Dimore Storiche - visita a Palazzo Grauso e Villa de Clario Filangieri

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Marcianise

81025 Marcianise

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

In occasione della Napoli 2019 Summer Universiade, un ciclo di visite guidate gratuite porterà i visitatori alla scoperta delle più belle dimore storiche della Campania: da Napoli a Salerno, da Benevento a Avellino e Caserta.


Il progetto è ideato e curato dall' Associazione Dimore Storiche Italiane con il supporto di Scabec e della Regione Campania.
I tour, in inglese ed italiano, sono gratuiti e con trasporto in mini bus incluso. Si consiglia un abbigliamento semplice e scarpe comode.

L'itinerario
L'itinerario porterà i visitatori alla scoperta di Palazzo Grauso a Marcianise e Villa de Clario Filangieri a Livardi (Napoli). Il punto di ritrovo e partenza è Napoli ,al Maschio Angioino - Cavalli di Bronzo. Le prenotazioni vengono effettuate esclusivamente online e accettate fino a due giorni prima dell'evento. Nello specifico verranno accettate prenotazioni entro il 10 luglio alle 12:00

Orari
ore 9.30 - partenza da Napoli al Maschio Angioino - Cavalli di Bronzo in bus
ore 10.20 - arrivo a Marcianise
ore 10,30 - arrivo a Palazzo Grauso gentilmente accolti dall’Arch. Nicola Tartaglione
ore 10.40 - visita guidata a Palazzo Grauso
ore 11.00 - coffee break servito nella loggia, e visita al giardino
ore 11.20 - partenza per Livardi
ore 11.45 - arrivo a Villa de Clario Filangieri gentilmente accolti dalla Contessa Fulvia Filangieri Cavriani
ore 12.00 - visita guidata alla villa e al parco
ore 12,45 - partenza per Napoli
ore 13.30 - arrivo a Napoli al Maschio Angioino, Cavalli di Bronzo


Descrizione
Il Palazzo Grauso, nella sua attuale sistemazione, evidenzia quel gusto eclettico di fine ottocento che gli avevano conferito gli avi degli attuali proprietari. Di origine olandese, la famiglia Grauso si era trasferita a Marcianise dalla vicina San Leucio luogo in cui dirigevano una famosa azienda serica. Ammodernato nell’ottocento, il palazzo risente dell’impianto settecentesco conferito dal progettista architetto Gaetano Barba, allievo del Vanvitelli. Lasciato l’androne e il cortile giardino di agrumi e camelie, una scala conduce al primo piano dove si incontrano: l’ingresso, uno studio, un salotto, una sala da musica, una sala da pranzo, la stanza degli armadi e alcune camere da letto. I pavimenti sono in antiche graniglie colorate, i tendaggi sono di sete prodotte a San Leucio dalla fabbrica Grauso. Nel soffitto del salotto vi è un affresco del 1914 di Luigi Taglialatela. Una collezione di quadri a soggetto “Camelia Japonica” decorano le pareti della camera da pranzo e della attigua cucina aperta verso la grande loggia connotata dalla fontana del Narciso del 1788.

Nel 1565 Marcantonio Mastrilli, nobile nolano, acquistò un gruppo di case e terreni posti sulla strada di Nola. Orazio Mastrilli, Marchese di Livardi, nel 1748 elesse quella proprietà a propria residenza e la abbellì con una facciata signorile. Sua nipote Vincenza, figlia di Romualdo Antonio, Marchese di Livardi, sposò Francesco Saverio de Clario e sua figlia Nora de Clario sposò il Conte Riccardo Filangieri. La proprietà fu ereditata dal figlio, il Conte Angerio Filangieri e, alla sua morte, dalla figlia Contessa Eleonora Filangieri ne che è l’attuale proprietaria. La Villa De Clario è un raro esempio di Villa fattoria in Campania. Il cortile è circondato da vani terranei, alcuni per la servitù e altri destinati alle attività agricole. Il piano nobile conserva un inalterato arredo romantico ottocentesco. Molto originali sono i pavimenti in cotto maiolicato di tipo “giustinianeo”.

Data e ora

Località

Marcianise

81025 Marcianise

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato