FESTIVAL PIANISTICO 2020 - ORCHESTRA FERRUCCIO BENVENUTO BUSONI

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

palazzo delle esposizioni

Piazza Guido Guerra

50053 Empoli

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 7 giorni prima dell'evento

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Descrizione evento
FESTIVAL PIANISTICO 2020 ORCHESTRA FERRUCCIO BENVENUTO BUSONI SERGEJ RACHMANINOFF (1873 - 1943) CONCERTO PER PIANOFORTE & ORCHESTRA NR. 3

Informazioni sull'evento

FESTIVAL PIANISTICO 2020

ORCHESTRA FERRUCCIO BENVENUTO BUSONI

SERGEJ RACHMANINOFF (1873 - 1943)

CONCERTO PER PIANOFORTE & ORCHESTRA NR. 3 OP. 30

(trascrizione per Orchestra d’Archi a cura della Compositrice Angela Montemurro Lentini www.angelamontemurro.it/Benvenuto.html )

--------------------------------------------------------------------------------

P. I. TCHAIKOVSKY (1840 - 1893)

SERENATA PER ARCHI OP. 48

ORCHESTRA FERRUCCIO BENVENUTO BUSONI

ALESSIO CIONI,pianoforte

GABRIELE CENTORBI,direttore

DOMENICA 11 OTTOBRE

INIZIO CONCERTO ORE 17.30

PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI

Piazza Guido Guerra, 13 EMPOLI

CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI EMPOLI E DELLA CITTA' METROPOLITANA DI FIRENZE

INFO & PRENOTAZIONI:

Orchestra Ferruccio Benvenuto Busoni

3332708867 3333764731

“Uno dei talenti più straordinari della sua generazione” Maria Tipo

Alessio Cioni è nato ad Empoli e ha cominciato lo studio della musica e del pianoforte all'età di cinque anni sotto la guida della Prof.ssa Giulia Ninci.Nel 1993 è stato ammesso al Conservatorio e,sotto la guida del M° Enrico Stellini,si è diplomato nel 1999 col massimo dei voti,la lode e la menzione d'onore presso l'Istituto Musicale Pareggiato "R. Franci" di Siena.Subito dopo,su iniziativa dell' Istituto,si è esibito al Teatro de' Rozzi di Siena,riscuotendo un grande successo di pubblico.

Ha partecipato a numerosi Concorsi Nazionali per giovani pianisti ottenendo sempre ottimi riconoscimenti da parte delle commissioni giudicatrici. E' risultato vincitore ai Concorsi di Biella (1991) con premio per la migliore interpretazione,Camaiore (1993),Osimo (1994), Pistoia (1998),Cesenatico (1999,Premio "E.Calugi"),Gabicce (1999), Fusignano (2007),Vicopisano (2008),Riviera della Versilia (Musica da Camera,2008).

Ha seguito corsi di interpretazione pianistica:nel 1998 con il M° Piero Rattalino,nel 2003 con il M° Leslie Howard e nel 2004 con la M° Oxana Yablonskaya al Muziekcentrum Vredenburg di Utrecht.Dopo questo ultimo master-class,ha suonato presso la Main Hall del Muziekcentrum Vredenburg,eseguendo musiche di Liszt.Nel 2008 ha seguito il Corso di Perfezionamento presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena tenuto dal Maestro Joaquin Achucarro e ha ottenuto il Diploma di Merito come migliore partecipante al Masterclass.Sempre nel 2008 ha tenuto un masterclass di pianoforte principale a Pistoia organizzato dall' Associazione TE.MI. di Firenze per il progetto "Idee in musica".

Ha frequentato il Corso Triennale di perfezionamento pianistico tenuto dal M° Andrea Lucchesini presso l'Accademia di Musica di Pinerolo (TO) e nel 2004 ha ottenuto il Diploma.Ha seguito master-classes di musica da camera con i Maestri B.Canino,M.Sirbu e R.Filippini presso la Scuola di Musica di Fiesole ed ha seguito le lezioni tenute dal M° Franco Scala presso l'Accademia di Musica di Pinerolo.Nel 2005 si è esibito presso la Sala Patrizia Cerutti Bresso dell' Accademia di Pinerolo,eseguendo un programma interamente lisztiano:Rapsodia Ungherese Nr. 9,Benediction de Dieu dans la solitude,Rapsodia Spagnola,Sonata in Si minore e Fantasia quasi sonata "Dopo una lettura di Dante".

Ha preso parte a Concorsi Europei ed Internazionali,risultando finalista a Taranto (2000),Pescara (2000),Los Angeles U.S.A. "Rachmaninoff Piano Competition and Festival" (2002),Shanghai (2003), e mettendosi in particolare evidenza a:

• Pinerolo,2001 1° Premio Assoluto

• Cantù ,2002 2° Premio,per pianoforte e orchestra

• Gorizia,2002 3° Premio Premio Pecar

• Bolzano,2003 6° Premio "F. Busoni"

• Pordenone 2004 2° Premio "Gante European Competition"

• San Marino Competition, 2004 2° Premio

• Belgrado International Competition,2004 1° Premio Assoluto e Premio speciale del pubblico

Si è esibito in concerti in Italia ed all'estero. Tra i più importanti: Sierre (Switzerland) nel 2000 presso l'Hotel de Ville, Porto (Portugal) nel 2002 presso l' Ipanema Park, Los Angeles U.S.A. nel 2002 presso il Civic Auditorium di Pasadena con la Tchaikowsky Symphony Orchestra eseguendo il Terzo Concerto di Sergei Rachmaninoff per pianoforte ed orchestra, Barga (LU) nel 2003 presso il Teatro dei Differenti, Cagliari nel 2003 presso il Palazzo Siotto, Firenze nel 2003 presso il Teatro della Pergola "Amici della Musica", Empoli nel 2003 presso il Teatro Shalom, Sulmona nel 2004 presso l'Auditorium dell'Annunziata,Pistoia nel 2007 presso il Salone Vescovile, nel 2005 ha suonato il Secondo Concerto di Franz Liszt con la Radio e TV Simphony Orchestra di Belgrado presso il Teatro Kolarac,Roma nel 2012 presso Palazzo Braschi e presso il Teatro Kèiros,nel 2013 a Firenze presso Santo Stefano a Ponte Vecchio e presso il Teatro della Pergola con l’ Orchestra da Camera Fiorentina. Nel 2015 ha eseguito la Fantasia Corale Op. 80 di L. v. Beethoven con l’ Orchestra ed il Coro di Borgo San Lorenzo diretta dal M° Andrea Sardi; sempre nel 2015 ha eseguito il Terzo Concerto Op. 37 di Beethoven con l’ Orchestra da Camera Fiorentina presso il Museo di Orsanmichele a Firenze. Si è esibito in concerto cameristico insieme al violinista Paolo Chiavacci ad Albino (Bg) in occasione del Festival di Primavera 2007; è stato invitato dalla Cleveland (U.S.A.) State University e si è esibito in una serie di concerti presso la Drinko Hall ed a Canton (Ohio) presso la Walsh University. Nel 2015 a Firenze ha partecipato alla Masterclass Internazionale di Direzione d’Orchestra con l’ Orchestra da Camera Fiorentina ottenendo il Diploma Speciale di Merito. Dal 2014 è docente di pianoforte presso l’Istituto Musicale Pareggiato “P. Mascagni” di Livorno. Dal 2013 è docente di pianoforte principale alla Masterclass Internazionale Estiva di Cutigliano (PT) organizzata dal Centro di Formazione Musicale di Pistoia. Si è esibito in concerto con l’ Orchestra Bellini di Catania presso il Teatro Greco di Taormina in occasione del “Taormina International Book Festival” www.taobuk.it . E’ Presidente dell' Associazione Culturale SilVer di Empoli e dell’ Orchestra d’ Archi Ferruccio Benvenuto Busoni e docente di pianoforte dell' Accademia pianistica internazionale SilVer di Empoli. Nel 2017 è uscito il disco "Alessio Cioni, Piano Live", etichetta EMA Records www.emavinci.it con musiche di P. I. Tchaikovsky, F. Liszt e S. Rachmaninoff.

www.alessiocioni.com

Gabriele Centorbi si è diplomato in Violino nel 2011 presso l' Istituto superiore di studi musicali R. Franci a Siena, sotto la guida della professoressa Lucia Goretti. Ha partecipato alle masterclass di violino del M° Luca Rinaldi, del M° Marco Fornaciari, del M° Cristiano Rossi e del M° Francesco Parrino (sia per strumento che per musica da camera contemporanea).

Ha suonato da solista:

V Concerto per violino e orchestra in La Maggiore K. 219 di Mozart con l'Orchestra Cantica Nova di Fiesole diretta dal M° Michele Manganelli nel corso del master del M° Luca Rinaldi;

Il Concerto di Benedetto Marcello Come violino II Solista con l'Orchestra da Camera Poliziana diretta dal M° Pasquale Veleno nel 35° Cantiere Internazionale d'arte;

Il Requiem di Faurè diretto dal M° Giovanni Mancini nella Basilica di S. Lorenzo a Firenze.

Ha vinto la III borsa di studio messa in palio dal M° Enrique Mazzola in occasione del laboratorio orchestrale con l'Orchestra da Camera Poliziana con la seguente motivazione: "si è distinto per l'appassionata ed efficace partecipazione nella fila dei primi violini e per la determinazione con cui ha affrontato la prova di direzione d'orchestra proposta dal M° Mazzola agli allievi;

E' la spalla dell'orchestra Cave Notas dal 2003 (orchestra dei Comuni di Castelfiorentino e Poggibonsi), con la quale, oltre a numerosi concerti nel territorio, ha partecipato ai Festival Europei della Gioventù Musicale dal 2002 a oggi (Svizzera 2002-Svezia e Danimarca 2004-Ungheria 2007-Austria 2009-Italia 2012).

Dal 2004 suona stabilmente nell' Orchestra da Camera Poliziana, partecipando a concerti in tutta Italia. Con essa ha partecipato a molti Cantieri Internazionali d'Arte, dove nel 2004 ha eseguito la prima italiana della Cantata Saint Nicolas di Britten diretta dal M°

Luciano Garosi.

Collabora con l'Orchestra Cantica Nova di Fiesole e l'Orchestra R. Franci Città di Siena con la quale ha anche eseguito la prima del Concerto per flauto, percussioni e orchestra d'archi composta dal M° Antonio Anichini. Con questa orchestra ha avuto l'onore di essere diretto, oltre che dal direttore stabile Michele Manganelli, dal M° Luciano Acocella e dal M° Alessandro Pinzauti e ha collaborato con i Maestri Héctor Moreno, Danilo Rossi, Luca Provenzani, Anastasia Tomaszewska Schepis, Patrizia Ciofi e Laura Polverelli.

Ha seguito i seminari di musica antica tenuti dal M° Ottaviano Tenerani, presso l'Istituto R. Franci di Siena, collaborando anche con l'ensemble barocco il Rossignolo.

Ha Partecipato alla IV e V Giornata Europea degli Universitari - Veglia mariana con Benedetto XVI - in qualità di violinista di fila presso l'aula magna nel 2006-2007.

Ha partecipato allo stage tenuto dal M° Simone Fontanelli in collaborazione con la Amadeus Kammerorchester Salzburg" nel 2009, con la quale ha eseguito vari Concerti per solista e orchestra oltre che la I Sinfonia di Beethoven.

Ha eseguito con l'Orchestra del Royal Northern College of Music di Manchester la II Sinfonia di Mahler diretta dal M° Roland Böer nel 36° Cantiere Internazionale d'Arte del 2011.

Nel 2012 ha suonato in orchestra e come solista al Mozarteum di Salisburgo in collaborazione con la scuola di musica di Greve in Chianti.

Suona spesso in formazioni di musica da camera. Tra i numerosi concerti ha eseguito in formazione di quartetto l'Oratorio Isacco di Jommelli con i solisti del coro del Maggio Musicale Fiorentino.

Dal 2011 è insegnante di violino della scuola di musica di Castelfiorentino, e dal 2014 anche della scuola di musica Diapason di Siena.

Si è laureato con 110 e lode con menzione d’onore il 28 febbraio 2019 presso il conservatorio Luigi Cherubini di Firenze sotto la guida del M° Alessandro Pinzauti.

Ha seguito come allievo effettivo i seminari di Direzione di coro del M° Michele Manganelli e di tecnica fondamentale di Direzione d'orchestra del M° Massimo Niccolai e di Luciano Garosi.

Ha assistito come uditore ad un corso per direttori d'orchestra tenuto dal M° Alessandro Pinzauti.

Ha debuttato come direttore al teatro Poliziano di Montepulciano con l'ouverture "le creature di Prometeo" di Beethoven, nel 2012 e dal 2013 al 2017 ha diretto stabilmente l'Orchestra Poliziana

con la quale ha partecipato a numerosi Cantieri Internazionali d'Arte di Montepulciano. Nel 2014 è stato assistente di Roland Boer per l'opera "Orfeo ed Euridice"

Ha diretto nel 2013 la VII e nel 2014 l' VIII di Beethoven al ridotto del teatro comunale di Firenze con l'orchestra del Carmine. Sempre con la medesima orchestra il 6 e l'8 Novembre 2015 ha

diretto Cavalleria Rusticanaal teatro di Grassina. Ha diretto dal 2013 al 2015 l'orchestra dei Giovanissimi del Conservatorio L. Cherubini di Firenze con la quale ha eseguito "l'opera delle filastrocche" di Virgilio Savona alla quale hanno partecipato

i cori delle scuole medie ed elementari delle provincie di Lucca e Pisa, e altre Composizioni.

Da Ottobre 2015 è il direttore stabile dell'Orchestra a Plettro Senese "A. Bocci".

Insieme a Giovanni Mancini e a Stefano Mangini, in collaborazione con il Comune di Castelfiorentino, gli insegnanti della scuola di musica e gli “Amici della Lirica Umberto Borsò”, nel 2016 hanno Ideato il festival “Settembre Musicale Castellano” giunto alla terza edizione, del quale è il direttore musicale di numerose serate.

Nel 2016 ha in qualità di direttore la Reisidenza artistica del progetto s’illumina promosso dalla società dei concerti Barattelli dell’Aquila.

Ha vinto per due trienni(2016-2018, 2019-2021) consecutivi il bando per diventare il direttore dell'orchestra dell'Università degli studi di Firenze che attualmente dirige.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

palazzo delle esposizioni

Piazza Guido Guerra

50053 Empoli

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 7 giorni prima dell'evento

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Salva questo evento

Evento salvato