Gratuito

DSA: apprendimenti, comportamenti ed emozioni

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Piazza della Repubblica, 11

11 Piazza della Repubblica

47841 Cattolica

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
Una corretta valutazione diagnostica permette di comprendere le reali difficoltà di ogni singolo studente

Informazioni sull'evento

I DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) sono disturbi evolutivi del neurosviluppo, ciò significa che i bambini e i ragazzi con DSA apprendono in maniera non convenzionale. I DSA sono eterogenei, vi sono categorie differenti (dislessia, disortrografia, disgrafia e discalculia) e diversità anche all’interno della medesima categoria.

Ma quali sono le basi neurofisiologiche dei DSA?

I DSA non hanno lesioni  o danni cerebrali, per cui mostrano un adeguato livello di intelligenza. Tuttavia, studi di neuroimmagine riportano variazioni di attivazione nelle aree cerebrali in seguito a determinati compiti. Quindi si osserva un diverso funzionamento nella risoluzione di tali compiti. Le variazioni sono molteplici, non uguali per tutti i DSA, questo spiega anche le diverse tipologie di disturbo all'interno della stessa categoria.

I deficit  possono coinvolgere uno o più dei seguenti processamenti: deficit nel processamento visivo, deficit nel processamento uditivo, deficit fonologico, deficit di automatizzazione (cerebellare), deficit attentivo.                                                                                  E' importante, attraverso una corretta valutazione diagnostica, comprendere quali sia il deficit che coinvolge il singolo studente, al fine di poter proporre un potenziamento adeguato.

Questi studenti, pertanto, utilizzano strategie alternative per memorizzare, comprendere, selezionare a cosa porre attenzione, fare collegamenti, ecc.. Quindi nel complesso utilizzano strategie differenti per studiare!

Ma che emozioni provano?

Emozioni di ansia e tristezza sono molto più frequenti tra bambini e ragazzi con DSA rispetto ai compagni. Le ragioni possono essere svariate: elevata frustrazione, isolamento , bullismo, scarsa autostima ecc. A questo tipo di emozioni gli studenti possono reagire con stili diversi: interiorizzando il malessere e chiudersi, isolarsi e non portare a termine gli impegni. Oppure esternando il malessere con aggressività, iperattività, impulsività, rabbia, ecc…

Quindi, quando si affronta il tema dei DSA, occorre prestare attenzione non solo agli apprendimenti, ma anche ai comportamenti e alle emozioni, al fine di garantire adeguati livelli di benessere psicofisico per questi studenti.

Questo evento è realizzato in occasione della Settimana del Cervello, in collaborazione con Hafricah.Net, partner ufficiale della Brain Awareness Week

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Piazza della Repubblica, 11

11 Piazza della Repubblica

47841 Cattolica

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato