16,24 €

IL COLORE DEL VIOLINO – Alban Beikircher (violino), Matteo Andreini (pianof...

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Villa Carlotta

Via Regina 2

Tremezzo

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Niente rimborsi

Descrizione evento

Descrizione

PROGRAMMA

W.A. Mozart: Sonata g major KV 301
Allegro con spirito
Allegro

Gabriel Fauré: Romance op.28

Eduard Grieg: Sonata No. 3, op.45, c minor
Allegro molto ed appassionato
Allegretto espressivo alla Romanza
Allegro animato

Fritz Kreisler:
Schön Rosmarin
Liebesleid
Liebesfreud


Nato a Brunico (Alto Adige – Italia), il violinista Alban Beikircher ha concluso i suoi studi con il professor Joshua Epstein al conservatorio di musica di Saarbrücken. Ha poi continuato a studiare con il professor Yfrah Neaman, studente di Carl Flesch, alla Guildhall School of Music and Drama di Londra.

Dal 2002 è membro del programma di scambi di artisti tedeschi-israeliani “Young Leaders Exchange” dalla Bertelsmann-Stiftung.

Alban Beikircher, versatile recitalista, musicista da camera e solista si è esibito in tutto il mondo, inclusi luoghi come: Israele, Cina, Arabia Saudita ed Egitto.

È stato anche ospite di numerosi festival musicali europei, come ad esempio lo Schleswig-Holstein Music Festival, l’International Beethoven Festival a Bonn e altri a Bregenz, Losanna e Windsor.

Ha suonato come solista con orchestre come la Munich Chamber Orchestra, la rumena Philharmonic Arad e l’Orchestra sinfonica dell’Opera di Szeged.

La musica da camera gli ha permesso di lavorare insieme a vari artisti di diverse provenienze: Senka Brankovic, Antony Spiri, Daniel Müller-Schott, Alfredo Perl, Stefan Tönz, Mirijam Contzen e Stefan Bleicher.

È anche il primari del quartetto d’archi Korngold che ha formato nel 2006.

Alban Beikircher ha suonato molta musica contemporanea e ha eseguito in prima brani di Ernst Krenek, Wilfred Hiller, Peter Michael Hamel e Klause Hahagen.

Ha registrato per diverse stazioni radio, come Radio Suisse Romande, Saarländischer Rundfunk, Süddeutscher Rundfunk e Rai. Ha anche registrato la Partita di Lutoslawski, Kreutzer – Sonate di Beethoven, le sonate di Robert Schumann e le sonate per violino di Gabriel Fauré con l’etichetta Sony. La sua registrazione più recente da ARS con musiche di Edward Grieg per violino e pianoforte è stata molto apprezzata.

Alban Beikircher suona un violino di Martin Schleske.

Matteo Andreini, nato ad Arezzo, ha iniziato giovanissimo lo studio del pianoforte diplomandosi al Conservatorio “S. Cecilia” di Roma con il massimo dei voti.
Si è perfezionato con i maestri Riccardo Risaliti, Aldo Ciccolini, Massimiliano Damerini per il pianoforte e con i maestri Danilo Rossi e Cristiano Rossi per la musica da camera.

E’ risultato Vincitore di primi premi in vari concorsi pianistici tra cui Città di Pistoia, “A. Bacchelli” di Firenze, Città di Grosseto, “Civitas Liburni” di Livorno, “B. Campagnoli” di Cento (FE), ecc.

Musicista eclettico, da anni ha intrapreso la carriera concertistica collaborando con importanti associazioni italiane tra cui Lyceum di Firenze e Catania, Associazione Romana Amici della Musica, Associazione Musicale Lucchese, Circolo Pio X di Pistoia, Amici del Festival delle Nazioni di Città di Castello, Festival Pianomaster di Gravedona, ecc. e suonando in sedi prestigiose, tra le quali si ricordano Teatro Petrarca di Arezzo, Conservatorio Cherubini di Firenze, Sala del Mappamondo di Siena, Teatro Verdi di Pisa, Teatro degli Industri dei Grosseto, Estate Regina di Montecatini Terme, Palazzo Ducale di Massa Carrara, Discoteca di Stato di Roma, Auditorium Paganini di Parma, Teatro Borgatti di Cento, Teatro Comunale di Carpi, Grand Hotel des Iles Borromèes di Stresa, Auditorium Stefanini di Treviso, Palacongressi di Cavalese, Casinò Asburgico di Arco di Trento, Teatro Tosti di Ortona, Auditorium S. Pio di S. Giovanni Rotondo, Aula Magna dell’Università di Messina ecc.

Ha inoltre suonato in Svizzera, Romania – Sala Atheneu di Bacau, Francia – Festival Les floraisons musicales de Chateauneuf du Pape, Austria – Palazzo Arcivescovile di Salisburgo, Germania – Stadthalle di Bad Saulgau, Festival Meisterkonzerte di Passau, Spagna – Fontana d’or di Girona, Fundacion Andrès Segovia di Linares, Conservatorio di musica di La Carolina e Ubeda, Principato di Monaco – Théatre des varietées, San Marino, Hong Kong – Arts Center. Negli anni 2009 – 2011 ha effettuato una serie di concerti e di masterclasses invitato da prestigiose Università degli Stati Uniti (MSSU Joplin MO, Pittsburg KS, Louisville KY, Campbellsville KY, Rochester NY, GVSU Grand Rapids MI).

E’ docente di pianoforte presso l’Istituto Musicale “P. Giannetti” di Grosseto, Direttore artistico dell’Orchestra “Guido d’Arezzo”; è stato collaboratore pianistico presso l’ISSM “R. Franci” di Siena e del Conservatorio “C. Monteverdi” di Bolzano.


Maggiori Informazioni, Prevendita biglietti:
lakecomofestival.com/il-colore-del-violino



In collaborazione con Ente Villa Carlotta.
Il biglietto d’ingresso include il concerto, la visita alla mostra, al museo e ai giardini di Villa Carlotta.
The ticket includes the concert and the entrance to Villa Carlotta’s exibition, museum and garden.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Villa Carlotta

Via Regina 2

Tremezzo

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Niente rimborsi

Salva questo evento

Evento salvato