5 € – 17,22 €

IL CONTROLLO SOLARE NELLA CLIMATIZZAZIONE ESTIVA DEGLI EDIFICI – CORSO FAD

Azioni e Pannello dettagli

5 € – 17,22 €

Informazioni sull'evento

Località

Località

Evento online

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Descrizione evento
Corso FAD A-SINCRONO CREDITI FORMATIVI : al termine del corso verranno rilasciati 4 crediti formativi –autorizzazione 682/2020 CNAPPC

Informazioni sull'evento

Il corso si rivolge a progettisti che intendono approfondire la conoscenza di criteri e metodi per il raggiungimento di un’elevata efficienza energetica e un basso impatto ambientale, rispondendo in modo proattivo alle nuove esigenze del mercato e all’evoluzione del quadro normativo italiano e europeo.

Il corso è sulla Piattaforma e-learning IN/Arch Piemonte ed è fruibile come Formazione A Distanza (FAD) in modalità asincrona.

DOCENTE : PROF. ARCH. MARIO GROSSO – MGEA ENERGIA E AMBIENTE Professore Ordinario a riposo di Tecnologia dell’Architettura, Dipartimento Architettura e Design, Politecnico di Torino

PROGRAMMA : QUI

CREDITI FORMATIVI : al termine del corso verranno rilasciati 4 crediti formativi – autorizzazione 682/2020 CNAPPC

PER INFORMAZIONI : progetto@inarchpiemonte.it

Il corso è a pagamento. Il costo è di € 15. Per i soci IN/Arch il costo è di € 5.

Per maggiori informazioni QUI

I dati personali saranno trattati secondo quanto prescritto Regolamento UE 2016/679 (GRDP General Data Protection Regulation): Informativa privacy QUI

Condividi con gli amici

Località

Evento online

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

{ _('Organizer Image')}

Organizzatore IN/Arch Piemonte

Organizzatore di IL CONTROLLO SOLARE NELLA CLIMATIZZAZIONE ESTIVA DEGLI EDIFICI – CORSO FAD

L’IN/Arch Piemonte è la sezione regionale piemontese dell'Istituto Nazionale di Architettura.

L'IN/Arch è stato fondato fondato nel 1959 da Bruno Zevi, quale luogo di incontro delle forze economiche e culturali che partecipano al processo edilizio per sollecitare un’azione continua e diretta  all’interesse della collettività.

L’IN/Arch ha sede a Roma e sezioni regionali in Sardegna, Sicilia, Puglia, Calabria, Campania, Lazio, Umbria, Marche, Liguria, Triveneto, Lombardia e, dal luglio 2017, Piemonte.

L’IN/Arch ha personalità giuridica dal 1972 (DPR 236/72) ed è Istituto Scientifico Speciale MIUR Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica.

Sono SOCI IN/Arch: ingegneri, architetti , organizzazioni di categoria, costruttori, operatori economici, industriali, società pubbliche e private, studiosi, cultori e appassionati di architettura, associazioni,  istituzione pubbliche  e private.

CHE COSA FA IN/ARCH: promuove la qualità dell’architettura attraverso

  • eventi, mostre, dibattiti, premi, con ricadute sul sistema territoriale e urbano

  • studi e valutazioni su proposte normative 

  • iniziative di carattere artistico e culturale

  • concorsi internazionali di architettura

  • partecipazione a progetti europei

  • collaborazione con Amministrazioni ed Enti pubblici a tutti i livelli

  • elaborazioni di strategie per la modificazione del territorio

  • attività di formazione:corsi di specializzazione, work-shop, master, stage di formazione per favorire l’accesso dei giovani nel mondo del lavoro.

Salva questo evento

Evento salvato