Gratuito

Elettronica per la complessità ambientale: giorno 1

Azioni e Pannello dettagli

Gratuito

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Evento online

Descrizione evento
Ambiente e tecnologia per il Primo Ciclo

Informazioni sull'evento

In che misura il verde può intervenire sugli effetti dell’urbanizzazione? Ambiente e tecnologia possono essere complementari?

Questo incontro è il primo di un ciclo di quattro appuntamenti dedicati al rapporto tra ambiente e tecnologia e a supporto della sperimentazione “Elettronica per la complessità ambientale”.

Durante questo primo appuntamento analizziamo gli strumenti utili a mappare e generare dati sulla qualità dell’aria in un ambiente sia indoor sia outdoor, per comprendere come la presenza di verde possa variare i risultati di un monitoraggio. Conosceremo l’uso di alcune componenti Arduino utili per capire se e come le piante possano essere utili per mitigare gli effetti negativi dell’urbanizzazione, come le emissioni in atmosfera.

FEM offre attività su questo tema attraverso il percorso “Elettronica per la Complessità Ambientale - Green Data Challenge”, in sperimentazione con diverse classi del Primo Ciclo come Curricolo per l’innovazione 2020/21, con cui si ricreano - e poi monitorano - condizioni ambientali sostenibili all’interno dell’Habitat Urbano, basandosi su dati verificabili.

La sperimentazione in corso supporta i docenti a sviluppare e approfondire nelle loro classi le competenze relative all’osservazione di un ambiente naturale, per comprendere come cambia rispetto ad un ambiente antropizzato.

Durante questo incontro i docenti che partecipano alla sperimentazione potranno confrontarsi con un esperto di FEM per sciogliere eventuali dubbi o ricevere dei feedback. Potrà seguire l’incontro anche chi non fosse iscritto alla sperimentazione. Si consiglia - per maggiore beneficio formativo - di partecipare all’intero ciclo.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Evento online

Salva questo evento

Evento salvato