Gratuito

I nostri figli ci accuseranno - Foodamentale

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Biblioteca Multimediale Arturo Loria

1 Via Pio Rodolfo

41012 Carpi

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
14 marzo 2020 Ore 20,30 I NOSTRI FIGLI CI ACCUSERANNO Regia di Jean-Paul Jaud Genere: documentario Origine: Francia, 2008 – durata: 110’

Informazioni sull'evento

14 marzo 2020

Ore 20,30

I NOSTRI FIGLI CI ACCUSERANNO

Regia di Jean-Paul Jaud

Genere: documentario

Origine: Francia, 2008 – durata: 110’

Un documentario che denuncia senza mezzi termini lo spropositato uso di sostanze chimiche in agricoltura e nella preparazione dei cibi. Un film di denuncia che prende in considerazione tutto lo scottante problema dell’inquinamento e della qualità di cosa portiamo sulle nostre tavola. Se non si prendono in considerazione efficaci misure che aumentino il ritorno al cibo naturale e a coltivazioni biologiche, il processo sarà irreversibile e le generazioni future non potranno perdonare il fatto che noi contemporanei non abbiamo fatto nulla per invertire la tendenza.

A seguire dibattito con professori e studenti del CONVITTO di Correggio (RE)

Ritorna anche nel 2020, e per il terzo anno consecutivo, l’attesa rassegna Foodamentale con tre nuove proposte cinematografiche legate al tema della nutrizione. Sempre organizzata dagli Amici del Fegato Onlus in collaborazione con la Farmacia della Speranza e i Giovani per Carpi quest’anno si avvale anche dell’importante contributo dei professori e degli studenti del Convitto di Correggio. Un gemellaggio che si spera porti risultati anche in futuro. Le serate saranno come sempre accompagnate dai commenti degli esperti (medici, dietisti, psicologi) il cui prezioso contributo meglio illustrerà l’impatto che la produzione e il consumo di cibo hanno su di noi e sull’ambiente. Saranno presenti nelle varie serate i Dottori Stefano Bellentani, Enzo Soresi, Giacomo Carpenito

e le Dott.sse Cecilia Valenti, Laura Lodi, Martina Toschi, Lucia Mannavola, Sara Giannini, Serena Cavallini, Cristina Ghiselli, lo chef Carlo Gozzi e il fornaio Sandro Santolin.

La produzione documentaristica su questi temi si arricchisce, anno dopo anno, di spunti e di argomenti su cui vale la pena di riflettere, consapevoli del fatto che non è più possibile ignorare le ricadute che l’industria della nutrizione ha sulla vita di ognuno di noi, a partire dall’allevamento degli animali, o dalle colture intensive, fino a ciò che ogni giorno arriva sulla nostra tavola. L’interesse che il mondo dell’intrattenimento, soprattutto televisivo, ha manifestato negli ultimi tempi intorno al mondo della cucina e del food, ha trasformato il cibo da semplice nutrimento a vero e proprio status symbol, facendoci a volte dimenticare che ciò di cui il nostro corpo si nutre non ha solo aspetti ludici o spettacolari ma influisce, e non poco, sul nostro stato di salute.

E ciò è tanto più sorprendente se si considera che dalle immagini (immateriali, inconsistenti, fantasmatiche) sono irrimediabilmente espunte le caratteristiche principali del cibo, e cioè gusto e olfatto. La novità di quest’anno è che, accanto ai documentari, viene introdotta per la prima volta una forma narrativa più tradizionale, un film di finzione, che affronta il tema dei gravi disordini alimentari che affliggono soprattutto gli adolescenti. Una scelta, la nostra, che va nella direzione di un maggior coinvolgimento empatico del pubblico che dalle vicende dei protagonisti ricava motivi per immedesimarsi nei vari personaggi e condividerne così, almeno in parte, il disagio e la sofferenza.

La prima serata con il consueto buffet e la proiezione del film Domani si svolgerà il 7 marzo alle ore 20.00 presso l’Auditorium della Biblioteca Loria. Seguiranno I Nostri Figli Ci Accuseranno, il 21 marzo Briciole. Infine sarà proposto il 26 marzo un interessantissimo simposio-convengo con le figure professionali più importanti sull’argomento tra cui Enzo Soresi illustre pneumologo di fama mondiale su Microbiota intestinale, Colon irritabile e Fibromialgia. Le serate sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Biblioteca Multimediale Arturo Loria

1 Via Pio Rodolfo

41012 Carpi

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato