Gratuito

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Chronos Studio

via G.Matteotti 11

42040 Campegine

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 7 giorni prima dell'evento

Descrizione evento

Descrizione

Il Chronos Studio arriva al suo dodicesimo appuntamento e festeggia tre anni di attività con un nuovo House Concert.

La serata prevede l'esibizione di diversi talentuosi artisti: scopri maggiori informazioni di seguito!

IMPORTANTE: Solo 25 posti disponibili, prenota subito il tuo! Si chiede la massima serietà in caso di impossibilità a presenziare all'evento mediante l'annullamento della prenotazione e/o la comunicazione all'organizzatore. La tua rinuncia permetterà ad un altro ospite di assistere al concerto! I biglietti VIP ti permettono, mediante donazione libera, di comprare la registrazione dell'evento che sarà tua di diritto ed inoltre avrai la possibilità di venire in anticipo rispetto agli altri ospiti e scegliere il posto che più ti piace!
N.B.: L'indirizzo è Via G. Matteotti 11, ci troviamo di fianco a via XXIV Maggio. Anche il civico 13 è corretto.


Mattia Vlad Morleo

nasce a Fasano (BR) il 10 Ottobre 2000. Inizia gli studi musicali suonando il pianoforte all’età di 8 anni per poi iscriversi al Conservatorio di Musica “N. Piccinni” di Bari all’età di 10 anni.

A Marzo 2016 esce il primo EP “Respiro” in formato digitale composto da 6 brani scritti dallo stesso Morleo. A Giugno 2016 la traccia “Fragrance of Hope” (dall’EP “Respiro”) viene selezionata come tema principale del cortometraggio “Marlindo Paraiso e a Kombi do Amor” del regista italiano Max Gaggino. A Maggio 2017 esce il suo primo album in studio “The Flying of the Leaf” disponibile sia in formato fisico sia digitale composto da 11 brani scritti dallo stesso Morleo. Ad Agosto 2017 esce il secondo EP “Perceptions” in formato digitale composto da 5 brani scritti dallo stesso Morleo. A Settembre 2017 riceve una nomination per gli “Hollywood Music in Media Awards” con il brano “Rugiada” (dall’album “The Flying of the Leaf”).

Morleo viene invitato da più parti del mondo a scrivere musica per Documentari, Cortometraggi, Radio, Coreografie, Video d’arte, Spot promozionali e Pubblicità.

Principali Spot Promozionali e Pubblicità:

• “Tailored” – Bottega del Sarto (per Rete 4, Canale 5 e Italia 1 - Italia) • “Save the Children” (Islanda)
• “Earth Day” per WWF (Francia)
• “Artemisia Contemporary” per la Volvo Group (Italia)

• Spot promozionali per OIPA (Italia)

Francesco Mantovani & Silvia Bartollotta

Francesco:

Mi innamorai della tastiera all’età di sei anni in un campeggio, grazie ad un ragazzo che suonava “50 Special” dei Lunapop con le basi da karaoke. Così decisi di iscrivermi al corso di pianoforte della scuola di musica C. Orff di Praticello (RE). Dopo qualche anno ho cominciato a capire che il mio obiettivo non era il karaoke ma suonare la tastiera nelle band.

Dopo tante esperienze di band e alcune da solista (ho partecipato negli ultimi anni a Piano City Milano) che mi hanno portato a suonare in mezza Italia e anche in Germania, mi sono stabilizzato e la mia musica si sta indirizzando sempre di più verso blues e soul. Oggi suono con i Dejablues, faccio parte del progetto Pedala Piano e suono spesso in duo con Silvia.

Silvia:

Il primo ricordo che ho di me stessa include la mia passione per la musica: una mini Silvia che canta mentre sua madre le asciuga i capelli con il phon. Da quando ho memoria ho sempre respirato aria di musica nella mia famiglia, che mi ha pazientemente supportato (e sopportato!) nei primi anni di studio del violino. Mio padre mi accompagnava con il pianoforte, ma la mia maestra si è accorta che non leggevo la musica, bensì “cantavo le melodie” nella mia testa, riproducendole sullo strumento. Il mio interesse musicale si era infatti spostato verso la voce, che ho presto accompagnato con il pianoforte, scoprendo una forte passione per i generi soul, rhythm and blues, jazz.

Da allora ho partecipato a concorsi, sessioni in studio di registrazione, jam sessions e ho cantato e suonato in diversi contesti, anche internazionali, grazie a periodi di studio all’estero che mi hanno permesso di ampliare e contaminare il mio background stilistico di riferimento. Attualmente mi esibisco con varie formazioni: solista pianoforte e voce, duo/trio acustico e band.

Andrea Carri

Nato in provincia di Reggio Emilia il 23 gennaio 1990, ha iniziato a suonare pianoforte all’età di sei anni, affiancato lo studio dello strumento e della teoria musicale alle esibizioni live con diversi gruppi di estrazione molto differente. È laureato in ingegneria Civile e Ambientale e in Ingegneria magistrale per l’Ambiente e il Territorio con lode.

Fin da giovanissimo scrive brani fino al 2009, anno in cui inizia la vera e propria attività compositiva che lo porta a pubblicare nel 2010 il suo primo disco autoprodotto, intitolato “Partire”. Nel 2012 pubblica “Stanze Segrete”, il suo secondo disco autoprodotto, e inizia l’attività live partecipando a eventi quali Piano City Milano. La vera svolta avviene nel 2013, anno in cui pubblica il suo terzo disco “Metamorfosi”, finanziato dai fan grazie alle donazioni sul web. Inizia un lungo tour che da Reggio Emilia lo porta a suonare a Milano (Piano City), Napoli (Piano City), Vigevano (PV), Germania (Saarwellingen), Polonia (Lodz e Rogow) e alla leggendaria Roundhouse di Londra, dove si esibisce anche come artista di strada alla stazione di St. Pancras. Moltissime canzoni di “Metamorfosi” vengono utilizzate come colonna sonora di cortometraggi, spot, trasmissioni televisive (in particolare Italia 1) in Italia e all’estero. In particolare Andrea decide di instaurare una collaborazione con l’artista inglese Subsonic Winter, interpretando la sua canzone “The Inner Circle”, che diverrà colonna sonora del cortometraggio “Se l’andava cercando” di Pietro Fabio Fodaro. Il film è stato selezionato per lo “Short film corner” del 67° Festival del cinema di Cannes, per il “Gold Elephant World Film Festival” di Catania (premio speciale della giuria) e altri numerosi e prestigiosi eventi. Durante il tour sono pubblicati i due singoli “Together” e “Aprile” con BePlay Music, etichetta indipendente di Vigevano (PV).

Ad Aprile 2014 nasce il “Chronos Studio”, una piccola sala concerti voluta da Andrea per realizzare eventi esclusivi con pochi posti a disposizione, prenotabili online gratuitamente, in cui condivide il suo pianoforte sia con artisti emergenti che di fama internazionale (Fabrizio Paterlini e Bruno Bavota su tutti).

A Settembre 2014 l’artista pubblica “Chronos”, il suo quarto disco di inediti, , con l’etichetta irlandese Psychonavigation Records,. L’album è seguito da un tour che fa tappa a Reggio Emilia, Parma, Modena, Vigevano (PV), Chiavenna (SO), Milano, Napoli, Mombaroccio (PU) e in Germania (Monaco di Baviera, Wadgassen, Saarwellingen).

Nel 2016 dà vita, insieme agli amici e colleghi Daniele Leoni e Francesco Mantovani, a Pedala Piano, un pianoforte bicicletta (finanziato via web grazie al contributo di numerosissimi fan) con il quale il trio gira per le strade d'Italia.

Nel 2017 compone insieme a Francesco Camminati "Shadows", nuovo disco di inediti pubblicato dall'etichetta Memory Recordings di Fabrizio Paterlini.

Oltre all’attività di Piano Solo e Pedala Piano, suona regolarmente con i Goodbye Seventies - GB80 (tribute band anni ’80) e i Viva! Liga (tributo a Luciano Ligabue).

Per maggiori informazioni: www.andreacarri.it


FAQ

È richiesto un documento di identità o ci sono limiti di età per essere ammessi all'evento?

No, l'evento è aperto a tutti, a patto di rispettare gli altri partecipanti.

Quali sono le opzioni per trasporto/parcheggio per quanto riguarda l'evento?

Il luogo dell'evento dispone di parcheggio privato

Cosa posso portare e cosa non devo portare all'evento?

Non ti viene chiesto di portare nulla di particolare. In ogni caso ti invitiamo a scrivere all'organizzatore se vuoi contribuire al buffet per sapere che tipo di cibo / bevanda portare.

Dove posso contattare l'organizzatore per qualsiasi domanda?

Puoi contattare l'organizzatore mediante il form presente in questa pagina ("Contatta Chronos Studio").

La mia registrazione o il mio biglietto è trasferibile?

Si, ti preghiamo di comunicarci il nominativo del nuovo partecipante.

Posso aggiornare le mie informazioni di registrazione?

Si, in qualsiasi momento.

Devo portare i biglietti stampati all'evento?

Non è strettamente necessario. Se l'organizzatore ti conosce direttamente o conosce uno dei tuoi amici con cui vieni all'evento, non devi portare nulla. In caso contrario, Eventbrite mette a disposizione una comoda app nella quale compare la tua prenotazione; se invece non ami la tecnologia, porta il tuo biglietto stampato.

Qual è la politica di rimborso?

Se rinunci alla tua prenotazione e hai acquistato un biglietto VIP, puoi decidere se veder rimborsata la tua donazione o lasciarla al Chronos Studio (ricevendo la registrazione dell'evento).

Il nome sulla registrazione o sul biglietto non corrisponde a quello del partecipante. Ci sono problemi?

Se ti conosciamo di persona o conosciamo uno dei tuoi amici con il quale vieni all'evento non c'è alcun problema. Se invece non rientri in questa casistica, ti invitiamo a modificare la tua prenotazione ed inserire il nome corretto.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Chronos Studio

via G.Matteotti 11

42040 Campegine

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 7 giorni prima dell'evento

Salva questo evento

Evento salvato