Gratuito

"DANZA IN CON-TATTO" - Workshop di Danza e Contatto corporeo - II BIENNALE...

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Teatro Coppola

9 Via del Vecchio Bastione

95131 Catania

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento

Descrizione

Workshop "Danza in Con-tatto" condotto da Margherita Badalà

“Danza in Con-Tatto” è un percorso che apre i danzatori ad una comunicazione sensibile e profonda, ad uno scambio energetico di emozioni, alla conoscenza intuitiva immediata dell’“Altro da me”. La danzaterapia e le danze tradizionali, andando a rivolgersi alla saggezza della danza, ci consentono di capire che questa modalità ha a che fare con una con-fidenza che occorre conquistare attraverso la qualità del rapporto, prima di tutto con noi stessi e poi con l’altro. Nel modo di contattare direttamente il corpo dell’altro attraverso la danza, scopro di me, mi manifesto, e al tempo stesso en-tro in una dimensione simbolica. Qui non c’è né performance, né velocità, né acrobazie, ma autenti-cità, lentezza e delicatezza, attitudini meravigliose che ci permettono di danzare con il calore dell’anima e con gentilezza, dall’effetto riequilibrante ed energizzante.

Si raccomanda abbigliamento comodo. Si lavorerà senza scarpe.

È prevista una quota di partecipazione popolare




Margherita Badalà. Siciliana, nata ad Acireale (provincia di Catania) nel 1965, Danzatrice, Insegnante del Metodo Fel-denkrais, Danzaterapeuta e Ricercatrice di Danze Tradizionali del sud Italia.

Vive a Catania (Sicilia, Italia), dove svolge la sua attività professionale con l’associazione culturale “Danza Emozione”, dove conduce lezioni settimanali, workshop e sessioni individuali di Dance e-motion, Danzateatro, Danze Tradizionali del sud Italia e del Metodo Feldenkrais. Diplomata nel 1991 come Dancetherapist e conduttrice di Gruppi di Espressione Corporea presso la Scuola Qua-driennale di Riza Psicosomatica di Milano. Diplomata nel 1992 come Insegnante del Metodo Fel-denkrais alla I Scuola di Formazione italiana quadriennale per Insegnanti del Metodo Feldenkrais di Milano con Ruthy Alon. Nel 1990 inizia la Formazione Permanente in Danza Spontanea con l’Associazione “Danza y Vida” a Udine con la dott.ssa Elsa Stagnaro, con la quale compie un per-corso di Danza Terapia individuale e di gruppo. Ha studiato il Metodo Laban con Art Therapy Ita-liana ad Assisi e Bologna. Ha partecipato e organizzato diversi seminari di Danza Butoh con Sayo-ko Onishi, di Danzateatro con Thomas Kampe e con Anna Perrotta.

Ha lavorato come Performer Danzatrice e Coreografa di Dancetheatre con vari gruppi musicali, tea-trali e scolastici e come docente in diversi corsi di Formazione Professionale e Aggiornamento pres-so gli Istituti comprensivi e Istituti della Salute con la Danzaterapia e il Metodo Feldenkrais e pres-so le Associazioni Culturali in Italia e all’estero. Dal 2017 danza come performer nella Compagnia “Danzastorie” di Anna Perrotta a Napoli.

Nel 2000 ha iniziato una ricerca sui principi terapeutici e rituali dei Balli Tradizionali, non folklori-stici, del Sud Italia con i maestri della danza tradizionale di Calabria, Puglia e Campania. È stata Di-rettrice della Scuola triennale per la Formazione in Danza Tradizionale dal sud Italia a Catania. Nel 2002 ha iniziato una ricerca sul campo sul ballo tradizionale in Sicilia in particolare nell’area dei Peloritani, dove ha fatto uno studio approfondito sul “Ballettu” che ha iniziato a diffondere organiz-zando lezioni, stages, fest’i ballu rituali, e conferenze. Ha scritto e pubblicato nel 2009 il libro “U Ballettu, Ricordi e riflessioni sulla danza agropastorale tradizionale in Sicilia” con la partecipazione di Fabio Tricomi, con dvd-documentario allegato, realizzato con Marcello Trovato, intitolato “Mi ricordo di te…Ballettu!” Ed. Cavallotto, ripubblicato nel 2019 con le ricerche degli ultimi 10 anni. È Direttore Artistico e Insegnante del Summer Meeting del Ballettu siciliano, chiamato “Festina Lente” in Sicilia, a Fiumefreddo di Sicilia (Ct), dove è possibile incontrare e studiare con musicisti e danzatori tradizionali siciliani. Nel 2004, ha creato la Compagnia DANZATARANTA: canti e danze tradizionali del Sud Italia, rituali e feste tradizionali, chiamati in dialetto “Fest’I ballu” e spet-tacoli dal titolo “Marganto” e “U Sonu”.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Teatro Coppola

9 Via del Vecchio Bastione

95131 Catania

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato