Gratuito

I video games possono modificare il tuo cervello: scopriamo insieme come!

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Associazione DOKEO, interno allo Sporting Club Milano 3

Piazza Marco Polo

20080 Basiglio (MI)

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

I video game sono una componente importante della vita di giovani ragazzi adolescenti. Un sondaggio condotto dalla Kayser Family Foundation negli USA ha riscontrato che ragazzi tra gli 8 e i 18 anni spendono 73 minuti in media al giorno davanti alle console di gioco. Il concetto di computer gaming è in costante evoluzione e i ricercatori mostrano che credenze popolari, come quella che i giochi siano soltanto dannosi per lo sviluppo dei ragazzi, possano essere smentite dai risultati delle ricerche scientifiche. Infatti, vengono riscontrati importanti benefici nel gioco moderato, specialmente nei giochi sviluppati con intenti educativi. L’uso di video games apporta modificazioni cerebrali sostanziali, visibili in determinate aree del cervello e a livello comportamentale. I risultati delle più recenti ricerche suggeriscono che giocare sia responsabile dei cambiamenti nelle aree deputate alle abilità attentive e visuospaziali, rendendole maggiormente efficienti. (Palaus et al., 2017).

Inoltre, i video games apportano benefici diventando strumenti di:

  • Socializzazione
  • Stimolazione cognitiva
  • Processamento visivo
  • Apprendimento attraverso “il fare”

La Cyberpsicologia è nata recentemente e si occupa soprattutto dei processi di cambiamento psicologico indotti dall’uso delle nuove tecnologie (Riva, 2014). L’interesse per i video games sia a scopi educativi che terapici è sempre più grande. Ad esempio, un’interessante progetto è stato sviluppato dalla University of Wisconsin-Madison per migliorare l’empatia in ragazzi adolescenti attraverso un gioco per pc (Tammi et al., 2018). Tuttavia, non bisogna nascondere i lati negativi, è importante comprendere fino a che punto i benefici restino tali. In ricerca sono state esplorate le aree cerebrali associate al sistema di ricompensa, fondamentale per capire in che modo sia responsabile della dipendenza da gioco e quali conseguenze porta con sé.

Durante il workshop verranno approfondite tali tematiche attraverso l’interazione con i partecipanti:

  • Verranno analizzati i benefici sopra elencati e le sfaccettature affettive ed emotive, attraverso attività e in maniera partecipativa.
  • Verranno mostrate alcune applicazioni in psicologia di Games for Health (o Telehealth) nella riabilitazione motoria, nel potenziamento delle funzioni cognitive nei ragazzi e nell’applicazione della mindfulness per adolescenti.
  • Verranno illustrati i molteplici usi e le attuali applicazioni possibili della realtà virtuale in psicologia (rilassamento, esperienze trasformative, empatia,..).
  • Verranno messi a disposizioni giochi da provare e su cui si strutturerà una discussione di analisi tra i partecipanti e le organizzatrici del workshop.


Questo evento è realizzato in occasione della Settimana del Cervello, in collaborazione con Hafricah.Net, partner ufficiale della Brain Awareness Week

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Associazione DOKEO, interno allo Sporting Club Milano 3

Piazza Marco Polo

20080 Basiglio (MI)

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato