DRITTI AL CUORE - Arturo

Pannello azioni

DRITTI AL CUORE - Arturo

Arturo, vincitore Premio Scenario Infanzia 2020 ex aequo finalista Premio In-Box 2021 per la rassegna DRITTI AL CUORE di Carichi Sospesi

Quando e dove

Data e ora

Località

Vicolo del Portello, 12 12 Vicolo del Portello 35131 Padova Italy

Mappa e indicazioni

Come arrivare

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.
La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Informazioni sull'evento

  • 1 ora 30 minuti
  • eTicket mobile

Arturo

vincitore Premio Scenario Infanzia 2020 ex aequo finalista Premio In-Box 2021

scena Fiammetta Mandich

suono Dario Costa

luci Marco Guarrera

illustrazioni Margherita Nardinocchi grafica Clarice, Simone Galli

foto Simone Galli, Elisa Nocentini

assistenza e cura Anna Ida Cortese

produzione Florian Metateatro, Rueda/Habitas

con il contributo di Associazione Scenario || Teatro Due Mondi || ACS - Abruzzo Circuito Spettacolo || Centro di Residenza della Toscana (Armunia Castiglioncello – Capotrave / Kilowatt Sansepolcro) || residenza produttiva Carrozzerie | n.o.t.

con il sostegno di Teatro di Roma - Teatro Nazionale

Lo spettacolo

Arturo non è uno spettacolo, bensì un accadimento, un incontro.

È nato durante un viaggio in Puglia, d’estate, in un pessimo ristorante. Qui Niccolò ha manifestato a Laura il desiderio di costruire insieme un lavoro che avesse come tema il rapporto con i propri padri, con la perdita dei propri padri e che fossero proprio lui e Laura in scena, pur essendo autori e non attori.

Arturo è così diventato la forma della loro memoria, in cui i racconti, i giochi, le date, gli aneddoti, le parole si sono trasformati in pezzi, per la precisione dodici, di un grande puzzle.

Un gioco a cui gli spettatori non solo assistono come testimoni, ma sono anche invitati a partecipare attivamente: alcuni scrivono un proprio pensiero sul padre, mentre altri scrivono i titoli delle scene sui pezzi di puzzle, aggiungendo qualcosa di personale intorno alla figura del padre.

Qual è il rapporto con i padri e cosa resta (resterà) alla loro scomparsa?

I pezzi capovolti vengono poi disposti nello spazio e svelati casualmente, così che le scene possano agire come i ricordi: arrivano all’improvviso, senza poterli prevedere. Arturo ha quindi una struttura mutevole, non replicabile e dalle “infinite” combinazioni: l’ordine delle scene nelle varie repliche sarà sempre differente.

Arturo vuole trasformare il dolore in atto creativo, con l’intento di rendere una memoria privata collettiva e universale.

Informazioni per gli spettatori

La rassegna teatrale DRITTI AL CUORE di Carichi Sospesi Teatro è stata realizzata con il contributo del Comune di Padova – Assessorato alla Cultura.

Ingresso unico 10 euro. Gli spettacoli sono riservati a soci ARCI, la tessera, del costo di 10 euro, ha validità annuale e permette di accedere a tutti gli eventi in programma: spettacoli, concerti e reading teatrali.

Sarà possibile tesserarsi in loco la sera dello spettacolo ma consigliamo a tutti gli spettatori non muniti di tessera di compilare il modulo di preadesione al link https://portale.arci.it/preadesione/carichisospesi/. Per gli spettatori che desiderassero acquistare il biglietto e/o tesserarsi in loco, il giorno di spettacolo la biglietteria è aperta dalle ore 18:00.

Consigliamo di arrivare almeno 15/30 min prima dell'inizio degli spettacoli. Per maggiori informazioni visita il sito www.carichisospesi.com