Salta navigazione principale
Contenuto pagina

Salva questo evento

Evento salvato

Questo evento è già terminato.

Scopri gli eventi futuri di questo organizzatore o organizza il tuo evento.

Visualizza eventi futuri Crea un evento

"FELICE..MENTE CON IL TEATRO" Alta formazione - Open-day GRATUITO - IX Edizione

TM Communication

Lunedì 2 settembre 2019 dalle 21:00 alle 23:30 (CEST)

"FELICE..MENTE CON IL TEATRO" Alta formazione -...

Informazioni biglietto

Tipo Fine Quantità
Incontro gratuito Finito Gratuito  

Condividi "FELICE..MENTE CON IL TEATRO" Alta formazione - Open-day GRATUITO - IX Edizione

Dettagli evento

POCHISSIMI POSTI DISPONIBILI PER IL NUOVO ANNO ACCADEMICO 2019/20 "Alta formazione"

L'Open day (gratuito) si terrà presso il Teatro San Filippo Neri di San Benedetto del Tronto il 2 settembre alle ore 21.00. Successivamente sarà possibile scegliere la sede. A San Benedetto disponibili solo 20 posti!

(Se sei interessato ai corsi per ragazzi 10-16 anni segui questo link)

Iscriviti subito all'Open-day!

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

I corsi seguono un regolamento interno.

 

1° anno

  • Respirazione e rilassamento a cura di Lucia Bruni
  • Dizione italiana/ortoepia e tecnica vocale cura di Lucia Bruni
  • Controllo del corpo e gestione dello spazio a cura di Marco Trionfante
  • Concentrazione a cura di Marco Trionfante
  • Preparazione di un monologo teatrale cura di Lucia Bruni
  • Scherma a cura di Carlo Millevolte
  • Metodi di recitazione cura di Marco Trionfante
  • Musica a cura di Elmar Schafer
  • Commedia dell’Arte e studio di testi grotteschi del ‘600 e/o ‘700 a cura di Michele Monetta
  • Sicurezza sul lavoro nel settore dello spettacolo a cura di Antonio Mascaretti
  • Spettacolo finale a cura di Marco Trionfante

2° anno

  • esercizi approfonditi su controllo del corpo e gestione dello spazio cura di Lucia Bruni
  • dizione italiana e tecnica vocale avanzata cura di Lucia Bruni
  • Stage/verifica Commedia nel mondo greco con Aristofane a cura di Michele Monetta
  • Musica a cura di Elmar Schafer
  • Stage/verifica Coro dalla Tragedia greca “Sofocle” a cura di Michele Monetta
  • Scherma a cura di Carlo Millevolte
  • Metodi di recitazione e sistema Stanislavskij cura di Marco Trionfante
  • Sicurezza sul lavoro nel settore dello spettacolo a cura di Antonio Mascaretti
  • Commedia dell’Arte e studio di testi grotteschi del ‘600 e/o ‘700 a cura di Michele Monetta
  • Spettacolo finale a cura di Marco Trionfante
  • Marco Trionfante “Direttore Artistico”
  • Michele Monetta “Direttore per la Didattica e la Pedagogia”
  

Orari lezioni: da lunedì a giovedì 21:00 / 23:00. È possibile scegliere un solo giorno da frequentare, che rimarrà lo stesso fino a fine anno. La durata delle lezioni è di 2 ore.

Durata: da settembre a giugno compreso, con messa in scena finale in un teatro.

Costo mensile: 50,00€ 

Costo di iscrizione: 50,00€ comprensivo di assicurazione obbligatoria e tessera UILT

 

Attestato professionale: alla fine dell’anno accademico ci sarà la possibilità di conseguire un attestato autorizzato dalla Regione Marche e valido sul territorio nazionale ed europeo . Per il rilascio è previsto un costo di 90,00€.

 


 

Docenti

 

Michele Monetta
Docente all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, Roma. Insegna recitazione e commedia dell’arte all’École-Atelier Rudra del coreografo Maurice Béjart, Lausanna, Svizzera.
     
       
Marco Trionfante
Autore Siae, regista e attore. produttore cinematografico presso TM Communication.
     
       
Lucia Bruni
Regista e attrice, conduce da oltre 10 anni laboratori di dizione e lettura espressiva presso enti pubblici e privati.

     
       
Carlo Millevolte
Presidente dell’ Accademia della Scherma Fermo
     

     


 

 

INFORMAZIONI GENERALI

Contatti: tel. 0735566172 - 3921603029 lun-ven dalle 10.00 alle 18.00



PERCHE' DOVRESTI FARE UN CORSO DI TEATRO?


 1. VINCERE LA TIMIDEZZA

Le persone timide sono forse quelle che traggono maggior beneficio dal teatro. Probabilmente perché si tratta di un “luogo” che offre la possibilità di sperimentare il rapporto con se stessi. Il teatro, sfruttando l’aspetto ludico e quello simbolico, favorisce l’espressione di parti nascoste di sé, mediante l’incarnazione di ruoli diversi. Il teatro è una vera e propria tecnica terapeutica in grado di condurre l’individuo alla scoperta di se stesso. L’arte teatrale rappresenta, infatti, un utile mezzo per lo sviluppo psicofisico di ogni essere umano.

 
2. ALLENARE LA MEMORIA E L’ATTENZIONE
 
L’attività teatrale permette di accrescere la capacità di percezione sensoriale, di accelerare i processi di attenzione e favorire il potenziamento della memoria. Sono necessari studio, allenamento e concentrazione! Imparare la parte non significa solo studiare a memoria le battute, ma memorizzare anche i movimenti che tu e i tuoi compagni dovrete eseguire. Dovrai conoscere tutti gli incastri che lo spettacolo richiede e questo allenamento permette di aumentare le capacità di concentrazione, memorizzazione e presenza. Quando si fa teatro, nel momento in cui si è in scena, non esiste altro tempo e altro luogo se non il qui ed ora della storia che si sta rappresentando nella verità del personaggio. (Articolo sul Resto del Carlino sul saggio finale.)

Allenare la memoria 

3. IMPARARE IL LAVORO DI SQUADRA
 
Il primo obiettivo di un corso di teatro è la formazione del gruppo, poiché in un gruppo di attori è molto importante la coesione. Non solo nell'improvvisazione, ma anche in qualsiasi altro spettacolo, perché il teatro è un lavoro di squadra e bisogna coordinare gesti e battute in relazione agli altri: solo così il risultato sarà in equilibrio e ci saranno ricchezza e verità. Il Teatro permette quindi di scoprire il valore del lavoro di squadra e l’ascolto degli altri attraverso l’ascolto di sé.
 

4. IMPARARE AD USARE MEGLIO LA TUA VOCE
 
La comunicazione, soprattutto all'interno di un teatro, prevede un uso della voce consapevole e ben controllato. Solo così potremmo trasmettere emozioni, sentimenti, idee e personalità. Recitare su un palco senza microfono richiede un buon allenamento. Con gli esercizi che affronterai nel tuo percorso di studi, imparerai a modulare la voce per farla arrivare in fondo alla sala senza sforzarti e rischiare di tossire senza sosta nel bel mezzo di un intenso monologo. Uno degli esercizi più importanti è quello di riuscire a parlare respirando con il diaframma.
 

5. IMPARARE RITMO E MUSICA
 
Musica, senso del ritmo e capacità linguistiche: per il nostro cervello questi tre elementi sono strettamente collegati. Il ritmo è parte integrante sia della musica che del linguaggio, ed in particolare il ritmo del linguaggio parlato è cruciale per la comprensione. Per questo ci sarà un modulo interamente dedicato alla musica e al canto per arricchire ancor di più le tue capacità espressive e comunicative.

 
6. IMPARARE A PARLARE IN PUBBLICO.
 
Nessuno può imparare a parlare in pubblico senza parlare in pubblico. Solo l’esperienza agìta è in grado di modificare i comportamenti in maniera rapida e duratura. Ti abituerai ad esibirti davanti ad altre persone. Imparerai la dizione corretta delle parole e il modo migliore di esprimere emozioni ed intenzioni, sia verbalmente che con il linguaggio del corpo. Questo ti permetterà poi di affrontare al meglio situazioni analoghe nella vita di tutti i giorni, poiché rafforzerà la tua sicurezza, la tua capacità espressiva e comunicativa e imparerai a gestire le tue emozioni.
 

7. VIVERE TANTE VITE.
 
Le regole del palcoscenico sono le stesse della vita. Il teatro ha questo potere meraviglioso: insegna a giocare con le potenzialità umane, sia a livello psicologico, che fisico, che emotivo. È un addestramento alla vita. È familiarizzare con il possibile attraverso il paradosso dell’assurdo. È un’educazione alle emozioni e alla loro gestione.
È prendere confidenza con il fatto che, ogni giorno, ad ogni mattina, siamo i registi dei nostri gesti e possiamo imparare a gestirli, ad indirizzarli. Che siamo padroni soprattutto delle nostre emozioni che spesso scaturiscono da sole, è vero, ma abbiamo noi in mano i fili per coordinarle al meglio.
Nel teatro c’è spazio per amplificare tutto questo e prendere coscienza, nella finzione della vita dei personaggi, di ciò che nella realtà va in scena quotidianamente.
Lascia che le vite dei personaggi, che fino ad un attimo prima erano solo parole su un copione, prendano vita attraverso di te!
 

8. METTERTI ALLA PROVA.
 
E’ un aspetto fondamentale! Fare teatro significa mettersi alla prova, mettersi in discussione, cercare e scoprire chi siamo, per nutrire le memorie e far vivere progetti, per lasciar correre i nostri desideri e i nostri sogni, che spesso restano sepolti da paure e limiti… Per crescere come persona devi affrontarle, e fare teatro ti permette di farlo…divertendoti!
 

9. SCOPRIRE IL TUO POTENZIALE ARTISTICO
 
Ognuno di noi ha in sé delle risorse proprie ed un potenziale artistico, una sorta di patrimonio di comunicazione ed espressione che va semplicemente stimolato e che costituisce un’esperienza sia per chi ne è protagonista che per chi ne è spettatore. Il magico mondo del teatro permette di scoprire il proprio potenziale espressivo e sviluppare le proprie capacità creative e relazionali. È questa l’essenza vera del corso, il fine ultimo di questo cammino artistico individuale e collettivo. Esaustiva è per l’appunto la storica citazione di Stanislavskij: ”L’attore non recita le parole, ma i sentimenti, e la parte è fatta non di parole, ma del sottofondo affettivo: è quella la parte nascosta da scoprire dell’attore”.
 

10. CONOSCERE IL TEATRO E LA SUA STORIA
 
Fondamentale per ogni persona che si avvicini al teatro con il desiderio di fare l’attore, è conoscere la storia del teatro, capire come e perché questo strumento è così potente, sia a livello personale che sociale, entrare nella vita stessa del teatro che è…da sempre, e senza tempo, voce dell’animo umano.


https://www.officineteatrali.org/ 

Contatti: tel. 0735566172 - 3921603029 lun-ven dalle 10.00 alle 18.00

 

Hai domande relative a "FELICE..MENTE CON IL TEATRO" Alta formazione - Open-day GRATUITO - IX Edizione? Contatta TM Communication

Quando e dove


Teatro San Filippo Neri - San Benedetto del Tronto
Piazza San Filippo Neri
63074 San Benedetto del Tronto
Italia

Lunedì 2 settembre 2019 dalle 21:00 alle 23:30 (CEST)


  Aggiungi al tuo calendario

Organizzatore

TM Communication

TM Communication nasce dall'esperienza di un gruppo di esperti nella comunicazione web, televisiva e giornalistica.

  Contatta l’organizzatore

Ti interessa organizzare un evento?

Unisciti a milioni di persone su Eventbrite.

Accedi o registrati

Per poter acquistare questi biglietti con pagamenti rateali, devi avere un account Eventbrite. Per continuare, accedi o registrati per un account gratuito.