Gratuito

Gentilezza ovunque. Anche nel silenzio

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Evento online

Descrizione evento
È possibile parlare di gentilezza ovunque, anche nel silenzio? Diversi relatori e diversi punti di vista per rispondere a questa domanda!

Informazioni sull'evento

Abbiamo bisogno di gentilezza. Ne abbiamo bisogno sempre, in ogni situazione, in particolare nei momenti difficili della nostra vita un atto di gentilezza può fare la differenza sia per chi lo offre che per chi lo riceve. Gentilezza non è cortesia o buona educazione: è coltivare intenzionalmente le nostre qualità originarie di generosità, disponibilità e affetto. È un dare all’altro che diventa un nutrimento per noi.

Così celebriamo la conclusione di questo mese dedicato alla gentilezza con un evento che non è la fine ma l’inizio, la realizzazione di tanti modi diversi per portare la gentilezza nella nostra vita quotidiana. Lo faremo in coro perché la gentilezza è ovunque, nel silenzio della pratica, nel rumore della nostra vita lavorativa, nel rapporto con i figli, nelle parole, nei progetti per il futuro, nelle relazioni affettive e porta qualcosa di straordinario nell’ordinario.

Lo faremo insieme a:

Chiara Albanese, “Gentilezza è una parola croccante

Che cos’è la gentilezza? Qual è la sua natura? E’ fatta di sentimenti, azioni oppure di sensazioni? La gentilezza è un tessuto che accoglie, scalda, protegge.In questi tempi in cui la freddezza del marmo ricopre le nostre mense questo tessuto risulta sempre più necessario.Come filarlo? Che caratteristiche hanno l’ordito e la trama della gentilezza?

Proveremo a scoprirlo insieme attraverso le poesie di autrici e autori.

Nicoletta Cinotti, “Gentilezza ovunque, anche nel silenzio”.

La gentilezza è fatta di atti e parole, parole che poggiamo sul cuore e che, ripetizione dopo ripetizione, lasciano un’impronta che cambia la prospettiva con cui guardiamo al mondo interne ed esterno.

Paola Mamone, “La voce della gentilezza amorevole”.

Nel descrivere i quattro pilastri delle relazioni sane Thich Nhat Hanh ci invita a rivolgerci all’ altro/a con autenticità e calore, dopo aver fatto silenzio dentro di noi. Allo stesso modo possiamo portare un’attenzione gentile al nostro mondo interno ed esplorare la voce della gentilezza amorevole, per sperimentare quali sensazioni ed emozioni fa risuonare in noi.

Cinzia Pennati, “Cose da dire gentilmente ai figli

Credo che la gentilezza passi attraverso la verità. Quella verso i figli; credo che non riguardi solo il modo di dire le cose, il tono di voce ma lo spazio intimo affinché ciò che sentiamo possa essere detto e ascoltato. Credo sia questa la gentilezza che dovrebbe attraversare il rapporto genitoriale. Gentile verità

Matteo Pozzuoli, Kindness e Bottom Line: quanto vale essere gentili?

La gentilezza è più di un trend: nel business è quell’ingrediente che ha capacità trasformative ad ogni livello. La gentilezza è una risorsa gratuita, illimitata ed ecologica proprio perché modifica le interazioni tra gli organismi (i lavoratori, i clienti, i fornitori) e l’ambiente (l’azienda, le aziende, il mercato), impattando positivamente la bottom line dei bilanci aziendali.

Carolina Traverso, “Siamo fatti di residui di stelle”.

Lettura tratta da “Piccolo libro illustrato dell’Universo” di Ella Frances Sanders (Marcos y Marcos) e meditazione guidata.

Cesare Viel,Difficile essere gentili con sé stessi”

Quando: 29 Novembre dalle 18.30 alle 20. Evento gratuito su Zoom. L’evento avrà una sala d’attesa. Saranno ammesse solo persone che si registrano con nome e cognome.

Chi siamo

Chiara Albanese, poetessa genovese, ha da poco pubblicato la raccolta di poesia, “Il Cormorano Bryan”

Nicoletta Cinotti, psicoterapeuta, Mindfulness Teacher, blogger e scrittrice. La trovi qui

Paola Mamone, psicoterapeuta, Mindfulness Teacher, Co- fondatrice di Interessere – Mindfulness in azione. La trovi qui

Cinzia Pennati, insegnante e scrittrice, blogger appassionata. La trovi qui.

Matteo Pozzuoli, Direttore Marketing, Sap Italia

Carolina Traverso, psicoterapeuta, Mindfulness Teacher, La trovi qui

Cesare Viel, artista e docente presso l’Accademia ligustica di Belle arti. Lo trovi qui

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Evento online

Salva questo evento

Evento salvato