2.700 €

Corso - Video Mapping by Video Sound Art - MILANO

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Istituto Numen

Via Raffaele Lambruschini, 36

20157 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 7 giorni prima dell'evento

Descrizione evento

Descrizione

DURATA DEL CORSO: 3 Mesi

100 ore - serale - bisettimanale (lunedì e mercoledì)

Short master in Video Mapping in collaborazione con Video Sound Art (Docente: Fabio Volpi).

“Il video mapping è una nuova declinazione della videoarte in cui le immagini sono concepite per essere proiettate su edifici, elementi scultorei artificiali o presenze naturali del paesaggio.

In questo modo si modifica la percezione “naturale” delle forme tridimensionali, attraverso la sovrapposizione di una “pellicola” di luce, che, nell’oscurità dell’evento notturno, realizza la sensazione di una nuova realtà fluida, che va a sostituirsi all’elemento solido esistente.

(F. Volpi - R. Crisafi “I nuovi paesaggi del video mapping 3d”).

Con questa tecnica di proiezione i volti degli edifici si animano e si trasformano per creare spettacoli di grande impatto pubblico, nel corso dei quali l’architettura diventa protagonista e palcoscenico di mutazioni audiovisive spettacolari.

L’obiettivo di questo corso è di preparare professionisti in grado di gestire in completa autonomia lo strumento espressivo sia dal punto di vista tecnico, sia dal punto di vista della preparazione contenuti creativi che devono adattarsi agli ambienti preposti all’esibizione – spazi urbani, installazioni museali, arene per l’intrattenimento o piccoli spazi commerciali.

Agli argomenti di tipo teorico e tecnico, verrà affiancata un’intensa attività di laboratorio, dove gli studenti saranno accompagnati nella realizzazione completa di un progetto di projection mapping architetturale che si svolgerà sugli edifici della scuola.


MODULI (piano studi):

1. Introduzione teorica al projection mapping;

- Introduzione ai principi generali del projection mapping.
- Esempi di artisti contemporanei che utilizzano il mapping
- Projection mapping architetturale e ambientale in esterni.
- Projection mapping per eventi live indoor o in esterni.
- Projection mapping per fini installativi o commerciali.
- Motion camera tracking e sistemi interattivi di mapping.

2. Indicazioni per la creazione di contenuti visivi e sonori;

- Il processo di ideazione di una audiovisual performance.
- Ricerca iconografica, ricerca tematica e ricerca sonora.
- Creazione di moodboard grafica e definizione di uno storyboard di progetto.
- Introduzione all’utilizzo di applicativi per contenuti 2D
- Introduzione all’utilizzo di applicativi per l’animazione delle grafiche
- Introduzione all’utilizzo di applicativi per contenuti 3D
- Introduzione all’utilizzo di applicativi per contenuti sonori
- Scansione tridimensionale di oggetti di medie e piccole dimensioni.
- Visita del manufatto da mappare, fotografie di rilievo.

3. MadMapper – applicativo multimediale per il mapping;

- Descrizione e funzionalità dell’interfaccia grafica.
- Mappatura strutture semplici, utilizzo mesh e maschere.
- Menu quad surfaces (quad e mask, line, triangular, circle, obj e multiple).
- Live input controllers (audio, MIDI controller, MIDI keyboard, OSC…)
- Preparare presets live (controllati via MIDI – OSC)
- Mapping di 3d object e texture generative animate
- Proiezione dei primi esperimenti di mapping su superfici 3d
- Preparazione del live set, scelta, organizzazione dei materiali e dispositivi
- Live mapping su superfici architettoniche.

4.Projection mapping e VJ set con Modul8;

- Introduzione a Modul8. Interfaccia, funzionamento e moduli aggiuntivi
- Utilizzo contemporaneo di Modul8 e MadMapper (Syphon)
- Preparazione del live set, organizzazione dei materiali e dispositivi
- Dimostrazione live di un audiovisual set di projection mapping
- Live mapping su superfici 3D

5.Progettazione e realizzazione di sculture per il mapping con lasercut e stampante 3d;

- Introduzione ai sistemi di prototipazione 3D con lasercut e stampanti 3D
- Utilizzo dell’applicativo 123DMake per folding, slicing e stampa 3D
- Creazione e utilizzo dei file .OBJ per il progetto di proiezione e realizzazione materico. –
- Esempio di Live mapping realizzato attraverso la creazione di file .OBJ.


Maggiori info:

http://www.istitutonumen.it/portfolio-item/short-master-video-mapping-video-sound-art/


DOVE
Istituto Numen

QUANDO
3 maggio 2018 (inizio)
h 18.00 - 21.15

COSTO
2.700,00€ tassa d'iscrizione ed Iva inclusa
INFORMAZIONI

0245493111 - info@istitutonumen.it


Istituto Numen

www.institutonumen.it
Facebook: istitutonumen
Instagram: istitutonumen
Via Raffaele Lambruschini, 36, 20157 Milano MI


In collaborazione con:

FabLab Milano

www.fablabmilano.it
Facebook: fablabmilano
Instagram: fablabmilano
Via Raffaele Lambruschini, 36, 20157 Milano MI


ShapeMode

www.shapemode.it
Facebook: shapemode
Instagram: shapemode
Via Raffaele Lambruschini, 36, 20157 Milano MI

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Istituto Numen

Via Raffaele Lambruschini, 36

20157 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 7 giorni prima dell'evento

Salva questo evento

Evento salvato