475,80 € – 732 €

Energy & Reliability Days 2017

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Cantina di Soave in Borgo Rocca Sveva

7 Via Covergnino

37038 Soave

Italy

Visualizza Mappa

Amici che parteciperanno
Descrizione evento

Descrizione

Cosa sono gli ENERGY&RELIABILITY DAYS?

Due giornate di corsi di formazione con professionisti del settore, due giorni per comprendere come innovare i propri processi aziendali e con quali tecniche. Il focus sarà dato a machine learning, manutenzione predittiva, design thinking e cybersecurity.

Perché gli ENERGY&RELIABILITY DAYS?

Perché ogni giorno c'è un nuovo convegno sull'Industria 4.0, ma in quanti di questi si impara davvero?

Vogliamo che della trasformazione digitale non siate spettatori passivi, ma attori.

Vogliamo che l'innovazione non sappiate solo raccontarla, ma anche e soprattutto farla.

Come funziona?

Abbiamo pensato ad un format unico, che coniuga docenza teorica con formazione esperienziale, quali casi studio, simulazioni, esercizi pratici su banco prova e al computer.

Ci saranno 6 corsi al giorno, 3 al mattino e 3 al pomeriggio, tra i quali potrete scegliere.


C1) Machine Learning per la Manutenzione Predittiva

  • Cos’è il machine Learning
  • Differenza tra Intelligenza Artificiale/Machine Learning e panoramica delle tecniche alternative
  • Come applicare il machine learning per ottimizzare la manutenzione
  • Machine Learning o Analisi vibrazionale?
  • Casi pratici di applicazione: pressa ad iniezione, gruppi frigo.

C2) Machine Learning per l’ottimizzazione della performance energetica di impianto
(Per la partecipazione si suggerisce fortemente di aver partecipato anche al corso C1)

  • Differenza tra Machine Learning e Regressione Semplice
  • Hardware per il Machine Learning Energetico
  • Casi pratici di applicazione: compressori, gruppi frigo, ….
  • Machine Learning e ISO50001
  • Intervento speciale di Andrea Sbicego del Gruppo Valsir per condivisione di un caso pratico

C3) Ridisegnare l'organizzazione e i processi con il design thinking: why, how, what

  • Perchè? La chiave del design thinking
  • Cos’è il design thinking?
  • Il modello double diamond per l’innovazione
  • Il design process: le fasi di un processo iterativo
  • Use case: dal design del servizio al design del processo e dell’organizzazione
  • Big data e thick data per il problem setting nel redesign dei processi

C4) Il design thinking per l'innovazione di processo: workshop pratico.

Power crunch: sviluppo di una intera iterazione in tutte le sue fasi e utilizzo degli strumenti tipici dell'approccio a partire da una design challenge

  • Definizione della design challenge

  • Needfinding

  • Ideazione e prototipazione

  • Test e iterazione

Workshop pratico di design thinking. (Per la partecipazione si suggerisce fortemente di aver partecipato anche al corso C4)


C5) Cyber Security e 4.0: come mettere al sicuro il proprio impianto

  • L’importanza del dato nell’era della digitalizazzione
  • Disaster recovery
  • E-mail e web security
  • Sicurezza perimetrale
  • Sistema di monitoraggio dell'infrastruttura IT


C6) L’energy data science come strumento per la manutenzione predittiva

  • Gli algoritmi predittivi ci permettono non soltanto di controllare i consumi energetici degli asset, ma anche e soprattutto di intercettare sprechi e comportamenti scorretti, di ridurre i costi operativi e migliorare le performance dell’intero impianto.
  • Durante questo corso sarà possibile capire come usare l’energia come strumento e non come oggetto di analisi attraverso un approccio innovativo che può fare la differenza quando applicato nella propria realtà industriale.

C7) Overview delle principali tecniche della manutenzione predittiva

  • L’analisi dello stato di salute del macchinario consente di anticipare i guasti e di indirizzare efficacemente le risorse là dove è necessario. Il risultato finale è l’ottimizzazione delle risorse economiche ed il miglioramento dell’indice di efficienza complessiva: il corso darà una panoramica sulle principali tecniche di manutenzione predittiva
  • Analisi dei lubrificanti
  • Termografia Infrarossa
  • Analisi degli Ultrasuoni
  • Analisi dei motori elettrici
  • L'Analisi vibratoria
  • Motion Amplification Camera: cos'è e come si usa?

C8) Le Tecniche della manutenzione predittiva: esercitazione pratica dei nuovi strumenti per un’analisi 4.0

  • Esercitazioni pratiche su banco prova in cui si potranno usare strumenti quali termocamere, pistole a ultrasuoni, sensori per l'analisi delle vibrazioni, sensori, motion amplification camera

C9) Planning and Scheduling: i-Plan /A

  • I partecipanti simuleranno il processo di una fermata di manutenzione. La simulazione replica una vera fermata, con tutte le tipiche sfide: gestione dei ricambi, scarsità di risorse, qualità, problemi con i fornitori, organizzazione e gestione delle attività, ecc. Si dovranno pianificare e organizzare i carichi di lavoro con tutte le relative misure logistiche e di sicurezza, usando asset connessi tra loro. Anche il management delle criticità è previsto nella simulazione. Il tutto avverrà lavorando in team e sarà una corsa contro il tempo... perché il tempo è denaro!


C10) Planning and Scheduling: i-Plan /B

(Per la partecipazione è necessario aver partecipato anche al corso C7)

  • I partecipanti simuleranno il processo di una fermata di manutenzione. La simulazione replica una vera fermata, con tutte le tipiche sfide: gestione dei ricambi, scarsità di risorse, qualità, problemi con i fornitori, organizzazione e gestione delle attività, ecc. Si dovranno pianificare e organizzare i carichi di lavoro con tutte le relative misure logistiche e di sicurezza, usando asset connessi tra loro. Anche il management delle criticità è previsto nella simulazione. Il tutto avverrà lavorando in team e sarà una corsa contro il tempo... perché il tempo è denaro!


C11) Titolo e Relatore da confermare

C12) Titolo e Relatore da confermare



- PROGRAMMA delle GIORNATE -

9 – 9.15 CAFFE’ DI BENVENUTO E SALUTO AI PARTECIPANTI

9.15 – 13 LEZIONE

13 – 14 PRANZO

14 – 17.30 LEZIONE

17.30 - ATTIVITA’ DI NETWORKING TRA I PARTECIPANTI E VISITA GUIDATA ALLE CANTINE CON DEGUSTAZIONE PRODOTTI TIPICI

FAQ

Quali sono le opzioni per trasporto/parcheggio per quanto riguarda l'evento?

Puoi arrivare in treno alla stazione di Soave/San Bonifacio e prendere un taxi o contattarci al cellulare che ti daremo con il tuo biglietto. Verremo volentieri a prenderti. Se viaggi in auto, siamo a pochi chilometri dal casello di Soave sull'A4. Troverai un ampio parcheggio gratuito e sicuro dove lasciare la tua auto.

Cosa posso portare e cosa non devo portare all'evento?

E' fortemente consigliato che tu porti il tuo pc o tablet con i software per gli esercizi già installati e funzionanti. In questo modo, il docente potrà dedicare tutto il suo tempo al training e alle esercitazioni.

Dove posso contattare l'organizzatore per qualsiasi domanda?

Contattaci in ogni momento al 0365/520098. Chiedi di Daria Porretti: è Daria l'incaricata dell'evento, che saprà accoglierti e aiutarti in ogni tua necessità.

La mia registrazione o il mio biglietto è trasferibile? Posso aggiornare le mie informazioni di registrazione?

Se vuoi trasferire o modificare la tua registrazione, ti preghiamo di inviare un'email a: daria.porretti@mipu.eu. Solo dopo conferma scritta, la tua modifica sarà effettiva.

Qual è la politica di rimborso?

Rimborsiamo il 100% del costo dell'iscrizione qualora la cancellazione pervenga a mezzo email entro il 30 Ottobre 2017. Dopo quella data, tratterremo il 20% della quota.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Cantina di Soave in Borgo Rocca Sveva

7 Via Covergnino

37038 Soave

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato