Questo evento è finito

Fallo! Il primo romanzo di Demetrio Tondella, presentato dall'autore

Biblioteca Comprensoriale di Donnas

Giovedì 30 maggio 2013 alle 21:00 (CEST)

Fallo!   Il primo romanzo di Demetrio Tondella, presentato...

Informazioni biglietto

Tipo Fine     Quantità
Fallo! Presentazione libraria con l'autore Demetrio Tondella Finito Gratuito  

Chi ci va?

Caricamento connessioni...

Condividi Fallo! Il primo romanzo di Demetrio Tondella, presentato dall'autore

Dettagli evento

Cosa meglio di una recensione per spiegare un romanzo così particolare?



Un’operazione 2.0 (con note di Serendipity)



È la cosa che in prima battuta mi ha spinto alla lettura del libro di Demetrio, che è laureato in Scienze della Comunicazione e che, nel frattempo, dovrebbe aver ultimato anche il Master di specializzazione di cui parla nel libro.

 

“Fallo”, che tra l’altro rappresenta una grossa promozione per due preziosissimi fenomeni di scambio sociale, soprattutto in tempi di crisi, quali il Couchsurfing (viaggiare grazie al divano di chi ti ospita) e il Wwoofing (World-Wide Opportunities on Organic Farms: ospitalità in cambio di un aiuto lavorativo in fattorie biologiche) è editato in proprio. Senza l’onda oceanica di Fiorello, la proiezione su Internet, il passaparola nei Social Network, un sito dedicato, l’uso mirato di Facebook e, soprattutto, di Twitter sarebbe rimasto un diario da condividere con gli amici intimi.

 

Del tutto coerente la scelta di prevedere immediatamente la versione e-book che, oltre a rendere molto più semplice la distribuzione, facilita tra l’altro la possibilità di condividere, twittare, valutare il libro appena terminata la lettura. Il che è assolutamente funzionale a tutta l’operazione di comunicazione “non convenzionale” e garantisce migliori livelli d’interattività e partecipazione. Io stesso ho acquistato e letto “Fallo” tramite Kindle che, detto tra parentesi, è una lettore digitale dall’aspetto seduttivamente vintage che giova a un racconto che ha, a sua volta, atmosfere vintage: dalla vita di fattoria alla scoperta di Parigi, dalla mungitura delle mucche ai camini che prendono fuoco, dai panini preparati in casa all’autostop, dal freddo fisico e psicologico al confortante odoroso calore delle stufe a legna.

 

Molto interessante sarebbe conoscere il piano mezzi messo a punto per il lancio di “Fallo”: quanto c’è di pianificato, quanto d’improvvisato, quanto di rimesso a punto. E, soprattutto, quanto Demetrio ha trovato mentre cercava altro, secondo il principio della Serendipity che torna ripetutamente nelle e tra le righe del suo narrare. Non è escluso che lo inviti, tra qualche mese, a raccontarlo e a discuterlo in aula con i miei studenti della Magistrale alla Sapienza, nel corso di “Pianificazione dei Media”, in occasione delle lezioni dedicate alla comunicazione non convenzionale. Un po’ come chiudere il cerchio, nel puro spirito di condivisione delle reti, quella fisica e quella digitale.



Marco Stancati ( Twitter: @MarcoStancati ) è consulente direzionale e docente di “Pianificazione dei media ” alla SAPIENZA di Roma (Scienze della Comunicazione) dal 2003. Docenze e testimonianze (anche sulla Comunicazione Organizzativa, la Comunicazione Interna e la Comunicazione di Crisi, in altre Università (Macerata, Pavia, Iulm di Milano, Luiss, Lumsa), Master e Corsi aziendali. Responsabile della Comunicazione dell’Inail dal 1999 al 2008 ha coordinato tutti i flussi comunicativi nonché i portali Internet, Intranet e l’Editoria dell’Istituto. Presenze sulle reti radiotelevisive nazionali sui temi della Sicurezza e Comunicazione. E’ giornalista pubblicista, Direttore Responsabile della Rivista degli Infortuni e delle Malattie professionali, membro della redazione di NEXT-Strumenti per l’Innovazione, collabora con diversi periodici. E’ membro del Comitato Scientifico dell’AISM.

Hai domande relative a Fallo! Il primo romanzo di Demetrio Tondella, presentato dall'autore? Contatta Biblioteca Comprensoriale di Donnas

Quando e dove



Biblioteca Comprensoriale di Donnas
Piazza XXV Aprile, 4
11020 Donnas
, 11020


Giovedì 30 maggio 2013 alle 21:00 (CEST)


  Aggiungi al tuo calendario

Accedi o registrati

Per poter acquistare questi biglietti con pagamenti rateali, devi avere un account Eventbrite. Per continuare, accedi o registrati per un account gratuito.