Salta navigazione principale
Contenuto pagina

Salva questo evento

Evento salvato

#FACILITA2018 - TERZA CONFERENZA ITALIANA FACILITATORI

ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE FACILITATORI E TRANSITION ITALIA

Giovedì 18 ottobre 2018 alle 14:30 - Sabato 20 ottobre 2018 alle 13:00 (CEST)

#FACILITA2018 - TERZA CONFERENZA ITALIANA FACILITATORI

Informazioni biglietto

Tipologia biglietto Fine vendite Prezzo * Commissione Quantità
CONTRIBUTO PARTECIPAZIONE
La conferenza è un evento no-profit. La nostra politica è tenere il biglietto il più basso possibile.
16 set 2018 150,00 € 0,00 €
* I prezzi comprendono IVA

Condividi #FACILITA2018 - TERZA CONFERENZA ITALIANA FACILITATORI

Dettagli evento

 

#FACILITA2018 INCONTRA CREA CONFERENCE

Anche quest'anno l'appuntamento sarà a Milano, dal 18 al 20 ottobre 2018

Da più di 15 anni in Italia, a Sestri Levante, si tiene CREA CONFERENCEconferenza internazionale ormai diventata il principale evento europeo sulla creatività, il creative problem solving e l’innovazione - a cui partecipano più di 250 persone ogni anno da tutto il mondo (facilitatori, aziende, organizzazioni, consulenti). Una interessante risorsa per il mondo della Facilitazione, che in Italia è stranamente poco conosciuta (nel 2018 su 200 partecipanti c'erano solo 9 italiani).

Per questo quest’anno abbiamo deciso di invitare CREA a #FACILITA2018. Ci interessa far conoscere questa esperienza e capire se l'approccio e le tecniche di creatività di CREA possano essere utili alla nostra comunità.

CREA Italia è l’Associazione che promuove lo sviluppo e la diffusione della creatività applicata alla vita professionale e personale e che annovera organizzazioni consociate in Europa (Francia, Spagna, Germania, Olanda, Belgio, Romania) e collabora con Conferenze e Fondazioni in tutto il mondo (tra le altre nazioni, USA, Canada, Chile, Sud Africa, Brasile). Ogni anno, ad Aprile organizza CREA Conference. Se volete saperne di più www.creaconference.com o se volete vedere qualche video intervista per assaporarne il gusto creativo:

Primo video, secondo video, terzo video, quarto video.


Il programma
Stiamo lavorando ai dettagli del programma facendo tesoro di quel che abbiamo imparato lo scorso anno. Due indicazioni soprattutto ci hanno ispirato: l'idea di avere un'apertura internazionale e quella di offrire maggiori occasioni di apprendimento. Per questo questa terza edizione sarà in parte diversa dalle altre. Tutta la prima parte dei lavori (quella dei workshop) sarà quest'anno curata da esperti di Creative Problem Solving di CREA. Nella seconda parte, come gli anni scorsi, faremo un grande Open Space per ragionare insieme su se e come applicare le tecniche apprese nel nostro lavoro. I lavori si svolgeranno dalle 14.30 di giovedì 18 alle 13.00 di sabato 20 ottobre.


Dove lavoreremo
Come ormai da tradizione saremo ospiti di Olinda, la cooperativa sociale attiva a Milano all’interno dell’ex ospedale psichiatrico Paolo Pini. Lavoreremo anche quest'anno negli spazi del TeatroLaCucina. Olinda  gestisce anche un Ostello sempre all'ex Paolo Pini. L'ostello ha una capienza massima di 48 posti suddivise in diverse tipologie di stanze, dalle singole alle camerate. Per quanto riguarda la prenotazione dovrete provvedere da soli, prenotando direttamente (comunicando che parteciperete alla conferenza) ai seguenti contatti:

t. +39 0291701718
t. +39 0264445219
ostello@olinda.org

Chi prima arriva.........

 

Come iscriversi
Per agevolare l’organizzazione dell’incontro anche quest'anno chiediamo a tutti di iscriversi il prima possibile, e comunque non oltre il 15 settembre 2018.Come l'anno scorso all’atto della registrazione ai partecipanti è chiesto di versare un contributo a copertura delle spese pari a 150 euro comprensivo di IVA e commissioni. L’aumento della quota rispetto a quella dello scorso anno ci aiuterà ad ospitare i facilitatori di CREA. La conferenza è un evento senza fine di lucro ed avrà un bilancio pubblico. Non ci vogliamo guadagnare, ma non ci vogliamo perdere. Una volta coperte le spese - comprese quelle della segreteria organizzativa - anche quest'anno, se dovesse esserci un avanzo, decideremo insieme cosa farne.

 

Fatture e ricevute
Tutti i contributi saranno fatturati dalla Genius Loci di Gerardo de Luzenberger. All'atto dell'iscrizione riceverete una fattura di eventbrite che vi chiediamo di non considerare. Non ha valore fiscale. E' possibile iscriversi anche attraverso bonifico bancario. In questo caso, come per qualsiasi altra questione inerente fatturazione ed aspetti amministrativi, potete scrivere a genius loci per ricevere tutte le informazioni necessarie. TUTTE LE FATTURE SARANNO EMESSE UNA SETTIMANA PRIMA DELL'EVENTO.


Unisciti a noi
Diventa anche tu un organizzatore della conferenza. Contribuisci ad organizzarla e a farla conoscere. Aiutaci a promuoverla e a gestirla.  Per sapere come fare scrivici una mail.

 

 



Hai domande relative a #FACILITA2018 - TERZA CONFERENZA ITALIANA FACILITATORI? Contatta ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE FACILITATORI E TRANSITION ITALIA
Elenco partecipanti Ordina per: Data | Nome | Cognome
Mostra altro

Salva questo evento

Evento salvato

Quando e dove


MILANO
via Ippocrate 45
20161
20161 Milano
Italia

Giovedì 18 ottobre 2018 alle 14:30 - Sabato 20 ottobre 2018 alle 13:00 (CEST)


  Aggiungi al tuo calendario

Organizzatore

ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE FACILITATORI E TRANSITION ITALIA

IAF - ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE FACILITATORI

L'International Association of Facilitators è una associazione professionale presente in più di 65 paesi nei cinque continenti, IAF ha contribuito a definire i contorni della professione del facilitatore, ha definito una serie di parametri di qualità (le competenze base del facilitatore – Core Facilitation Competencies) ed un programma di certificazione delle competenze. Come comunità di pratiche accoglie facilitatori con esperienze molto diverse e contribuisce alla diffusione delle pratiche facilitative nel mondo. Per saperne di più.

TRANSITION ITALIA

Transition Italia opera come nodo nazionale del movimento di Transizione (o delle Transition Towns), oggi diffuso in 50 paesi nel mondo e che conta ormai migliaia di iniziative sperimentali in corso. La Transizione, nel nostro modo di vedere le cose, è quel processo che può portarci a rispondere alle immense sfide di questa fase storica (ecologiche, economiche e sociali) traghettando la nostra società verso una esistenza di equilibrio pacifico, prosperità e giusta ripartizione delle risorse disponibili. Agendo ogni giorno sul campo, in contesti umani di ogni tipo, la facilitazione, nelle sue molteplici applicazioni, viene considerato strumento indispensabile di ogni processo che cerchiamo di accompagnare e sostenere. Nel contesto del movimento, abbiamo inoltre sviluppato particolari adattamenti delle più note metodologie che crediamo sia importante rendere disponibili a tutti, soprattutto ora che i temi specifici di cui ci occupiamo assumono un peso sempre più rilevante nelle dinamiche sociali. Per saperne di più

 

  Contatta l’organizzatore.

Accedi o registrati

Per poter acquistare questi biglietti con pagamenti rateali, devi avere un account Eventbrite. Per continuare, accedi o registrati per un account gratuito.