Gratuito

Date multiple

IMPRONTE METROPOLITANE Azione e installazione artistica di Mara Ruzza

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Cattedrale Ex Macello

1 Via Alvise Cornaro

35128 Padova

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

Promossa dal Comune di Padova venerdì 23 febbraio alle ore 17.00 alla “Cattedrale” ex Macello in via Cornaro 1 sarà inaugurata con azione performativa l’istallazione site-specific Impronte metropolitane a cura di Mara Ruzza.

L'installazione si sviluppa per 40 metri nel corridoio della Cattedrale: da due “orme organiche non identificate” composte di frammenti, reperti di impronte/scritture metropolitane come testimonianza della nostra epoca nella collezione di un museo antropologico del futuro, si muovono tanti passi in argilla cruda e terracotta, nell'alternanza degli opposti, vuoto e pieno, messa in atto nell'azione di un antico rituale di trasformazione. Il procedere di passi delinea il “cammino” da una terra calpestata ad un futuro di maggior responsabilità e consapevolezza.

Impronte metropolitane comprende anche un “cammino” artistico, il progetto di ricerca work in progress “Calpestata” iniziato nel 2010, che Mara Ruzza sviluppa con la ceramica e la fotografia, e che ha continuato ad evolversi negli anni in numerose installazioni ed esposizioni, promuovendo riflessione sulle responsabilità che ognuno di noi può avere nelle azioni che compiamo rispetto alla natura e all'ambiente.

L'installazione odierna comprende anche foto della serie Natural Lands Art e dei reperti di Calpestata, segni che si incrociano, sovrappongono, formando percorsi, geografie, mappe di probabili scenari di desolazione, ribadiscono che se si continueranno a percorrere le strade consuete in uno scenario futuro di “umano”(?) ci potranno essere solo deserti, frammenti, reperti non riconoscibili.

Mara Ruzza prosegue con tracce di possibili passi per un futuro migliore e lascia aperta sul paesaggio esterno una “finestra” che i visitatori potranno attraversare, collegando il messaggio artistico alla natura e alla vita reale, parte integrante dell'opera.

Impronte metropolitane venerdì 23/2 aderisce all’edizione 2018 di M'illumino di Meno, la campagna sul risparmio energetico lanciata da Rai Radio2 e Caterpillar con il motto Con i piedi per Terra, per ricordare che la Terra sta sotto i nostri piedi e che il suo futuro è anche il nostro; che il cambiamento climatico sta accelerando e bisogna cambiare passo.

L’installazione usa materiali naturali come argilla e terracotta, con la fotografia, ha la particolarità di essere visibile solo nelle ore di luce naturale e non fa uso di illuminazione artificiale.

Ingresso libero nei fine settimana 24 e 25 febbraio e 3 e 4 marzo con orari dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 15:00 al tramonto

Condividi con gli amici

Località

Cattedrale Ex Macello

1 Via Alvise Cornaro

35128 Padova

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato