Gratuito

DA DYLAN DOG AL PREMIO SCERBANENCO: UNA DONNA IN NOIR / SUGARCON17

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Castello Estense di Arquà Polesine

Via Castello 2

45031 Arquà Polesine (RO)

Italy

Visualizza Mappa

Amici che parteciperanno
Descrizione evento

Descrizione

Scrive da più di un decennio le storie del detective dell'incubo e con i suoi romanzi ha conquistato critica e lettori: Paola Barbato è una delle voci più forti del noir italiano, un'autrice che riesce a muoversi con disinvoltura tra libri e fumetti mantenendo sempre il suo stile inconfondibile. Alla Sugarcon17 presenterà Non ti faccio niente, il suo ultimo inquietante romanzo.


Paola Barbato Nasce a Milano nel 1971, ma vive a Verona. Dopo mille lavori diversi, approda alla scrittura con una raccolta di racconti, mai pubblicati, che però suscitano la curiosità del curatore editoriale di Dylan Dog, Mauro Marcheselli, che la invita a cimentarsi con un soggetto dell’Indagatore dell’Incubo. L’esordio nel mondo orrorifico di Dylan Dog avviene nel 1998 con l’albetto allegato allo Speciale n. 12, "La preda umana", dal titolo "Il cavaliere di sventura". Sulla serie regolare di Dylan Dog, il suo debutto è dell'anno successivo con "Il sonno della ragione", a cui fanno seguito numerose altre avventure. Il suo esordio in libreria, invece, avviene nel 2006 con il thriller "Bilico" con cui vince il Premio Scerbanenco, seguito nel 2008 da "Mani nude" e nel 2010 da "Il filo rosso". Nel 2008 scrive il soggetto e collabora alla sceneggiatura di una fiction per Sky, "Nel nome del male". Ha scritto anche per il cinema e per il teatro. Il suo ultimo romanzo s’intitola Non ti faccio niente ed è stato pubblicato per Piemme.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Castello Estense di Arquà Polesine

Via Castello 2

45031 Arquà Polesine (RO)

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato