9,74 € – 11,88 €

DEEP FESTIVAL - LUCA AVAGLIANO NIENTE PANICO

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Fortezza Vecchia

Piazzale dei Marmi

57126 Livorno

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Descrizione evento

Descrizione

NIENTE PANICO

di e con Luca Avagliano
scena a cura di Eva Sgrò
elaborazione audio Tommaso Andreini
ringraziamenti Astutillo Smeriglia, Michele Maione, Piattaforma CO.H, Daniela Marra, Simone Martini, Diego Venditti

Mirella ad un certo punto ha fermato il tempo: mi ha detto cresci, mi ha detto basta, mi ha detto non abbiamo più un futuro. Quindi ora sono solo, smarrito e in pigiama a vivere un’interminabile presente in cui ho un sacco di tempo per capire come non sentirmi solo, smarrito e in… no, il pigiama è comodo, elegante, indubbiamente da sera, perfetto per intrattenere gli alieni che eventualmente potrebbero venire a farmi visita.

Ma vivere un presente senza futuro significa davvero essere condannato a non crescere? Diventare un uomo significa rinunciare al gioco e alla fantasia?

“Estro o non Estro? Fantasia o serietà?” è questa la verità da accettare ma cos’è vero: ciò che è vero o cio in cui si crede?

E poi cosi vero che non si è mai dato da fare come dice mirella? Lui è convinto che ha provato a smuovere le cose e che ha cercato il suo posto nel mondo, ovunque, perfino dietro una lavastoviglie e nei posti più impensabili, non l’ha trovato.

Come funziona l’amore: E’ regolato dalle leggi di Coulomb in cui negativo e positivo si attraggono? Lei sempre seria seria, anzi seriosa, lui infantile e giocoso: Dovrebbero attrarsi! E ancora: il vicino di casa è posseduto dal demonio? Gli alieni esistono? Lui ci crede, anche se è frutto della sua immaginazione, quindi è vero.

Insomma, in questa inerzia, in questa inquieta tranquillità e reclusione domestica, un normalissimo essere umano, indossando il suo comodo pigiama, innesca un vorticoso, inarrestabile e impacciato susseguirsi di riflessioni, confessioni, possessioni e canzonzoni alla ricerca di come sia arrivato ad avere paura di tutto e tutti, di come non farsi più prendere dal panico e di che cosa sia reale e concreto.

Un incontentabile flusso d’incoscienza che spazierà dalla poesia al catechismo, dalla scienza alla saggezza popolare, dalla psicanalisi, all’equitazione, dall’amore a…gli alieni, forse unica via d’uscita e di salvezza, anche se, restando fermo immobile in atesa di un raggio traente, è facile farsi prendere dal panico… magari basterebbe correre per non farsi prendere, e, usando, potrebbe anche accorgersi di non essere cosi solo nell’universo.

Un monologo, insomma, comico e disperato, intimo e interagente sotto il segno di un logico nonsenso, e, involontariamente, patafisica… ovvero la scienza delle soluzioni immaginarie.

Post

postPuoi pubblicare post qui quando viene pubblicato l'evento.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Fortezza Vecchia

Piazzale dei Marmi

57126 Livorno

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Contatta l'organizzatore per richiedere un rimborso.

La commissione di Eventbrite non è rimborsabile.

Salva questo evento

Evento salvato