Intermittenze | YA TANGO | ENEA LO STRANIERO

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Spiaggia degli Olivi

5 Via Giardini di Porta Orientale

38066 Riva del Garda

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
PROGETTO TANGO | GIULIO GUIDORIZZI

Informazioni sull'evento

Le prenotazioni per questa lista risultano esaurite, iscriviti comunque alla WISH LIST. La WISH LIST garantisce la prenotazione solo in caso di bel tempo poiché la location all'aperto permette di predisporre più posti a sedere sempre nel pieno rispetto delle normative per il contrasto del Covid-19.

________________________________________

Doppio appuntamento: con questo biglietto si prenotano 2 spettacoli presso la Spiaggia degli Olivi. È possibile partecipare anche all'evento singolo presentandosi all'entrata 15 minuti prima dell'inizio.

YO TANGO di PROGETTO TANGO, inizio spettacolo alle 18.00

Una cartina di tornasole, il tango torna, in questo strano anno a “invadere” le strade di Riva del Garda: sarà un’invasione metaforica in ottemperanza alla situazione che stiamo vivendo, ma sarà comunque il momento in cui inizia la festa. Nella sensualità delle sue danze, nelle musiche che hanno sempre ispirato grandi scrittori e sognatori d’ogni epoca e di ogni luogo, il tango resta un punto fermo, per noi, da dove far partire il discorso che si svilupperà durante l’intero festival. Grazie ai maestri Giulio Bedin e Sabina Micheli, è un “che le danze abbiano inizio”. Dunque: buon viaggio…

ENEA LO STRANIERO con GIULIO GUIDORIZZI, inizio incontro alle 18.30

… e chi meglio di Enea potrebbe farci da prima guida nel nostro viaggio? «Enea in questi tempi lo definiremmo un migrante, un profugo. Come molti che oggi raggiungono le coste europee cappa da una guerra, quella di Troia; costretto a lasciarsi alle spalle la propria casa e la donna che ama, portandosi in spalle il vecchio padre Anchise e tenendo per mano il figlio Ascanio. Insieme ad altri uomini e donne, che come lui hanno perso quasi tutto, si mette in mare senza una meta, senza un porto sicuro a cui approdare; con la sola certezza di dover fuggire per sopravvivere. Giulio Guidorizzi si immerge nei versi di Virgilio e interpretandoli, con lo sguardo attento del classicista, li trasforma in un grande saggio dal respiro narrativo rinnovandone la forza senza tempo.»

REGOLAMENTO DI BIGLIETTERIA

Ingresso solo su prenotazione e fino ad esaurimento posti!

Visti i posti limitati, ti chiediamo di cancellare la tua prenotazione in caso non potessi più essere presente all'evento. Il posto prenotato rimane riservato fino a 15 minuti prima dell'inizio dell'evento; dopo tale termine i posti verranno riassegnati seguendo la lista di attesa.

Per contrastare la diffusione del virus Covid-19 siamo tenuti ad avere un elenco preciso dei partecipanti agli eventi. Per ogni singolo evento è possibile registrare lo stesso nominativo una sola volta. I biglietti registrati con lo stesso nominativo verranno cancellati.

MISURE DI SICUREZZA

Per lo svolgimento di tutti gli eventi vengono adottate misure di contenimento nel rispetto delle normative nazionali e provinciali a contrasto della pandemia Covid-19.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Spiaggia degli Olivi

5 Via Giardini di Porta Orientale

38066 Riva del Garda

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato