Salta navigazione principale
Contenuto pagina

Salva questo evento

Evento salvato

Corso regolamento privacy UE 2016/679

Società Umanitaria

Martedì 7 novembre 2017 dalle 10:00 alle 16:00 (CET)

Corso regolamento privacy UE 2016/679

Informazioni biglietto

Tipologia biglietto Fine vendite Prezzo Commissione Quantità
Corso regolamento privacy UE 2016/679 | Roma 03 nov 2017 120,00 € 0,00 €

Chi ci va?

Caricamento connessioni...

Condividi Corso regolamento privacy UE 2016/679

Dettagli evento

REGOLAMENTO UE 2016/679 PRIVACY
Come e perchè cambia la normativa in materia di protezione dei dati personali

Consapevole della sempre crescente importanza di una cultura “privacy” e di una approfondita conoscenza del sistema di garanzie a tutela dei diritti delle persone rispetto al trattamento dei dati personali, Umanitaria ha deciso di avviare una serie di iniziative di formazione sul tema; in particolare un ciclo di incontri progettati per promuovere la conoscenza quindi l’applicazione della complessa normativa nei vari ambiti culturali e sociali e per sensibilizzare su tematiche specifiche relative alla protezione dei dati personali.
In vista dell'applicazione del Regolamento europeo sulla protezione dati, prevista dal 25 maggio 2018, Umanitaria ha deciso di avviare il progetto dedicando il primo incontro ai professionisti che dovranno assistere il pubblico dei Titolari del trattamento nell’impegnativa transizione dal quadro nazionale di regole all’innovativo quadro europeo e che dovranno anche in proprio adeguarsi.
L’incontro si propone di delineare in maniera sistematica le novità, di stimolare il processo di adeguamento alle nuove norme e di fornire indicazioni utili, oltre che di condividere approfondimenti e riflessioni maturate nel lungo periodo di gestazione del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali.

PROGRAMMA DIDATTICO

• Il nuovo quadro normativo
• Analisi delle novità: Codice privacy a confronto con il Regolamento europeo in tema di data protection
• Il “rischio privacy” e il processo di analisi dei rischi
• Il Registro dei trattamenti
• I principi di protezione
• Il sistema di misure, organizzative e tecniche, da progettare e implementare per garantire e dimostrare la conformità in materia di protezione dei dati personali
• Sicurezza dei dati e gestione delle violazioni dei dati personali
• I ruoli in materia di protezione dei dati personali e il principio di responsabilizzazione
• La centralità del Responsabile della protezione dei dati personali e le altre figure professionali
• Il Sistema di gestione: responsabilizzazione, sensibilizzazione, coinvolgimento, istruzioni e procedure, audit
• Le possibili attività ispettive 
• Il nuovo e rafforzato quadro sanzionatorio

DESTINATARI

• Imprese, enti pubblici, associazioni
• Direttori Risorse Umane e Responsabili del Personale
• Responsabili e Addetti all’Amministrazione del Personale
• Responsabili Compliance
• Responsabili Ufficio Legale
• Responsabili IT
• Liberi professionisti, in particolare avvocati, dottori commercialisti, ingegneri gestionali
• Studenti 
• Cittadini interessati alla nuova normativa

OBIETTIVI

Dal 25 maggio 2018 avrà piena applicazione il nuovo quadro normativo europeo in materia di protezione dei dati personali (cd. “pacchetto protezione dati”), in particolare il Regolamento generale sulla protezione dei dati personali – Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (GUUE 4 maggio 2016, L 119/1). Il regolamento generale (UE)
2016/679 sarà integralmente applicabile nell’ordinamento italiano proprio per la sua natura di atto immediatamente esecutivo in ogni sua parte; prevede limitati margini di legiferazione per gli Stati membri dei quali occorre tenere conto. 
L’impatto della riforma è complesso e pluristratificato, in termini di normazione primaria (Codice in materia di protezione dei dati personali) e secondaria (regolamenti attuativi del Codice, anche ministeriali, e altre disposizioni adottate dal Garante nel corso degli anni, comprese autorizzazioni generali, codici deontologici, provvedimenti generali). 
Centrale sarà il tema della protezione dati in relazione alla gestione dei rischi nel contesto di “un approccio basato sul rischio” (cd. riskbasedapproach). Sono molteplici le novità introdotte, in termini di garanzie per le persone e di obblighi per la pubblica amministrazione e le imprese.

L’incontro si propone di:
• Individuare gli aspetti più rilevanti della riforma
• Illustrare le principali differenze con l’attuale assetto normativo
e le ricadute in termini di adempimenti
• Mantenere o consolidare/accrescere le competenze privacy
• Rispondere a dubbi e quesiti

I FORMATORI

Patrizia Ghini
Commercialista, Revisore dei conti e Giornalista pubblicista, esercita in forma individuale l'attività professionale nel proprio Studio situato a Milano. Dedica particolare attenzione a una serie di temi riferibili alla cd. “etica d’impresa” (privacy; corporate & control governance; compliance; responsabilità amministrativa degli enti; responsabilità sociale e global compact).
Rispetto a tali tematiche offre una consulenza specialistica (occasionale o continuativa). E’ membro di Collegi sindacali e Organismi di Vigilanza ai sensi del DLgs 231/2001. Collabora con riviste specializzate in campo tributario/amministrativo/contabile delle principali testate del settore e si dedica all’attività di formazione in veste di relatore a seminari, convegni e corsi su tematiche aziendali per i principali enti di formazione e associazioni di categoria. E’ Direttore della Scuola di Alta Formazione dell’Ordine di Milano.

Alessandro Frillici
Avvocato patrocinante in Cassazione, membro delle Commissioni Tecniche UNINFO UNI/CT 526 e 510, membro del comitato di schema per la certificazione delle professioni ICT presso KIWA-Cermet, membro del Comitato Tecnico Scientifico e responsabile del gruppo “Privacy ed Aspetti Legali” dell’Associazione Informatici Professionisti. Si occupa prevalentemente di privacy, compliance, corporate governance, sicurezza dei sistemi informativi, partecipa ad Organismi di Vigilanza D.Lgs. 231/2001. Svolge l’attività di docente a contratto per enti di formazione privati ed Università, è autore di articoli e relatore in convegni. Ha conseguito le certificazioni CISM, CGEIT, CRISC di ISACA e la certificazione di auditor per gli standard BS7799 e SA8000.

Hai domande relative a Corso regolamento privacy UE 2016/679? Contatta Società Umanitaria

Salva questo evento

Evento salvato

Quando e dove


Società Umanitaria Roma
via U. Aldrovandi 16
00197 Roma
Italia

Martedì 7 novembre 2017 dalle 10:00 alle 16:00 (CET)


  Aggiungi al tuo calendario

Organizzatore

Società Umanitaria

Ente morale fondato a Milano nel 1893, grazie al lascito testamentario di Prospero Moisè Loria; che dava all’aggettivo “umanitaria” il valore di un’assistenza concreta, mediante lo studio, l’istruzione, il lavoro.
 
Oggi proseguiamo la nostra opera attività sociale, culturale e formativa: con progetti contro la dispersione scolastica, corsi per il tempo libero Humaniter, corsi di formazione professionale, formazione continua per professionisti, convegni, concerti, convegni ed incontri.
 
 
  Contatta l’organizzatore.

Accedi o registrati

Per poter acquistare questi biglietti con pagamenti rateali, devi avere un account Eventbrite. Per continuare, accedi o registrati per un account gratuito.