35 €

Il lato oscuro: Workshop di Scrittura Creativa al Binario 21

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Memoriale della Shoah di Milano

Piazza Edmond Jacob Safra, 1

20125 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Descrizione evento
Il dovere di uno scrittore è affrontare l'abisso

Informazioni sull'evento

Il lato oscuro

Pochi immaginano che sotto alla stazione Centrale si apra un'altra stazione, speculare a quella che tutti conosciamo, deserta e silenziosa quanto affollata e commerciale è quella di sopra. Di questa stazione sconosciuta è tristemente noto solo un binario, il cosiddetto "Binario 21", originariamente progettato per i treni postali, che durante la Seconda Guerra Mondiale i nazisti usarono come luogo di partenza segreto dei convogli della morte verso Auschwitz per ebrei e detenuti politici.

In questo workshop non scriveremo dell'Olocausto - di fronte all'orrore indicibile dello sterminio scientifico pensiamo che la nostra unica possibilità sia affidarci alle parole di chi lo ha vissuto, da primo Levi a Liliana Segre. Utilizzeremo invece la potenza evocativa del Memoriale della Shoah per riflettere sul lato oscuro che c'è in ogni città, in ogni racconto, in ogni sentimento. Riconoscerlo e affrontarlo non è solo alla base di una buona narrazione ma anche un elemento imprescindibile di crescita personale. Non preoccuparti se non scrivi da anni e se non hai partecipato agli incontri precedenti: ogni workshop è pensato sia come episodio a se stante sia come tappa di un più ampio percorso di scrittura creativa.

Attenzione: i posti sono rigorosamente limitati e a prenotazione obbligatoria tramite Eventbrite.

Dicono di noi

"Oggi ho vissuto una bellissima e utilissima esperienza. Assolutamente da ripetere!"

"Stimolante e istruttivo"

"Ho respirato arte, ed è subito diventata ispirazione per la scrittura"

"Scrittura che nasce dal contatto con la bellezza."

"Apre ad un nuovo modo di pensare e di scrivere. Consigliatissimo!"

Chi conduce il workshop

Elena Mearini si occupa di narrativa e poesia, conduce laboratori di scrittura in comunità e centri di riabilitazione psichiatrica. Nel 2009 esce il suo primo romanzo 360 gradi di rabbia (Excelsior 1881, Premio Giovani lettori Memorial Gaia di Manici Proietti), nel 2011 pubblica per Perdisa Pop Undicesimo comandamento (Premio Speciale Unicam-Università di Camerino). Seguono il terzo romanzo A testa in giù (Morellini Editore, Premio Giovani lettori Memorial Gaia di Manici Proietti) e le raccolte di poesie Dilemma di una bottiglia (Edizioni Forme Libere) e Per silenzio e voce (Marco Saya Editore). Per Cairo nel 2016 ha pubblicato Bianca da morire, segnalato dalla giuria del Premio Campiello, mentre del 2017 sono la raccolta poetica Strategia dell’addio (LiberAria) e il romanzo E’ stato breve il nostro lungo viaggio (Cairo Editore), finalista al Premio Scerbanenco 2017 e proposto per il premio Strega 2018.

Giuliano Gaia è un esperto di musei a livello internazionale. Co-Fondatore dello studio di innovazione culturale InvisibleStudio, ha collaborato con realtà come San Francisco Museum of Modern Art, Museo Egizio di Torino, Imperial War Museums di Londra, rete delle Case Museo di Milano, Ministero della Cultura di Malta e molti altri. Insegna comunicazione culturale presso Università IULM, Scuola Holden di Torino, 24 Ore Business School, RCS Academy e Ingegneria del Cinema al Politecnico di Torino. E´ speaker in numerose conferenze nazionali e internazionali.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Memoriale della Shoah di Milano

Piazza Edmond Jacob Safra, 1

20125 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Salva questo evento

Evento salvato