Gratuito

Hackathon online "RIGENERUP - RIPENSIAMO LE PERIFERIE | 26 e 27 giugno

Azioni e Pannello dettagli

Gratuito

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Evento online

Descrizione evento
Raccontaci la tua idea su come ripensare e riempire spazi e ambienti dimenticati delle nostre periferie

Informazioni sull'evento

CHE COS’É?

RIGENERUP guarda alle periferie come una risorsa del territorio tanto importante quanto trascurata: sotto questo ci possiamo ritrovare spazi architettonici, spazi verdi, parchi, capannoni, dormitori, attività commerciali, un mix di cose e persone che si sta sbiadendo, in un racconto senza né capo né coda.

L’emergenza COVID 19 ci ha però dato una bella sveglia: i ritmi rallentati di questi mesi ci hanno permesso di guardarci intorno e fare un inventario spontaneo di una serie di opere con cui per inerzia e senza quasi pensarci abbiamo rubato risorse al territorio: edifici, capannoni, centri commerciali, caseggiati, strade, ecc.

LA SFIDA

Insieme ai partner la sfida che vuole ispirare i partecipanti a RIGENERUP è la seguente:“Come ripensare e valorizzare il ruolo delle periferie del nostro Paese, ponendo attenzione al recupero di spazi fisici, al recupero dell’esistente in un’ottica di sostenibilità di medio lungo periodo?” Ci aspettiamo idee e soluzioni con cui gestire e superare in modo coerente le criticità relative in particolare ai seguenti ambiti:

- Ambito Sociale Culturale

- Impatto del COVID-19

- Ambito architettonico

DESTINATARI

L’Hackathon è aperto a tutti, in particolare chi è interessati a sviluppare idee su come ripensare il nostro territorio ed il nostro modo di viverlo

Anche questo hackathon è una chiamata alle armi, per startupper, designer, imprenditori, professionisti, studenti, laureati, sognatori, visionari, ricercatori, filosofi, marketers, artisti, architetti, ingegneri, insomma tutti.

Condizione: una bella manciata di creatività, una punta di follia, due grammi di pazienza e tanta voglia di condividere idee e visioni.

ISCRIZIONI

La partecipazione a RIGENERUP non prevede limiti di età, ma è riservata alle persone fisiche capaci di intendere e volere ed è completamente gratuita; possono partecipare anche tutti i dipendenti e/o collaboratori delle società partner, sponsor e della Giuria, compresi tutti i vari congiunti.

LA STRUTTURA DELL’HACKATHON

sabato 26/06 ore 9.00: Kickoff online in diretta dal Ground Control Coworking (collegamento su ZOOM)

domenica 27/06 entro le 15.30: consegna dei progetti (tassativo)

domenica 27/06 ore 18.30: finalissima online in diretta dal Ground Control Coworking (collegamento su ZOOM)

Al fine di preparare i team, venerdì 25 giugno (17.00 – 18.30) è previsto un webinar di approfondimento delle metodologie e strumenti da adottare nello sviluppo delle idee, come il Design Thinking ed il Business Model Canvas.

Info: segreteria@trevisocreativityweek.it

cell: 338 3210772

dettagli e programma a questo LINK


		Immagine Hackathon online "RIGENERUP  - RIPENSIAMO LE PERIFERIE | 26 e 27 giugno
Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Evento online

{ _('Organizer Image')}

Organizzatore Innovation Future School

Organizzatore di Hackathon online "RIGENERUP - RIPENSIAMO LE PERIFERIE | 26 e 27 giugno

Innovation Future School è un'associazione di Treviso che opera con scuole e imprese ormai da 4 anni.

PERCHE’

Innovation Future School nasce come risposta, o come un tentativo di risposta, ad una serie di domande che in questi anni ci siamo  posti o che abbiamo sentito di frequente incontrando centinaia di ragazzi e di imprenditori in corsi, seminari e workshop.

Vogliamo far mettere in gioco l’insieme delle soft skill fondamentali per lo sviluppo degli studenti: creatività, intesa come capacità di elaborare nuove idee e di sviluppare nuovi punti di vista, lavoro di squadra e per obiettivi, attitudine a gestire l’incertezza ed il cambiamento, l’empatia.

Vogliamo far conoscere agli studenti il contesto socio economico e far capire come funziona un’impresa, uno dei principali canali di sbocco che li aspetta al termine del percorso scolastico

Vogliamo spingere le imprese del territorio a cogliere gli stimoli e le idee degli studenti, oltre che permettere l’attivazione dei meccanismi di selezione e ricerca di talenti negli incontri con loro.

I nostri ragazzi NON sono Nativi Digitali,

piuttosto sono sempre stati Nativi Creativi, così come gli imprenditori

Questo ci piace, e così ci piacciono

 

Salva questo evento

Evento salvato