Gratuito

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Roma

via Prenestina 931, Roma

00155 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Amici che parteciperanno
Descrizione evento

Descrizione

IL CONVEGNO

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MIbact) ha il piacere di invitarti a Futuro Periferie. La cultura rigenera, l’8 giugno a Roma: un convegno, gratuito, organizzato dalla Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane del MiBACT. Ai partecipanti verranno rilasciati 6 crediti formativi dal CNAPPC. Un viaggio nel presente e nel futuro delle periferie urbane italiane. La potenza della cultura che demolisce i muri del degrado rigenerando il capitale sociale, per stabilire un nuovo legame tra i cittadini. Approcci innovativi, politiche che scommettono convintamente sulla cultura come pilastro per costruire il rilancio delle città. Lo stato dell’arte sui progetti realizzati, i modelli più efficaci e le prospettive concrete, con amministratori ed esperti. Per costruire il cambiamento e riscrivere il destino delle periferie.

I SEMINARI

ll convegno è stato preceduto da tre seminari, un’esplorazione di spazi trasformati, abilitati, esempi virtuosi di nuovi modelli di urbanità: un percorso a tappe preparatorio dell’evento programmato a giugno, organizzati in tre città, Catania, Parma e Novara, da sud a nord, per condividere e approfondire iniziative capaci di promuovere la rigenerazione delle parti più in difficoltà delle nostre città, con limitate risorse pubbliche. L’occasione inoltre per valutare l’attuale organizzazione e qualità dei rapporti tra gli attori coinvolti nella rigenerazione urbana, le dinamiche organizzative, i contributi portati allo sviluppo dei processi, dall’alto e dal basso, per individuare con esattezza “chi fa che cosa” e definire modelli operativi standard.

DESTINATARI

Il convegno si rivolge ad amministratori, urbanisti, tecnici, addetti ai lavori interessati alle dinamiche e agli aggiornamenti inerenti la rigenerazione della periferie urbane, attraverso l’utilizzo della cultura come leva strategica.

SEDE

L’evento si terrà al complesso ex CERIMANT, in via Prenestina 931. Un complesso formato da sette capannoni dell’Esercito Italiano. Un deposito di mezzi militari, destinato a essere riqualificato e trasformato in un polo artistico culturale di prim’ordine della Capitale.

Per facilitare il raggiungimento della struttura è previsto per i partecipanti registrati al convegno un servizio gratuito di navetta con partenza da Piazza della Repubblica, ogni 30 minuti dalle ore 8.30 alle ore 9.00 e dalle 17.30. La scelta – non vincolante – della preferenza di orario avverrà durante la fase di registrazione all’evento (l’accesso al servizio verrà offerto fino ad esaurimento posti).

Informiamo che la navetta delle ore 9h00 è al completo. Vi preghiamo di selezionare il trasferiemento disponibile alle ore 8h30.



Mattino

9.30 – 10.15

Saluti istituzionali

  • Conferenza delle Regioni e delle province autonome

  • Associazione Nazionale Comuni Italiani, Sindaco di Mantova e Delegato alla Cultura ANCI, Mattia Palazzi

  • Regione Lazio

  • Comune di Roma, Vicesindaco, Luca Bergamo

Intervento della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Vice Segretario Generale, Luigi Fiorentino

Intervento della Commissione parlamentare di inchiesta sulle condizioni di sicurezza e sullo stato di degrado delle città e delle loro periferie, Vicepresidente, Roberto Morassut

Apertura dei lavori:

Le ragioni del convegno Futuro Periferie, Federica Galloni


10.15 – 11.00

Una geografia delle periferie italiane

Introduzione: Esmeralda Valente

Esperienze:

  • CasermArcheologica/Arezzo, Laura Caruso

  • San Berillo/Catania, Andrea D’Urso

  • Spazi Indecisi/Forlì, Filippo Santolini

  • Teatro Ringhiera/Milano, Serena Sinigaglia

Keynote: Periferie vecchie e nuove, zone marginali e aree interne, Maurizio Carta

Dialogo con: Claudio Agostoni, Chiara Bartolozzi


11.00 – 12.45

La cultura per la rigenerazione delle città

Introduzione: Ezio Micelli

Esperienze:

  • Mare Culturale Urbano/Milano, Andrea Capaldi

  • Farm Cultural Park/Favara (Agrigento), Florinda Saieva

  • Ex Fadda/San Vito dei Normanni (Brindisi), Roberto Covolo

Keynote: Cultura, patrimoni, valori, Ezio Micelli

Dialogo con: Annibale D'Elia, Filippo Delle Piane, Paolo Verri

12.45 – 13.15

Interventi Istituzionali

Interverranno:

Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni

Ministero della Difesa, Roberta Pinotti

Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini

13.15 - 14.15

Pausa pranzo


Pomeriggio

14.15 – 15.45

Rigenerazione culturale: attori, risorse, processi

Introduzione: Paolo Cottino e Andrea Mariotto

Esperienze:

  • WOPA/Parma, Gabriella Incerti

  • Associazione Clac/Palermo, Cristina Alga

Keynote: City making. Spazi e funzioni nei progetti di innovazione, Paolo Cottino

Dialogo con: Alessandro Coppola, Roberta Franceschinelli

Esperienze:

  • CasciNet/Milano, Paolo Gorlini

  • Artisti per il Matta/Pescara, Annamaria Talone

Keynote: Partecipare per rigenerare. Lo sviluppo delle periferie dal basso, Andrea Mariotto

Dialogo con: Claudio Bertorelli, Giovanni Laino


16.00 – 17.30

Un’agenda per il futuro delle periferie

Introduzione: Ezio Micelli

Esperienze:

  • Comune di Milano, Assessore alla cultura, Filippo Del Corno,

  • Comune di Ferrara, Assessore all’urbanistica, Roberta Fusari

  • Comune di Bari, Assessore all’urbanistica, Carla Tedesco

Keynote: Abilitare. Interventi legislativi e amministrativi a sostegno dei processi rigenerativi, Ezio Micelli

Dialogo con: Tommaso Bonetti, Giuseppe Cappochin, Federica Galloni, Paolo Testa


17.30

Chiusura dei lavori

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Roma

via Prenestina 931, Roma

00155 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato