Ferragostia Antica/Visita guidata4/Salone Riario/T

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Borgo di Ostia Antica

Piazza della Rocca

00119 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
Traiano è morto, viva Traiano! Giulio II nelle vesti dell’”optimus princeps”: gli affreschi del Salone Riario di Ostia Antica

Informazioni sull'evento

A cura di Visit Ostia Antica.

Traiano è morto, viva Traiano! Giulio II nelle vesti dell’”optimus princeps”: gli affreschi del Salone Riario di Ostia Antica

Visita guidata performativa al Borgo di Ostia Antica e al Salone Riario nell’episcopio della Chiesa di Sant’Aurea

La storia degli affreschi del Salone Riario di Ostia Antica è di quelle che tolgono il fiato. Perlomeno agli appassionati di storia e di arte. Per lunghi secoli si era creduto che il ciclo di affreschi ostiensi, che il Vasari attribuiva a Baldassarre Peruzzi e a Cesare de Sesto, e che erroneamente collocava nel mastio del Castello di Giulio II, fossero andati perduti. Ma padre Geremia Sangiorgi, parroco di Ostia Antica dal 1977, non si dava pace, come ha raccontato lui stesso nel suo diario: “Si dava per certo che questi affreschi fossero andati perduti. Iniziai le mie ricerche, non convinto di ciò. Con un rudimentale bisturi iniziai in piena notte a squamare le varie tinte. Sotto la sesta squama trovai meravigliose figure eseguite con la tecnica dell’affresco. Percorsi tutte le stanze dell’Episcopio e in sette di esse trovai tracce di affreschi. Erano ben riconoscibili gli stemmi del cardinal Riario e quelli del papa Giulio II. Collegai subito il tutto e conclusi che erano gli affreschi del Peruzzi eseguiti nel periodo in cui era vescovo di Ostia Raffaele Riario (dal 1511) ed allora era pontefice Giulio II (morto nel 1513)”. Il ciclo di affreschi è ispirato alla Colonna Traiana, alle imprese dell’ “optimus princeps” contro i Daci, a una delle vette dell’arte di ogni tempo. Ma con una variante. Al posto di Traiano, grande imperatore ma anche fautore del porto marittimo di Roma e del suo straordinario bacino esagonale, sta Giulio II, il “papa terribile”, il guerriero mecenate. La visita guidata comincerà nel borgo di Ostia Antica, con la descrizione del Castello di Giulio II e della Chiesa di Sant’Aurea. Si concluderà dunque nel Salone Riario, dove un attore farà rivivere le scene riprodotte dal Peruzzi attraverso le parole della “Storia romana” di Cassio Dione. Sarà quindi compito della guida evidenziare i collegamenti, tutt’altro che banali, tra Traiano e Giulio II Della Rovere.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Borgo di Ostia Antica

Piazza della Rocca

00119 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato