere lo Spirito Santo.  Nascere di nuovo è tutto questo. Dobbiamo predicarlo, dobbiamo dirlo, dobbiamo ribadirlo ad ogni denominazione di chiesa, ad ogni famiglia, ad ogni cristiano! Vogliamo farlo perché ci sono molti frequentatori di chiesa oggi che non sono davvero nati di nuovo e hanno bisogno di ascoltare il vero vangelo.

L’altra cosa che vogliamo fare è avviare (kickstart) tutti i cristiani alla vita di cui leggiamo nella Bibbia. Avviare significa addestrare le persone, discepolarle affinché ogni singolo cristiano sappia fare tutte le cose che caratterizzano un discepolo; non più solo ascoltare, ma fare in prima persona quelle cose. Quali cose? Quelle che  Gesù ha ordinato di fare ad ogni suo discepolo, cioè: guarire i malati, cacciare i demoni, predicare il vangelo, battezzare altri in acqua, battezzare nello Spirito Santo e così via… e fare a loro volta discepoli!

Il terzo obbiettivo e vedere una  riforma della chiesa. La chiesa deve tornare ad essere il punto di incontro per la vita semplice e potente dei discepoli di cui leggiamo in Atti, una comunità in cui Gesù è il capo e noi siamo tutti fratelli e sorelle. TUTTI noi siamo guidati dallo Spirito Santo. La chiesa non è un edificio, non è una serie di incontri, non è un programma e nemmeno la visione di un particolare individuo. No, è un movimento di discepoli, una famiglia, uno stile di vita.

COSA CREDIAMO

  • Siamo parte di un movimento che vuole vedere una riforma della chiesa nel mondo.
  • Crediamo sia possibile vivere la vita descritta nel Libro degli Atti.
  • Crediamo che tutta la Bibbia sia la verità.
  • Crediamo nella Trinità, in Dio Uno e in tre Persone, Padre, Figlio e Spirito Santo.
  • Siamo tutti discepoli di Gesù Cristo e ubbidiamo ai suoi comandamenti.
  • Facciamo discepoli che fanno discepoli, proprio come leggiamo nella Bibbia che Gesù faceva.
  • Crediamo nel battesimo in acqua e nel battesimo nello Spirito Santo.
  • Crediamo che tutti noi (tutti i discepoli di Cristo) sono la Chiesa.
  • Crediamo che Gesù tornerà presto sulla terra per stabilire il suo regno di 1000 anni.
  • Crediamo che i leader sono tali nel momento in cui offrono un buon esempio di come seguire Gesù Cristo, seguendolo essi stessi in prima persona.
  • Non è necessario far parte di questo movimento per essere un discepolo di Cristo: quello che conta è seguire gli insegnamenti di Gesù Cristo per la Sua chiesa

Salva questo evento

Evento salvato